Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

laffi noci agesci 1NOCI (Bari) - Incontro denso e interessantissimo quello organizzato dalla Zona Bari Sud dell’ AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) venerdì 24 Marzo al Centro per la Legalità “Peppino Impastato”. “Sogni, Paure, speranze e aspettative dei giovani” il titolo dell’evento e al tempo stesso il suo tema centrale: l’incontro era, infatti, indirizzato agli educatori di qualsiasi ambito (scuola, famiglia, Chiesa, associazioni), che hanno trovato nella conoscenza dell’educando del XXI secolo la vera base di una qualsiasi educazione e formazione.

03 26 laffi noci agesci 2Dopo una breve presentazione da parte dei due incaricati alla zona bari sud, l’incontro si è aperto con l’intervento del primo cittadino, Domenico Nisi, che ha sottolineato la forte volontà dell’amministrazione comunale ad ospitare e a patrocinare un evento di quel calibro. Subito dopo la parola è passata a Marina Laforgia, presidente del comitato Nazionale Agesci, che ha invitato l’uditorio ad aprirsi all’ascolto, sottolineando l’importanza della ricerca sociologica che compone “Quello che dovete sapere di me”, libro edito da Feltrinelli, vero protagonista dell’incontro. Questo libro, infatti, nasce da uno studio del sociologo Stefano Laffi che, per cercare di tracciare un identikit della generazione odierna, ebbe l’idea di porre una semplicissima domanda ai rover e alle scolte dell’Agesci (ragazzi di età compresa fra i 16 e i 21 anni): “Cosa dobbiamo sapere di te?”. Circa 900 le risposte anonime alla domanda pervenute al team di sociologi, che tracciano il ritratto di una generazione incerta sul futuro, che ha paura di non lasciare il proprio segno nel mondo. Una generazione che si sente oppressa dai giudizi degli adulti, che la considera una branca di “drogati, scansafatiche e nullafacenti”, ma che allo stesso tempo è conscia del proprio dovere di risollevare un sistema perverso che è stato creato da quegli stessi adulti che tanto la criticano. Una generazione le cui potenzialità non sono visibili perché ignote. Questo, quindi, il succo del discorso di Stefano Laffi, sintetizzato dal sottotitolo della locandina: “Conoscere i giovani per costruire il futuro insieme”. Ascoltarli, quindi, come è stato fatto con le 120 lettere pubblicate nel libro e senza attivare la “mamma automatica” o la “docente automatica”: la domanda da porre a tavola, per esempio, non dovrà essere “Hai fatto i compiti?”, bensì “Cosa ti ha colpito di ciò che hai fatto oggi? Cosa ti è interessato?”. Ulteriore elemento caratterizzante della generazione dell’ultima metà dei ’90 è, infatti, la mancanza dell’elemento vocazionale, che porta ognuno a non sentirsi “abbastanza bravo” o “abbastanza esperto”, in un limbo che segna e segnerà indelebilmente gli adulti del domani.

03 26 laffi noci agesci 3Dopo il densissimo intervento del sociologo milanese Laffi, il pubblico ha potuto godere della trasposizione drammatica e musicale di “Quello che dovete sapere di me”, ad opera degli artisti Paolo Rossini, Lascia Foschi ed Emanuele Nidi, che hanno recitato e messo in musica alcune delle lettere più toccanti di tutto il libro. L’incontro si è chiuso con un buffet offerto dal Clan del gruppo scout Agesci Turi 1, composto dai piatti tipici della Zona Bari Sud (corrispondente all’area geografica della diocesi di Conversano-Monopoli).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 158 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook