Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 23:39

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 10 francesco vittorini alle olimpiadi di informatica italiaNOCI (Bari) - Un anno pieno di soddisfazioni importanti il 2017 per Francesco Vittorini, nocese classe 2000, appassionato calciatore e informatico, al 4° anno di superiori presso l'ITT "Luigi Dell'Erba" di Castellana Grotte.
Dopo la straordinaria possibilità, conquistata a febbraio per meriti scolastici, dell'alternanza scuola-lavoro al Cern, il laboratorio di fisica delle particelle più grande al mondo,  il promettente informatico mette in rete un altro "goal" (che per gli inglesi vuol dire anche obiettivo) e cioè l'accesso alle fasi nazionali delle Olimpiadi di Informatica.
Francesco sarà così tra i 4 pugliesi selezionati e tra gli 89 partecipanti totali, provenienti da tutta Italia, che dal 14 al 16 settembre, nell'Università degli Studi di Trento, si sfideranno in esercizi e problemi da risolvere per conquistare la loro olimpiade.

 L'anno scorso Francesco c'era andato vicino, fermandosi alle fasi regionali della competizione, dopo aver superato quelle d'istituto, mentre per quest'edizione, con suo grande stupore, si è superato, piazzandosi addirittura primo in una delle 4 sezioni in cui è stata divisa la Puglia per le fasi regionali, con il punteggio di 18 su 50 (triplo rispetto alla media nazionale, mentre ci sono ragazzi del nord che hanno persino fatto punteggio pieno).
"Nella selezione d'istituto - racconta - la prova si articolava su esercizi di vario genere come logica, informatica, ma anche matematica. Nella selezione territoriale (alias regionale, ndr) la prova era composta da tre problemi da risolvere attraverso la realizzazione di programmi scritti in linguaggio C o Pascal. Erano problemi che richiedevano sicuramente conoscenze di base sulla programmazione, ma soprattutto conoscenze su particolari algoritmi e strutture dati. Nella fase nazionale la prova sarà simile a quella territoriale, con problemi sicuramente più complessi. Viene richiesta inoltre l'efficienza e l'ottimizzazione dell'algoritmo. In poche parole non basta realizzare un programma funzionante che risolva il problema, ma il programma deve risolvere il problema utilizzando meno risorse possibili e impiegandoci meno tempo possibile".

Francesco è già al lavoro con il suo professore Aurelio Cucinelli per prepararsi al meglio all' importante appuntamento di settembre, a cui approda con il 2° miglior punteggio pugliese e una posizione di graduatoria centrale tra gli 89 partecipanti alle fasi nazionali.
"Mi sto dedicando molto alla preparazione delle olimpiadi, a maggior ragione adesso che ho da affrontare una sfida difficilissima e voglio ottenere buoni risultati, ci tengo tanto. In questo ultimo periodo di scuola cercherò di apprendere quanto più possibile grazie alla continua disponibilità e professionalità del mio professore di informatica, Cucinelli. Si sono fatti avanti anche altri professori di informatica disposti ad aiutarmi, sono rimasto sorpreso nel notare così tanto entusiasmo tra di loro! In particolare, il mio prof di informatica è stato davvero importante per me, se sono arrivato alle fase nazionale è anche e soprattutto grazie a lui. È stato importante anche il continuo allenamento in gruppo con i miei compagni, ci siamo allenati insieme. Ora il professore mi sta dando delle direttive e degli argomenti chiave su cui focalizzare l'attenzione. Una volta capite le strade da intraprendere, spetterà a me, durante l'estate soprattutto, preparami al meglio, per mio conto ma con la continua disponibilità del prof."

Anche la robotica, approcciata per la prima volta quest'anno, continua ad occupare un posto rilevante nelle passioni di Francesco, non solo informatico, ma anche capitano degli Allievi del Noci Azzurri 2006 con cui ha da poco concluso la sua ultima stagione nei campionati giovanili.
Dopo l'esperienza al Cern, il nocese terrà infatti a breve una conferenza ai suoi compagni su quanto appreso nell'appassionante esperienza svizzera vissuta insieme a due compagni d'istituto e al professore, Vincenzo Schettini, mentre è recente la presentazione di un robot NXT della Lego durante la giornata della scienza di marzo. C'è già un'idea per il progetto del prossimo anno, confessa Francesco, ma ora l'attenzione è tutta alle sue prime Olimpiadi...di informatica.

"Quest'anno con grande sorpresa e orgoglio sono riuscito a raggiungere un obiettivo che sinceramente nemmeno io immaginavo di sfiorare a inizio anno, data l'incredibile concorrenza. Quando mi sono ritrovato al primo posto nella graduatoria, ci è voluto un po' di tempo per realizzare che tutto fosse vero!”
Certo, vincere anche il campionato con i suoi compagni del Noci Azzurri sarebbe stata la ciliegina sulla torta di questa “stagione” scolastico-sportiva, confessa, ma è stato certamente un anno intenso e bellissimo per lui: un calciatore atipico, informatico, studioso, ambizioso anche fuori dal campo. Insomma, un giovane ragazzo di cui avere già profonda stima.
In bocca al lupo, Francesco!


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 762 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...