Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 21 Ottobre 2020 - 00:32

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 24 oradellaterra 1NOCI (Bari) - Anche il Comune di Noci ha aderito all’ iniziativa globale dell’ Earth Hour (Ora della Terra) promossa dal WWF: sabato 24 marzo, dalle ore 20:00 alle ore 21:00 circa, le luci del Chiostro delle Clarisse si sono spente in un gesto simbolico per vincere la sfida del cambiamento climatico e assicurare alle prossime generazioni un futuro sostenibile.

03 24 oradellaterra 4Ed è proprio alle prossime generazioni che ha mirato l’incontro inizialmente previsto presso Piazza Garibaldi e poi spostato nel Chiostro delle03 24 oradellaterra 3 Clarisse causa maltempo. Illuminati solo dalla scritta “Earth Hour” realizzata con dei cerini, protagonisti della serata sono stati gli alunni dell’ istituto comprensivo Pascoli - Cappuccini i quali hanno trasversalmene riflettuto sul tema delle energie rinnovabili grazie al progetto di continuità “Proseguiamo con… energia” coordinato dalla maestra Anita Colucci. A seconda dell’ età e delle proprie capacità, quindi, gli alunni dell’ istituto comprensivo si sono interrogati sul tema del risparmio energetico in varie modalità: i ragazzi della III A, III B, III C, e III D della scuola secondaria di primo grado Pascoli hanno approfondito, rispettivamente, i temi della casa ecosostenibile, dell’ energia geotermica, delle biomasse e dell’ energia generata dalle maree; gli alunni delle classi V A e V B della scuola elementare Cappuccini, con le proprie insegnanti, hanno riflettuto sul tema delle energie rinnovabili (solare, eolica e idrica) realizzando modellini e piccoli esperimenti; i bambini della scuola dell’ infanzia, infine, hanno trattato il tema delle energie rinnovabili con un’ approccio più ludico, costruendo delle girandole e osservando il funzionamento dei mulinelli.

“Molto spesso non abbiamo contezza delle risorse” - ha poi dichiarato il sindaco Domenico Nisi - “e ci sembra che tutto sia illimitato. E così non è. Questo momento serve, prendendo spunto dai lavori dei bambini e degli studenti, per generare in noi adulti una riflessione: se vogliamo lasciare ai nostri figli un mondo migliore, dobbiamo essere un più più attenti. Dovremmo, oggi, gestire le risorse di questa Terra ponendovi il massimo dell’ attenzione possibile, non dimenticandoci che un piccolo sforzo va fatto per la tutela dell’ ambiente e degli spazi in cui viviamo. Facendo questo piccolo sforzo, adempiremo al nostro compito di adulti, genitori ed educatori”.

03 24 oradellaterra 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 544 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...