Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 10:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 24larivoluzionedellesibille copyNOCI (Bari) - L’Ambito Territoriale di Putignano si dimostra, ancora una volta, sensibile e attento al tema della violenza di genere, tanto da organizzare, in collaborazione con il Centro Antiviolenza Andromeda, un’intera rassegna che coinvolgerà i 5 comuni dell’Ambito al fine di promuovere una cultura di genere e il contrasto alla violenza contro le donne.

La Rivoluzione delle Sibille, questo il nome della rassegna, verrà inaugurata a Putignano, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, lunedì 25 novembre, alle ore 18.30, con il vernissage della personale di Gianni Marsico “Pupe Exhibition 2019”.

La mostra popolerà il suggestivo Chiostro della Biblioteca Comunale di Putignano con 20 ritratti di donne, le famose “pupe” che Gianni Marsico ha disegnato per risarcire l’identità femminile che, ancestralmente genera e, nell’immanenza dei corpi, alimenta la vita.

11 24larivoluzionedellesibille“Risarcire dando vita a “pupe” con immagini rapide, correnti, ordinarie, che rappresentano gli attimi, impiegando segni casuali che, raccolti e ricomposti seguendo un transitorio stato d’animo, un disegno fugace, un colore quotidiano, rincorporano una profonda ragione: opporre resistenza a quel continuo sciupare la femminilità che ci sottende amabilmente e ci rende tenere rocce”: in queste parole tutto il senso di Pupe Exhibition 2019, visitabile tutti i giorni, dal 25 novembre sino all’8 dicembre, dalle ore 18 alle ore 21 (26 e 28 novembre: h. 10 - 12; 5 dicembre h. 16 - 18).

All’inaugurazione sarà presente l’autore Gianni Marsico, cinquantenne murgiano dedito all’arte sin dal 1985, Luciana Laera, Sindaca del Comune di Putignano, Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali, Domenico Mastrangelo, Dirigente dei Servizi Sociali, Giulia Lacitignola, Dirigente Ufficio di Piano di Putignano, Pamela Giotta, Responsabile Servizi Sociali, Angela Lacitignola, Coordinatrice del Centro Antiviolenza Andromeda. Sono previste inoltre letture di passaggi di opere letterarie al femminile a cura dell'Ass. Donne di Carta. Durante la serata verrà presentato l’intero programma della Rivoluzione delle Sibille

La Rivoluzione delle Sibille continua a Putignano, sabato 30 novembre, con lo spettacolo teatrale “PALMINA. Amara Terra Mia” del Collettivo TeatroPrisma, che ripercorre le tappe della tragedia umana e giudiziaria di Palmina Martinelli, la 14enne fasanese uccisa nel 1981 e che sembra, ancora oggi, un peso per questa regione. Una storia che ancora si sussurra, che non si può ancora urlare e definire conclusa oggi, a 35 anni dai fatti. Nell’ospedale di Bari, dove Palmina morì in seguito alle ustioni riportate, la ragazzina aveva fatto i nomi dei suoi aguzzini, che le diedero fuoco per punirla di essersi rifiutata di prostituirsi.

Sessanta minuti di un monologo complicato, forte, doloroso, recitato ad un ritmo intensissimo, da cui lo spettatore risulta rapito, catapultato in un’altra epoca ma al tempo stesso immobile sulla sedia.
A seguire si aprirà un momento di riflessione con Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali, Domenico Mastrangelo, Dirigente dei Servizi Sociali, Giulia Lacitignola, Dirigente Ufficio di Piano di Putignano, Pamela Giotta, Responsabile Servizi Sociali, Angela Lacitignola, Coordinatrice del Centro Antiviolenza Andromeda, Filomena Zaccaria, Avvocata dalla rete dei Centri Antiviolenza di Sud Est Donne.

Lo spettacolo, a ingresso libero, andrà in scena sabato 30 novembre, alle ore 20.00, presso l’Auditorium Pietro Mezzapesa della Scuola Media “Stefano da Putignano”. Per info e prenotazioni: tel. 080 4056311; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La mattina del 30 novembre, si replica, per gli studenti dell’IISS “Da Vinci – Agherbino” di Noci.
La Rivoluzione delle Sibille è organizzata dal Centro Antiviolenza Andromeda, con il sostegno e la collaborazione dell’Ambito Territoriale di Putignano e dei comuni di Putignano, Alberobello, Castellana Grotte, Locorotondo e Noci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 596 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...