ADV

 

Contro la violenza sulle donne: a Putignano prende il via "La rivoluzione delle sibille"

11 24larivoluzionedellesibille copyNOCI (Bari) - L’Ambito Territoriale di Putignano si dimostra, ancora una volta, sensibile e attento al tema della violenza di genere, tanto da organizzare, in collaborazione con il Centro Antiviolenza Andromeda, un’intera rassegna che coinvolgerà i 5 comuni dell’Ambito al fine di promuovere una cultura di genere e il contrasto alla violenza contro le donne.

La Rivoluzione delle Sibille, questo il nome della rassegna, verrà inaugurata a Putignano, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, lunedì 25 novembre, alle ore 18.30, con il vernissage della personale di Gianni Marsico “Pupe Exhibition 2019”.

La mostra popolerà il suggestivo Chiostro della Biblioteca Comunale di Putignano con 20 ritratti di donne, le famose “pupe” che Gianni Marsico ha disegnato per risarcire l’identità femminile che, ancestralmente genera e, nell’immanenza dei corpi, alimenta la vita.

11 24larivoluzionedellesibille“Risarcire dando vita a “pupe” con immagini rapide, correnti, ordinarie, che rappresentano gli attimi, impiegando segni casuali che, raccolti e ricomposti seguendo un transitorio stato d’animo, un disegno fugace, un colore quotidiano, rincorporano una profonda ragione: opporre resistenza a quel continuo sciupare la femminilità che ci sottende amabilmente e ci rende tenere rocce”: in queste parole tutto il senso di Pupe Exhibition 2019, visitabile tutti i giorni, dal 25 novembre sino all’8 dicembre, dalle ore 18 alle ore 21 (26 e 28 novembre: h. 10 - 12; 5 dicembre h. 16 - 18).

All’inaugurazione sarà presente l’autore Gianni Marsico, cinquantenne murgiano dedito all’arte sin dal 1985, Luciana Laera, Sindaca del Comune di Putignano, Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali, Domenico Mastrangelo, Dirigente dei Servizi Sociali, Giulia Lacitignola, Dirigente Ufficio di Piano di Putignano, Pamela Giotta, Responsabile Servizi Sociali, Angela Lacitignola, Coordinatrice del Centro Antiviolenza Andromeda. Sono previste inoltre letture di passaggi di opere letterarie al femminile a cura dell'Ass. Donne di Carta. Durante la serata verrà presentato l’intero programma della Rivoluzione delle Sibille

La Rivoluzione delle Sibille continua a Putignano, sabato 30 novembre, con lo spettacolo teatrale “PALMINA. Amara Terra Mia” del Collettivo TeatroPrisma, che ripercorre le tappe della tragedia umana e giudiziaria di Palmina Martinelli, la 14enne fasanese uccisa nel 1981 e che sembra, ancora oggi, un peso per questa regione. Una storia che ancora si sussurra, che non si può ancora urlare e definire conclusa oggi, a 35 anni dai fatti. Nell’ospedale di Bari, dove Palmina morì in seguito alle ustioni riportate, la ragazzina aveva fatto i nomi dei suoi aguzzini, che le diedero fuoco per punirla di essersi rifiutata di prostituirsi.

Sessanta minuti di un monologo complicato, forte, doloroso, recitato ad un ritmo intensissimo, da cui lo spettatore risulta rapito, catapultato in un’altra epoca ma al tempo stesso immobile sulla sedia.
A seguire si aprirà un momento di riflessione con Anna Caldi, Assessora alle Politiche Sociali, Domenico Mastrangelo, Dirigente dei Servizi Sociali, Giulia Lacitignola, Dirigente Ufficio di Piano di Putignano, Pamela Giotta, Responsabile Servizi Sociali, Angela Lacitignola, Coordinatrice del Centro Antiviolenza Andromeda, Filomena Zaccaria, Avvocata dalla rete dei Centri Antiviolenza di Sud Est Donne.

Lo spettacolo, a ingresso libero, andrà in scena sabato 30 novembre, alle ore 20.00, presso l’Auditorium Pietro Mezzapesa della Scuola Media “Stefano da Putignano”. Per info e prenotazioni: tel. 080 4056311; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La mattina del 30 novembre, si replica, per gli studenti dell’IISS “Da Vinci – Agherbino” di Noci.
La Rivoluzione delle Sibille è organizzata dal Centro Antiviolenza Andromeda, con il sostegno e la collaborazione dell’Ambito Territoriale di Putignano e dei comuni di Putignano, Alberobello, Castellana Grotte, Locorotondo e Noci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Concluso l'anno associativo dell' Asd Movida

25-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - C'è una squadra di piccole grandi atlete che per mesi hanno coltivato le proprie passioni...

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...