Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 19:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 10corrispondenzascolasticaNOCI (Bari) - Siamo in preda alla confusione. Da più parti ci suggeriscono i diversi modi di fare scuola. Nei messaggi che riceviamo troviamo liste di link che propongono classi virtuali, che rimandano a siti, a contenuti disciplinari. Sappiamo tutti che educare è un’esperienza viva e necessita della relazione vera, relazione che in questo momento non è possibile avere.

Che fare? Nell’attesa di capire stiamo inviando compiti ai nostri alunni pur sapendo che le lezioni a distanza non sono i compiti, stiamo inoltrando video lezioni recuperate in rete pur sapendo che non sono esaustive, ci stiamo attivando per continuare a svolgere il nostro lavoro. Ma è complicato fare scuola senza guardarsi negli occhi. Però ci proviamo!

Da qualche giorno ho avviato una pratica ispirata alla pedagogia di Celéstin Freinet: LA CORRISPONDENZA, utilizzata dal “maestro” di Saint Paul de Vence, ma anche da Bruno Ciari e Mario Lodi, per ovviare, in passato, all’isolamento culturale e sociale degli studenti di campagna. Oggi più che mai attuale, visto che il COVID 19 ci obbliga a una nuova forma di isolamento. È l’attività che in questi giorni più prediligo. Sta stimolando i miei alunni alla redazione del testo libero, sta favorendo lo scambio di pensieri e idee, sta rafforzando la mia relazione con loro. Potrei trovare tanti altri aspetti positivi, ma probabilmente quello indiscusso è che sta aiutando me e loro a vivere meglio questo momento.

Cara maestra,
oggi non sono uscita perché ho avuto il raffreddore e mamma mi ha dato una medicina così spero che mi passi, poi ho riposato e appena mi sono svegliata ho misurato la temperatura e fortunatamente non ho febbre. In questi giorni io mamma e i miei fratellini abbiamo fatto una torta e una pizza. A volte la sera vediamo un film tutti insieme sul divano e mamma si addormenta perché è molto stanca dopo una giornata di lavoro, poi io la sveglio e l’accompagno a letto.
A presto, Carola

Cara Maestra,
sono Salvatore, mi manca tanto non vederci a scuola, e sono
tanto spaventato dal “corona virus”. Papà e mamma hanno cercato di spiegare a me e alla mia sorellina il perché non ci possiamo vedere a scuola. Sono preoccupato per la mia famiglia, le mie maestre, i miei compagni di scuola e di calcetto.
Le mie giornate le passo giocando con mia sorella, leggendo libri e facendo anche i compiti. Speriamo che tutto finisca presto, così da incontrarci e studiare normalmente tutti insieme.
Un abbraccio e un bacio da Salvatore


Cara maestra,
io sto bene e anche la mia famiglia. Oggi pomeriggio ho fatto anche i compiti di matematica. Come stai? Lo sai che io non vedo l’ora di tornare a scuola per rivedere i miei compagni, mi manca Salvatore.
A presto
THOMAS

Cara Maestra,
in questi giorni mi sveglio senza pensare alla sveglia. Guardo la TV, gioco e faccio i compiti. Mi manca la scuola visto che a tutte le materie voglio rispondere sempre io. È strano dirlo ma mi mancate anche voi maestre e anche i miei compagni, ma allo stesso tempo è anche bello stare con i miei genitori a casa.
Un bacio, ci sentiamo presto. Sofia

Cara maestra,
sono Milena. auguri per la festa della donna. Questi giorni stanno andando benissimo. Sono scesi i miei fratelli, hanno portato la PS 4 si intende “Play Station 4”. Oggi con mamma abbiamo fatto una torta con tanti ingredienti: uova, mascarpone, farina, farina di cocco, latte, mandorle, zucchero, nutella.
Per decorarla abbiamo messo: panna montata, zuccherini dorati, infine gli Smarties.
Spero che ti piaccia la sorpresa che ti ho fatto.
Un bacio.

Milena

Cara maestra,
le mie giornate le trascorro così: la mattinata appena mi alzo faccio colazione insieme a mio fratello Sebastian e a mia sorellina Rosiana.
Dopo esserci preparati, la mamma ci accompagna dalla nonna in quanto, per via dell’emergenza del corona virus, non ci è possibile andare a scuola.
A casa di nonna facciamo i compiti poi quando finiamo di fare i compiti giochiamo a nascondino. Poi mamma ci viene a prendere dalla casa della nonna e andiamo a casa nostra e aiutiamo la nostra mamma a preparare la tavola mettendo la tovaglia, le posate e aspettiamo papà per cenare.
A presto, Giorgio

Cara maestra,
in questi giorni, prima faccio i compiti e poi gioco.
Voglio ritornare a scuola, a calcetto, e in piscina. Mi mancano i miei amici, le maestre e il mister.
Achille

Cara Maestra,
Le mie giornate sono allegre, papà oggi mi ha portato in villa con mio fratello.  Mi mancano le maestre e i miei compagni. Hanno anche chiuso la piscina e il calcetto e il catechismo quindi alcuni pomeriggi mi annoio. Domani ti invio gli altri compiti di oggi.
Buona cena, Alessio


Cara maestra,
io sto trascorrendo le giornate svolgendo i compiti e giocando con mio fratello alla ps4, e poi giocando con le carte insieme a mia nonna.
Maestra, e tu come sta trascorrendo le giornate? Ti manca la scuola? A me no!
Leo

Chi ti scrive è Vincenzo della 2° C. In questi giorni sono a casa perché c'è l’emergenza del corona virus e stanno tanti morti, non ci sono solo morti ma anche curati ed è cambiata la vita. Non vado a scuola e non vado a calcetto, al catechismo e non incontro più i miei amici, ma sto a casa e sono triste perché voglio uscire e incontrare i miei amici e giocare con loro, ma non posso. Quando uscivo mi appendevo all’ albero con i miei amici che sono Giovanni e Sofia. Spero che finisca in fretta e che tutti i bambini come me non prendano questa malattia e ritorni la normalità.
Vincenzo

Salve maestra,
il video mi è stato molto d'aiuto.
Grazie anche per averci mandato i compiti che ci sono stati molto d'aiuto per capire le cose.
Al 16 Marzo, ciao maestra e grazie di tutto.
Salvatore L. 

Cara maestra,
come stai? Tutto ok? Come stanno i tuoi figli? Sono felici che non vanno a scuola?
Sai quando si torna a scuola? Io mi sto annoiando però poco. Il bello è che posso coccolare Maya tanto, mentre prima non avevo il tempo.
Abbiamo cucinato tante cose gustose, abbiamo fatto la ciambella ecc...
Ieri ho preparto la pasta alla carbonara.
Mi sono dimentica, hai scritto nel messaggio 2 volte né invece di sé.
Ciao mi manchi tu e la palestra.
Marimar

Cara maestra,
Come stai? La mattina mi alzo dal lettino, bevo il latte, faccio l'aerosol e faccio i compiti e leggo tutti i giorni.
Cara maestra ti voglio tanto tanto bene. ♥️♥️♥️♥️
Maira

Cara maestra.
oggi ho giocato a ''JUST DANCE 2020”, ho fatto SUPERSTAR. La mia canzone preferita si chiama ''BLUE (DA BA DEE)” ed è cantata da EIFFEL 65, ma prima ho fatto i compiti di matematica e di inglese.
Stasera arriverà mia zia e mio zio con i figli Mattia e Ginevra e ceneremo insieme.
Ciao maestra

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 553 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...