ADV

 

Riflettori accesi sul GREST per i bambini della Chiesa Madre

06 02grestchiesamadreNOCI - Si apre il sipario della terza edizione del GREST organizzato dalla comunità della Chiesa Madre per i bambini e le bambine dalla 2ª alla 5ª elementare. L’esperienza parrocchiale del “GRuppo ESTivo” avrà inizio il 28 giugno e si protrarrà sino al 10 luglio, offrendo ai bimbi la possibilità di trascorrere alcuni pomeriggi all’insegna del divertimento e della riflessione in stile oratoriale.


06 02locandinagrestchiesamadreDopo il successo delle due edizioni precedenti, con il coinvolgimento di circa cento piccoli partecipanti, la comunità parrocchiale già da mesi è all’opera per la realizzazione della nuova edizione del GREST completamente “made in Chiesa Madre Noci”. Poco più di cinquanta membri della comunità, tra giovanissimi, catechisti, famiglie e altri operatori pastorali, hanno accolto l’invito di don Stefano Mazzarisi a mettersi in gioco per la creazione di un percorso formativo avvincente per i bambini di scuola elementare, tra i più colpiti dalle conseguenze della pandemia. La novità di quest’anno, infatti, è rappresentata dal fatto che l’intera esperienza che vivranno i ragazzi è stata ideata e progettata interamente dagli animatori. Ogni singola attività, gioco, laboratorio in cui i bimbi saranno coinvolti sono stati totalmente plasmati da questa folta squadra di volontari, a differenza degli scorsi anni in cui l’itinerario veniva costruito sulla base di materiali già disponibili. Anche l’inno che aprirà i piacevoli pomeriggi di condivisione è stato scritto, musicato e registrato dagli animatori nel corso di questi mesi di preparazione.
Creatività, dedizione, lavoro di squadra. Questi gli ingredienti che daranno vita ad un grande dono estivo per i bambini e le bambine della comunità parrocchiale, che potranno vivere un «GREST vocazionale», così come lo definisce il parroco e come si evince dal titolo attribuito a questa edizione: “Con tutta la mia libertà”. Accompagnati dalla figura di San Giuseppe, nell’anno a lui dedicato, «i ragazzi impareranno a leggersi dentro e a progettare sognando» continua don Stefano. Il teatro sarà il filo conduttore dell’intera esperienza. Le attività e i giochi improntati ed ispirati a questa forma artistica aiuteranno i bambini a conoscersi e a «tirar fuori i talenti» per farsi dono, guidati da Gesù, «Riflettore» che illumina i sogni e le «realtà» di ciascuno (Cfr. Inno).
Il tutto avrà luogo nell’ormai consueta e accogliente Casa Gabrieli, i cui ampi spazi consentiranno di svolgere ogni attività nel pieno rispetto delle “Linee guida per i centri estivi 2021” varate dal Ministero della Salute. Le iscrizioni, invece, potranno essere effettuate presso il Teatrino parrocchiale (Via San Leonardo) dal 3 al 12 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 19.00 alle 20.00 e il sabato dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 19.00 alle 20.00.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...