Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 22:39

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Podcast con Storie di Terra e di Mare - 16-17 dicembre 2021 si sonos volti i workshop finali presso le sedi IIS “Da Vinci – Agherbino” di Putignano e Noci

12 17 Locandina NociNOCI - “Storie e narrazioni di rifugiati: diamo voce al Mediterraneo e ai diritti. Podcast con Storie di Terra e di Mare” è un progetto che nasce dal desiderio di scoprire come e perché avvengono i viaggi dei rifugiati che, fuggendo da guerre e persecuzioni, riescono a sconfiggere onde alte e oscure, muri e recinzioni, violenze e discriminazioni, per cercare la serenità in un altro paese senza, però, abbandonare mai il sogno di far ritorno nella propria terra.

In questa ottica l’Associazione “Nero e non solo!”, in partnership con l’I.I.S. “Da Vinci Agherbino” sedi di Putignano e Noci, l’Ambito territoriale di Putignano, il Comune di Putignano e il Comune di Noci, danno vita all’iniziativa finaziata con il contributo della Regione Puglia – Dipartimento Sviluppo Economico - Sezione Ricerca e Relazioni Internazionali - nell’ambito dell’Avviso Pubblico 2021 “Iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo” Art. 8 - L.R. 12/2005.

Il cuore del progetto sono i racconti in un connubio tra ricordi, narrazione ed elaborazione creativa. I rifugiati del progetto SAI hanno raccontato le proprie esperienze, storie di chi è costretto a fuggire dal proprio Paese, e coinvolto, grazie alle facilitatrici del progetto, 105 studenti di 5 classi dell’I.I.S. “Da Vinci Agherbino” dando vita ai laboratori di scrittura creativa: sono stati realizzati sei podcast, prodotti con la voce degli studenti e delle studentesse, e una pubblicazione finale con le sei storie raccolte e accompagnate da meravigliose illustrazioni di Adriana Iannucci.

Nei racconti c’è la storia di Aaida, in fuga dal Burundi per problemi etnici; quella di Ahmed Ali che scappa dalla Siria in guerra; quella di Basma, che fugge dall’Iraq e da un matrimonio forzato; quella di Omar, che fugge dall’Afghanistan per salvarsi dalle persecuzioni dei talebani; quella di Prince, Richard e Maryrose che affrontano il mare per sfuggire a diverse persecuzioni e quella di Aisha, che fugge dalla Somalia con la sua famiglia.

“I laboratori creativi in classe sono stati una grande risorsa per gli studenti,- ci racconta Anita Giotta, coordinatrice dell’Ufficio di Piano, Ambito Territoriale Sociale di Putignano - che hanno parlato con i rifugiati, stimolati dagli operatori dell’associazione Nero e non solo, per trasformare una idea, una immagine in esperienza diretta. Con questo progetto “Storie e narrazioni di rifugiati: diamo voce al Mediterraneo e ai diritti. Podcast con Storie di Terra e di Mare” il nostro Ambito Territoriale Sociale ha voluto proseguire con il percorso di inclusione sociale dei rifugiati nel nostro territorio, percorso avviato sin dal 2011 con il progetto SPRAR, ora SAI, che permette a 60 persone di ricevere servizi e opportunità per una nuova accoglienza”.

Daniela Frascà, Presidente Nero e non solo, sottolinea come “questa attività ha evidenziato la straordinaria capacità intuitiva dei ragazzi e delle ragazze che hanno partecipato alla scrittura delle storie. Sono riusciti a parlare di questioni complesse, anche dure, persino imbarazzanti, molto lontane da loro, utilizzando frasi semplici, metafore in grado di smontare preconcetti e banalità. Sicuramente il coinvolgimento di alcuni rifugiati che hanno portato in classe la loro testimonianza, ha permesso loro di avvicinarsi molto ad un tema così complesso con grande spontaneità, di esplorare territori sconosciuti e immedesimarsi nell’altro”.

Il 16, a Noci, e il 17 dicembre, a Putignano, alle ore 10.00 presso le rispettive sedi IIS “Da Vinci – Agherbino”, si sono svolti i workshop finali in cui sono stati presentati i risultati del progetto con l’ascolto dei podcast e la visione del libro illustrato.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 324 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...