Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

11-18-orto-in-condotta-noci-positanoNOCI (Bari) - Anche quest’anno, il neo costituito Istituto Comprensivo Gallo – Positano  II° Circolo Didattico di Noci ha celebrato la Festa Nazionale dell’Orto in Condotta di Slow Food: le classi 5^A e 5^B della scuola elementare Positano e la sezione C della scuola dell’Infanzia “Rocco Scotellaro” che partecipano al progetto di Orto scolastico finanziato dal Comune di Noci, hanno dato vita ad una bellissima mattinata dedicata al tema della “Frutta”.

L’appuntamento ha coinvolto in Italia 9.305 bambini di 429 classi delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Da Nord a Sud, insegnanti e condotte Slow Food danno libero spazio alla fantasia organizzando molteplici iniziative con gli studenti. A Noci, con l’animazione della responsabile del progetto per la Condotta Slow Food Alberobello e Valle d’Itria, Flora Saponari, e la preziosa collaborazione della referente del progetto per la scuola Ins. Antonella Pace, gli alunni “ortolani” sono stati  coinvolti in divertenti giochi sui concetti di stagionalità, produzione locale e scelte corrette di consumo della frutta. Poi, grazie al contributo dell’agronomo del Centro di Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura Basile-Caramia di Locorotondo, Dott. Pasquale Venerito, esperto di varietà dei frutti locali, si è parlato di Biodiversità e di quanto è importante custodire le antiche varietà di frutta locale, vere rarità, quasi scomparse a vantaggio di varietà più “commerciali” e standardizzate. La mattinata si è conclusa  nell’aula Magna “G. Guarella”con una piccola lezione a cura del Dott. Venerito anche per le classi III A- B-C-D,dove gli alunni hanno potuto vedere, toccare e annusare frutti autunnali e antichi come le mele cotogne e le nespole nostrane e gustare freschissimi e profumati frutti “nuovi” come le clementine del Golfo di Taranto, gentilmente offerte da  Gigliobianco Azienda Agricola di Palagiano e all’interessamento della Condotta Slow Food Mare e Gravine e al suo fiduciario Salvatore Pulimeno. A unire tutte le scuole d’Italia sono state le Domandone del Giorno .Gli alunni della scuola primaria non hanno avuto alcun dubbio sulla risposta da dare alla domanda  su quale frutto, che matura in autunno, serve a produrre uno dei prodotti simbolo della cultura gastronomica italiana. Hanno  correttamente risposto “ l’uva”, da cui si produce il vino. Nel pomeriggio Antonella Pace  e Flora Saponari hanno “giocato” con la frutta insieme ai bimbi della sezione C delle Scuola dell’infanzia Rocco Scotellaro e all’insegnante   Maria Vittoria Miccolis, in prima linea nella cura del piccolo grande orto scolastico di Noci dove tra l’altro, a fine mese, saranno messi a dimora alberi di antichi frutti in via d’estinzione che tutti gli alunni avranno la possibilità di conoscere, apprezzare e degustare.

Un grazie a tutti per la magnifica giornata!

Buon orto in condotta, dunque!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 152 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook