Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

02-16-veglioneNOCI (Bari) - Nell’ambito del Progetto Continuità, annualità 2012-2013, tra le tante attività programmate, è stato simpaticamente previsto un salto nel passato, un tuffo nella tradizione contadina nocese più antica, quando cioè bastavano tamburelli e fisarmoniche, quadriglie e tarantelle, per organizzare un allegro e coloratissimo “Veglione di Carnevale”.

E così, nell’Aula Magna della Scuola Primaria “Positano”, addobbata per l’occasione dagli alunni delle classi quinte con maschere e lavori preparati insieme ai bambini dell’infanzia, sotto la guida di nonno Pietro e nonna Nunzia e seguendo le note allegre della fisarmonica di nonno Peppino, i piccoli partecipanti al Progetto si sono cimentati al ritmo dei balli della tradizione popolare nocese, non prima di aver ascoltato dalle voci dei nonni presenti come si svolgeva anticamente la festa più allegra dell’anno.

Per aiutare i bambini ad immedesimarsi nella tradizione del passato e vivere il pomeriggio in perfetto stile carnascialesco, le insegnanti della Scuola dell’Infanzia hanno suggerito ai genitori di far indossare ai propri figli gli abiti tipici dei “ualani” nocesi di un tempo, che abbinavano ai semplici e, talvolta, consunti pantaloni e camicia, il classico foulard e la coppola, mentre le donne coprivano il loro capo con un ampio “faccèllettòn”.

Ai balli tradizionali si sono aggiunti, poi, canti, poesie e scenette, che in precedenza i bambini avevano preparato nelle proprie sezioni.

Un’esperienza di grande allegria, dunque, ma soprattutto un omaggio alle radici del nostro paese, solida base per la costruzione del futuro delle nuove generazioni nocesi.

Un ringraziamento corale da parte della Scuola va alla disponibilità dei nonni intervenuti, alla loro giovialità, alla loro meravigliosa capacità di “farsi piccoli” per entusiasmare i “piccoli”. La Dirigente Scolastica, Lenella Breveglieri, impossibilitata a partecipare a causa dei concomitanti scrutini, ha apprezzato moltissimo la spirito dell’iniziativa, ricca di molteplici e virtuosi risvolti:

  • ha avvicinato nonni e nipoti, in uno scambio di esperienze sul filo della memoria;
  • ha valorizzato la tradizione, contribuendo a radicare i giovanissimi nel loro tessuto sociale;
  • ha creato legami tra la scuola primaria e l’infanzia, secondo un continuum educativo, nel rispetto dei Programmi Ministeriali che prevedono il Curriculum Verticale, dall’Infanzia alla Media;
  • ha esaltato il valore dell’INCONTRO, tra generazioni, tra ordini di scuola, tra docenti di diverse scuole, ……

La Responsabile di Plesso, Ins. Martina Cazzolla, ha salutato e ringraziato i presenti. Un particolare ringraziamento a tutte le Docenti coinvolte, che con passone si dedicano a tante iniziative di valore. Grazie all’Ins. Angela Scialpi per la preziosa opera di Coordinamento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 202 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook