Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03-10donneepoesiacontrolaviolenzaNOCI (Bari) - "Non cercate di prendere i poeti perchè vi scapperanno tra le dita". Questa la citazione che le due studentesse in foto hanno recitato presso l'auditorium dell'Istituto Agherbino lo scorso otto marzo, per introdurre l'iniziativa in onore della grande poetessa del '900 Alda Merini. "Donne e poesie contro la violenza", questo inoltre il titolo scelto per l'iniziativa rivolta alle classi quarte e quinte.

Dopo una breve sintesi sul percorso storico culturale e politico che ha portato all'affermazione della giornata dell'8 marzo come "Giornata Internazionale della donna", le due studentesse hanno elencato, in maniera alternata, numerosi nomi di donne vittime di violenza nell'ultimo anno (2012). Un battito di tamburo da parte dell'ospite della giornata, la dottoressa Giulia Basile, accompagnava in maniera cadenzata la pronuncia di ogni singolo nome. E sul finire di queste piccole battute, Giulia Basile ha così esordito presentandosi al pubblico di studenti: "Sebbene questi nomi rievochino tristezza e dispiacere, il tamburello rappresenta motivo di allegria, gioia. Sentimenti questi che vanno coltivati sin dalla più tenera età, sin dalla giovinezza cosicchè anche il significato di rispetto per la vita altrui non possa mai svanire".

E il rispetto per le donne è diventato così tema centrale dell'iniziativa soprattutto in considerazione del fatto che, da qualche tempo, il numero elevato di violenze sulle donne ha portato all'introduzione, nel vocabolario italiano, del sostantivo "femminicidio". "Un fatto grave" commenta la Basile "se pensiamo a tutte quelle donne che prima di noi hanno lottato per garantici tutela e rispetto anche all'interno della Costituzione: si pensi agli articoli 3,7, 30, 51". 
 
03-10basilebartolocicoriaDalla Costituzione alla poesia. La riflessione sull'importanza della giornata si è spostata infine sulla figura di una grande poetessa. La scelta di approfondire la poetica di Alda Merini ha rapprensentato difatti per l'ex profesoressa dell'Istituto, un momento di profonda gratitudine. La sua poesia, specchio della sua vita profonda e sofferta, testimonia oggi anche la ricerca della bellezza, della verità, della vita. Una lettura di testimonianze della Merini  tratte da "L'altra verità. Diario di una diversa" ha concluso l'evento insieme alla Presidente dell'Associazione Darf Angela Bartolo e la Dirigente dell'Istituto Dott. Luciana Cicoria: I rappresentanti degli enti (foto a lato) che hanno fortemente voluto la realizzazione dell'evento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 217 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook