Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 02:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 26 CuochiditaliaAngelaConsolepersemifinale 4NOCI (Bari) - Si inizia a fare sul serio a “Cuochi d’Italia”, il programma di tv8 sempre più vicino ad incoronare la cucina regionale migliore d’Italia. Nella puntata andata in onda ieri sera, il Veneto e la Puglia rappresentata dalla nostra Angela Console, si sono giocati l’ammissione in semifinale.
Grazie alla bravura di Angela, con le sue “melanzane schiattate” e le sue “braciole dell’orto”, la Puglia ha superato questo importante traguardo.
Ligio alla promessa fatta alle 37 suore per cui ella cucina, Alessandro Borghese ha regalato ad Angela una chitarra per la preparazione della pasta fresca.

03 26 CuochiditaliaAngelaConsolepersemifinale 5La prima manche ha visto la nostra Angela giocare in casa: le sono state presentate due cloches, composte rispettivamente dagli chef e giudici Gennaro Esposito e Cristiano Tomei. Sotto ciascuna di esse, cinque “campioni” della cucina regionale pugliese. Cinque ingredienti “principe” con cui divertirsi e sfoderare il proprio estro culinario, usandoli tutti o selezionandone solo alcuni. La scelta di Angela è caduta sulla cloche di Esposito, contenente caciocavallo di grotta, olive baresane, melanzane, alici sotto sale e pomodorini eterni.

03 26 CuochiditaliaAngelaConsolepersemifinale 1Angela si è sbizzarrita con un piatto semplice ma in grado di colpire per direttissima le papille gustative dei giudici. Una volta scavate le melanzane, ne ha soffritto la buccia riempendole poi con la loro stessa polpa amalgamata con uovo e unita agli altri ingredienti. Il piatto, ribattezzato “melanzane schiattate” ha conquistato Esposito e Tomei, sicuramente più della pasta melanzane e acciughe impiattata dallo sfidante. Ruoli invertiti nel secondo round, dove a giocare in casa è stato il Veneto. Andrea ha arruolato nella sua squadra di campioni riso vialone nano, verza moretta di Veronella, tastasal (tipica salsiccia di maiale), formaggio ubriaco al mosto d’uva e kodinzòn (conserva di mele). Ne ha ricavato un piatto che ha ribattezzato “sorriso sotto la verza”, che però non ha convinto sufficientemente i giudici.

03 26 CuochiditaliaAngelaConsolepersemifinale 2Sia in termini di aspetto che di gusto, le “braciole dell’orto” preparate da Angela hanno conseguito la meritata supremazia.

Involtini di verza ripieni di riso mantecato con tastasal e formaggio in cui i sapori danzano amalgamandosi in perfetta simbiosi. Esposito e Tomei non hanno potuto far altro che commentare con uno “chapeau”. Dietro la rassicurante solarità di Angela, madre di quattro figli c’è una creatività culinaria che scalpita, intrisa di quel pizzico di meravigliosa follia che è l’ingrediente che non dovrebbe mai mancare a nessuno nel condire il piatto della propria vita.

Il conduttore Alessandro Borghese ha voluto tener fede alla promessa fatta alle 37 suore per cui Angela cucina, facendole dono di una chitarra per la preparazione della pasta fresca.

03 26 CuochiditaliaAngelaConsolepersemifinale 3Lei ha ringraziato in stile tutto pugliese: con uno di quegli abbracci sentiti che solo noi sappiamo regalare. La Console ha traghettato la Puglia direttamente in semifinale e a bordo di quel traghetto è come se fossero orgogliosamente saliti anche tutti i suoi concittadini nocesi, ad uno ad uno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 398 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...