ADV

 

Gustosamente Natale: il maltempo non spegne lo spirito natalizio

12 23 GustosamenteNatale 17NOCI (Bari) - Il vento dello scorso 21 dicembre e la pioggia caduta nella mattinata del 22, non hanno spento affatto i motori di “Gustosamente Natale”. Organizzatori, associazioni e aziende coinvolte, non si sono affatto lasciati scoraggiare. Divertimento all'interno del villaggio di Babbo Natale e la sua spettacolare "calata" in piazza Garibaldi partendo dal Campanile della Chiesa di Santa Chiara, musiche, balli, spettacoli,  il fascino misterioso dei rapaci, la tenerezza dei pony, delizie enogastronomiche e il Mercatino dell'Artigianagto per le ultimissime idee regalo. Ecco come si sono svolte le due ricche giornate conclusive dell'evento che ha acceso lo spirito natalizio dei nocesi.

12 23 GustosamenteNatale 13Stand aperti a partire dalle ore 18:30 nella serata del 21 dicembre, con il profumo delle prelibatezze locali ad invogliare le papille gustative. Il tutto accompagnato dai vini più pregiati, con delle varietà meritevoli di essere senz'altro assaggiate. I sommelier di AIS Puglia non hanno decisamente lasciato nulla al caso.

12 23 GustosamenteNatale 29Sempre alle 18:30, i più piccini hanno potuto sussurrare al buon caro vecchio Babbo Natale  gli ultimi loro desideri. I ragazzi dell’Associazione “Il talento nasce al Sud” e del Gruppo Scout Agesci Noci 2 , per far sì che Babbo si trovasse completamente a suo agio, hanno infatti ricreato in Piazza Garibaldi un villaggio molto simile a quello dove egli risiede stabilmente. Elfi e fatine hanno accolto tutti con festosi sorrisi e oltre a divertirsi con le attrazioni luminose e gonfiabili, i  piccoli hanno potuto dare libero sfogo alla loro creatività con laboratori di disegno. I più ritardatari si sono fatti aiutare a scrivere in modo impeccabile la letterina per Babbo. Graditi ospiti del villaggio anche Topolino e la sua storica fidanzatina Minnie, anche loro in immancabile tenuta natalizia. La Scuola di DanZa “Shall we Dance” ha allietato ulteriormente la serata con scenografie e musiche a in tema natalizio.
12 23 GustosamenteNatale 19Alle 20:20, Babbo Natale ha voluto lasciare a bocca aperta sia grandi che piccini. Egli si era infatti preparato in gran segreto assieme ai ragazzi del GASP e CAI di Gioia del Colle per una “acrobatica sorpresa”. Dal Campanile della Chiesa di Santa Chiara, Babbo ha percorso in teleferica 180 metri, per atterrare in Piazza Garibaldi dove si è accomodato sulla sua slitta lasciandosi immortalare assieme ai bambini.

Durante il magico volo, dal suo  sacco si è diramata una pioggia di caramelle che i bimbi si sono prontamente chinati a raccogliere. C’è poco da fare: il suono magico della campanella di “Babbuzzo” è un richiamo irresistibile ad ogni età.

12 23 GustosamenteNatale 1Natale significa però anche aggregazione, socializzazione. Ecco dunque rinnovarsi l’impegno dei ragazzi dell’associazione “AgriCultura”, che con il loro "braciere sociale", hanno contribuito a far avvicinare e interagire la gente in modo del tutto libero e informale, complici anche prelibatezze cucinate sulla cenere nelle mitiche 12 23 GustosamenteNatale 31“pignate” in terracotta. Si è cantato, si è parlato, si è sorriso, ben mangiato e ben bevuto: tutto con l’elemento aggregante più antico: il fuoco!
Altre suggestive esibizioni musicali per rendere ancora più briosa l’atmosfera: il trio “SINONIMI DI DONNE" in Largo Diaz e in  Piazza Garibaldi il GRUPPO “ ULTIMA FERMATA BRODWAY e IL GRUPPO FOLK LA MURGIA.

Non è iniziata purtroppo nel migliore dei modi la mattinata del 22 dicembre: la pioggia scrosciante ha minato seriamente lo svolgimento dell’evento, seminando un po’ di panico tra organizzatori, aziende titolari degli stand e associazioni che lo hanno animato. Nessuno si è però lasciato scoraggiare, e proprio la forza di questa positività ha forse convinto il sole a far di nuovo capolino, così che tutto potesse svolgersi solo con un leggero ritardo ma in maniera totalmente tranquilla.
12 23 GustosamenteNatale 10 copy copyPiazza Garibaldi ha accolto bellissimi esemplari di uccelli rapaci arrivati da Potenza, grazie all’associazione “La potenza del volo” che si occupata di addestramento di rapaci tenendo corsi di falconeria ed allestendo spettacoli.  Un’aquila reale, due poiane del deserto, un gufo reale e un gufo virginiano hanno scrutato tutti con occhietti attenti. Si tratta di animali accuratamente addestrati che hanno stupito dando dimostrazione dell’eleganza e della potenza del loro volo. Ad attirare maggiori attenzioni sono stati i gufi, con la loro superba bellezza. Contrariamente ai pregiudizi frutto di leggende popolari, questi rapaci sono invece sinonimo di saggezza, intelligenza e forza.


12 23 GustosamenteNataleMa che Natale è senza gli zampognari? Ancora una volta, Noci ha potuto annoverarsi con orgoglio tra i paesi le cui strade si riempiono ancora di quel suono antico che sa toccare le corde più intime dell’anima.
Dopo una mattinata che ha visto vincere 1 a 0 lo spirito natalizio sulla minaccia maltempo, la festa è proseguita a partire dalle 18:00. Ha riaperto i battenti il villaggio di Babbo Natale, dove i bimbi sono accorsi per approfittare delle ultime ore a disposizione per incontrarlo, prima che il simpatico vecchietto ripartisse per ultimare i preparativi in vista della lunga e per lui faticosa notte del 24. Presso gli stand ancora ottimo cibo e ottimo vino, per gustare fino in fondo i sapori delle feste.
Il Natale è anche e soprattutto luce: e alle 18:30 i ragazzi del GRUPPO SCOUT AGESCI Noci 2 hanno distribuito appunto la “luce della pace” da portare nel proprio cuore e da irradiare a nostra volta.
Alle 18:30, grande spettacolo di burattini per il divertimento di bimbi e genitori. A partire dalle 20:00 invece, ancora a tutta musica per tutti i gusti con le scenografie a tema natalizio a cura della scuola di danza Passito Bailante Dos di Noci, con il Gruppo “QUI QUO QUATTRO” e la “BILLIE HARD CHRISTMAS SHOW”.

12 23 GustosamenteNatale 16Per quasi l'intera giornata del 22 dicembre, in Piazza Garibaldi ancora una graziosissima sorpresa...anzi: due!  Grazie al Circolo Ippico Monaci infatti, due meravigliosi pony sono si sono messi a completa disposizione delle carezze e delle coccole dei più piccoli. Luna e Tommasina,  coetanee ma di taglia diversa, si sono docilmente lasciate avvicinare, cavalcare ed immortalare, regalando attimi di indimenticabile tenerezza. 
In tutte e tre le date di “Gustosamente Natale”, presso l’Ex Palazzo Comunale in via Porta Putignano, è stato possibile visitare la mostra dei presepi di “SpaccaNoci” che (lo ricordiamo) resterà aperta fino al 6 gennaio.

12 23 GustosamenteNatale 26Altra costante, nelle date del 20, 21 e 22 dicembre è stato il Mercatino dell’Artigianato, a cura dell’Associazione “Facciamo Centro” ed in collaborazione con Michele Marzullo, allestito presso il Chiostro delle Clarisse. Qui è stato possibile trovare idee regalo “last minute” veramente originali e uniche: l'imbarazzo della scelta era enorme. Gli artigiani nocesi più apprezzati ma anche gli hobbisti dotati di grande inventiva, hanno esposto le loro bellissime creazioni, tutte uniche nel loro genere.

12 23 GustosamenteNatale 25C’è stato spazio anche per la solidarietà nei confronti degli amici a quattro zampe, con lo stand di “SOS Adozioni4Zampe presso cui scegliere il regalo giusto per i fedeli amici cani oppure per se stessi, nella consapevolezza che il ricavato sarebbe andato comunque a beneficio degli animali più sfortunati. Si è trattato di una tre giorni veramente intensa, in cui anche i meno amanti delle Festività si sono piacevolmente lasciati contagiare dallo spirito natalizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...