Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 27 Luglio 2021 - 21:37

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04-01-donghia-torre-abbondanzaNOCI (Bari) - Girare la Puglia e descriverla secondo i canoni della gastronomia è spesso impresa ardua e complessa, ma non deve essere stato cosi per Giovanni D'Onghia (in foto) chef nocese con 25 anni d'esperienza alle spalle. "Ci vediamo in Puglia" è la sua prima pubblicazione cartacea distribuita nelle attività ricettive ed alberghi della zona. Il testo si presenta come una guida gastronomica posta all'attenzione dei turisti soprattutto stranieri che sempre più rimangono ammaliati dal fascino della cucina pugliese.

04-01-donghia-cucinaCinquanta pagine suddivise in 12 capitoli che ripercorrono il tacco d'Italia da nord a sud, da est a ovest, mettendo in risalto la tradizione culinaria nostrana con i prodotti tipici pugliesi ed il loro apporto nei piatti classici. «Un cibo fatto bene – scrive l'autore nella prefazione al testo – non serve solo a nutrire, ma a provare sensazioni che vanno al di là della pura materialità. Solo prodotti freschi e di qualità sviluppano emozioni che profumo e sapore del cibo possono trasmettere, e non di meno nutrono in maniera appropriata». E così chef Giovanni ci guida in un viaggio lungo tutta la Puglia, dalla Capitanata al Salento, alla scoperta di quei prodotti che hanno reso la regione luogo cardine della cucina mediterranea.

In questo viaggio non mancano gli elementi principali della buona cucina pugliese come il pane, nelle sue diverse varianti, e l'olio caposaldo della qualità autoctona regionale. I prodotti casari reggono la prima parte del testo con una descrizione attenta e puntuale della manteca, del caciocavallo podolico, del pecorino leccese. Non da meno sono i salumi con il capocollo di Martina Franca, la coppa di Ceglie Messapica, il prosciutto di Faeto. E come non descrivere le prelibatezze della terra, base della cucina tradizionale che Giovanni D'Onghia manda avanti nella sua lunga esperienza professionale. La cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti, gli sponsali, la cicoria, la rucola selvatica, l'asparago, il cavolo e l'immancabile cima di rapa.

Descritti i prodotti è facile per D'Onghia passare a descrivere la preparazione di alcuni piatti tipici della tradizione e gli abbinamenti degli elementi con il pesce, si prenda ad esempio scapece alla gallipolina, oppure di carne, involtini alla trippa all'uso di Locorotondo. Basta solo la lettura per far venire l'acquolina in bocca. Frutta con gli agrumi di terra tarantina e la mandorla di Toritto, e dolci di cartellate, pasticciotto leccese e pettole. Vino e liquori completano il quadro del viaggio in terra di Puglia.

«L'unico segreto che conosco in cucina si chiama passione» scrive Giovanni D'Onghia. Sulla base di questa riflessione il 39enne chef nocese ha racchiuso tutta la propria dedizione in un volume oggi in distribuzione. La guida sarà presto ridistribuita in versione inglese, così anche i turisti stranieri possano dire: "Ci vediamo in Puglia".

04-01-copertina-libro-puglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 660 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...