Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Bacco 2015NOCI (Bari) - La tavoletta più lunga del mondo: sarà realizzata in occasione della sedicesima edizione di “Bacco nelle gnostre vino novello e caldarroste in sagra” in programma a Noci (BA) sabato 7 e domenica 8 novembre. 25 metri di cioccolato purissimo al latte, fondente, bianco e gianduia: sarà l'impresa dei mastri cioccolatai della Dulciar che proveranno a superare l'attuale record fermo a 18 metri. Un'attrazione da non perdere che rende ancora più ricco il programma messo a punto dal Parco Letterario Formiche di Puglia, organizzatore dell'evento in collaborazione con il Comune di Noci.

E' la sedicesima edizione della manifestazione più importante dell'autunno pugliese: i sommelier dell'Ais Puglia sono pronti per accompagnare la degustazione dei migliori rossi pugliesi nelle gnostre più suggestive del borgo antico. Cantine Teanum, Lama di Rose, Cantine di Marco, Masseria Ludovico, Vinicola Coppi, Torre Quarto Cantine, Cantina Sociale Luca Gentile, Cantine Centovignali, Cantine Crifo sono solo alcuni dei produttori presenti in sagra: per degustare le loro etichette sarà possibile acquistare un calice con un ticket valido per cinque degustazioni di vino al costo di 8 euro.

Dalle ore 18 di sabato 7 novembre ci sarà l'apertura dei banchi di degustazione; anche quest'anno l’offerta enogastronomica di Bacco sarà ricca e impeccabile e i bicchieri di buon vino locale, saranno accompagnati da gustosissime pietanze: carni alle braci, primi piatti fumanti come orecchiette e zuppe, prodotti da forno, mozzarelle e pasticceria per allietare ogni palato. Tutti gli stand saranno disposti sull'Estramurale dei Sapori lungo 1 km, un nuovo percorso ampliato per consentire ad un pubblico sempre più numeroso di vivere al meglio l'esperienza del gusto. Domenica 8 novembre, invece, la festa comincia sin dalla mattina con le visite guidate nel centro storico e la ciclopasseggiata promossa dall'Asd Nocinbici in collaborazione con Taste&Go. A pranzo il ristorante del Falco Pellegrino si trasferisce in Piazza Garibaldi per continuare ad offrire il gustoso “Piatto di Bacco” (cortecce di grano arso Centoni con cavolo riccio dell'Azienda Agricola Lama Chiara, guanciale e molliche di pane fritto con olio biologico dell'azienda Agricola De Palma) e la festa rientra nel vivo sin dalle prime ore del pomeriggio con l'apertura dell'Estramurale dei Sapori. E quest'anno grande attenzione ai celiaci con uno stand gluten free a cura dello chef Pascazio dell'Eccelsa.

Vino, gastronomia ma anche spettacoli e arte: nel Chiostro delle Clarisse gli antichi mestieri messi in scena dalla Compagnia Stabile di Alberobello saranno uniti ai laboratori tenuti dagli esperti dell'Istituto di Alta Formazione del Gusto Alimentare Eccelsa di Alberobello e inseriti in una suggestiva cornice grazie alla mostra “Cibarsi”, arte culinaria e dei manufatti in ceramica utilizzati per la cottura e la conservazione di cibi a cura di Mimmo Vestita. In Piazza Plebiscito il gruppo dei Tamorra Felice intratterrà a suon di tarantelle e pizziche. E poi gli Sbandieratori di Carovigno, i Soballera, le Ancelle di Bacco, Colfischiosenza, Qui Quo Quattro, Gli Swing 39, il corteo delle Donne di Dionisio messo in scena dall'asd Studio Danza di Marialisa Daprile e Rossella Bianco; tantissimi gli artisti di strada, le street band e i gruppi di ballerini e musicisti dislocati lungo l'intero percorso per accendere l'atmosfera di festa che sarà commentata e vissuta in diretta attraverso i microfoni dell'emittente Yes We Radio.

Una tradizione preservata e promossa dal Parco Letterario Formiche di Puglia motore dell'iniziativa con la collaborazione del Comune di Noci e il sostegno della Regione Puglia - Aree Politiche per lo Sviluppo Rurale e della Camera di Commercio Bari. E quest'anno anche il Padiglione Italia di Expo Milano 2015 ha espresso il suo benestare, riconoscendo all'evento il prestigioso patrocinio. Proprio in linea con i temi di Expo 2015, ci sarà la partecipazione dell'Associazione “Avanzi Popolo” di Bari, in prima fila per il recupero di avanzi di cibo non consumati, che saranno raccolti e distribuiti a chi ne ha bisogno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 132 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook