Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Gennaio 2023 - 00:10

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 02 Conf Stampa Sagra Ciliegia 2022TURI - Presentata mercoledì 1 giugno, presso la sede dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, l’edizione numero 30 della “Sagra della Ciliegia Ferrovia” di Turi (Ba), in programma sabato 4 e domenica 5 giugno 2022.

Presenti il senatore Michele Boccardi, l’assessore regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, il consigliere regionale presidente della Commissione Agricoltura Francesco Paolicelli e la sindaca di Turi Tina Resta e il presidente dell’Associazione In Piazza Livio Lerede. Illustrato alla stampa il programma della due giorni della Sagra della Ciliegia Ferrovia 2022 che segna il ritorno in presenza dell’evento stesso dopo due anni di edizioni itineranti.

“Ritorniamo alla valorizzazione in presenza del nostro prodotto - ha commentato la sindaca di Turi Tina Resta - Ritorniamo anche ad una dimensione sociale significativa. Nostro intendimento è quello di promuovere la città, la ciliegia, ma anche un territorio più esteso. In occasione dell’inaugurazione di sabato 4, infatti, sigleremo una dichiarazione di intenti con tutti i sindaci che hanno sul proprio territorio la coltivazione delle ciliegie. Intendiamo così dare forza alla promozione del prodotto e per ottenere una certificazione in relazione al sud est barese, territorio che esprime certamente la migliore qualità in ambito cerasicolo”.

“Torna dopo due anni con l’entusiasmo della prima volta - ha detto il presidente dell’Associazione in Piazza, Livio Lerede - Siamo pronti ad accogliere i tantissimi turisti che certamente avranno il piacere di visitare la nostra Sagra e il nostro borgo con tutte le attività e le iniziative correlate, a partire dai tour guidati alla scoperta del territorio”.

“La promozione del territorio passa anche e soprattutto attraverso la valorizzazione dei prodotti della terra - ha commentato l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia - Da questa mattina segniamo però anche un avanzamento culturale importante e bello perché qui abbiamo presentato entrambi gli eventi, quello di Turi e quello di Conversano. Vedere le comunità insieme nel presentare le proprie peculiarità è significativo: la Puglia si presenta come un sistema produttivo ed economico molto forte, molto capace di competere, che sta lavorando al meglio per tutelare e valorizzare le proprie produzioni. Guardiamo al futuro con fiducia, ospitiamo i visitatori nelle nostre comunità ma proiettiamo anche i nostri prodotti sul mercato”.

La Sagra della Ciliegia Ferrovia 2022 è organizzata dal Comune di Turi, in collaborazione con l’associazione culturale “InPiazza” e con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e della Regione Puglia - Assessorato all’Agricoltura.

Tanta attesa per un’edizione che da una parte è un punto di ripartenza dopo gli straordinari record di presenze delle passate edizioni e dall’altra punta a far riassaporare le bellezze del territorio e la bontà dei prodotti della sua agricoltura: accogliere il turista per trasportarlo in un’esperienza a tutto tondo tra enogastronomia, spettacolo, arte, tour guidati e mercatini.

La Ciliegia “Ferrovia” di Turi, premiata come Ciliegia migliore d’Italia nel corso delle edizioni 2004, 2005, 2006, 2008, 2015 e 2016 del concorso “C.Locchi”, organizzato ogni anno ad Orvieto da Slow-Food, Regione Lazio e Università della Tuscia, diventa così traino ed emblema del territorio.

Ad accogliere in Sagra i visitatori, la locomotiva Rosso Ferrovia, alla sua “quarta” partecipazione. Lunga circa 7 metri e realizzata dall'associazione “InPiazza” sotto la guida dell’artigiano turese Beppe Coppi in occasione dell’edizione numero 27, l’opera rappresenta l'antico mezzo di locomozione che, primo fra tutti, consentì agli agricoltori turesi di esportare la varietà regina del sud est barese.

L’evento colorerà le vie centrali della città: piazza Silvio Orlandi, via Sedile, via XX settembre, piazza Pertini, via Gramsci, via Antonio Orlandi, largo Pozzi, piazza San Giovanni e piazza Moro proprio nel periodo centrale della raccolta.

Vasto il programma di eventi che accompagnerà la distribuzione. Contestualmente all’apertura degli spazi espositivi prenderà il via la rassegna enogastronomica “Eccellenze di Puglia”. Da segnalare anche la presenza del pasticcere delle case reali, Michael Lewis-Anderson, “the Cake King”, che realizzerà una torta dedicata alla regina di Turi, “sua maestà” la Ferrovia in un grande evento organizzato dall’associazione culturale “La Faldacchea di Turi”. Poi l’estemporanea di pittura “Rosso Ferrovia” e la mostra fotografica “Radici”, proiettata alle origini e al futuro della comunità turese e della sua vocazione agricola.

Saranno sempre al centro dell’attenzione gli spettacoli che faranno da cornice: l’esibizione della Young Marching Band e di Piripicchio&Banda Popolare nella giornata di sabato 4 giugno, che sarà poi chiusa dalla discoteca in piazza “Back to 90’s”. Domenica 5 giugno spazio alla gara podistica “Quattro passi nella storia” organizzata dall’associazione Dof, ai tour guidati del centro storico e dei luoghi culturali e d’interesse, come la grotta di S. Oronzo. In serata premiazione dell’estemporanea di pittura, spettacolo della Conturband e esibizione di pizzica “Ritmo Binario”.

La rassegna verrà inaugurata sabato 4 giugno alle ore 19 alla presenza delle autorità e delle istituzioni. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 288 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...