ADV

 

Torna a brillare il falò di Santa Lucia: Noci omaggia la "Santa della luce"

12 13 SantaLucia 4NOCI (Bari) - Un rito antico e quasi magico per la cittadinanza nocese: quello dell'accensione del falò di Santa Lucia.  Un rito che si è rinnovato ieri, 12 dicembre verso le 19:30 presso piazzetta via Principe Umberto, alla presenza del sindaco Domenico Nisi e sua Eccellenza Mons. Giuseppe Favale che ha pregato assieme alla cittadinanza e benedetto il falò.  Il Vescovo: "Che questo fuoco possa passare dalla legna ai vostri cuori, infiammandoli d'amore!"

12 13 SantaLucia 7Stando ad un antico proverbio, a partire dal 13 dicembre, le giornate inizierebbero lentamente ad allungarsi. Forse è anche per questo che Lucia si è guadagnata l'appellativo di "Santa della luce". Il rito dell'accensione e della benedizione del falò è particolarmente caro ai nocesi. Il fuoco infatti, può essere associato a diverse simbologie: riscalda, fa luce (quindi consente di vedere più chiaramente) ma soprattutto simboleggia la speranza e l'amore.

12 13 SantaLucia 3Il Vescovo Giuseppe Favale, che ha dato il via all'accensione benedicendo il falò, ha parlato molto chiaramente di queste simbologie: "Lucia era una fanciulla infiammata d'amore per Dio e con il dono di una fede incrollabile che si è tramutata in coraggio. Vorrei che questo fuoco passasse dalla legna ai vostri cuori, infiammandoli d'amore proprio come quello della nostra Santa. In virtù dell'avvicinarsi del Natale, non perdete occasione per praticare la carità e il perdono a cominciare dalla famiglia, appianando magari qualche controversia o incomprensione di quelle che inevitabilmente nascono!" 12 13 SantaLucia 5

Gli occhi di grandi e piccini, si sono lasciati incantare quindi dall'oscillare di una fiamma che pareva quasi danzare. Le scintille salivano allegramente verso il cielo, fino a raggiungere una bella luna quasi totalmente piena. Inevitabile tracciare anche qui un simbolismo con il "lasciare andare" gli affanni e le preoccupazioni che hanno costellato un anno giunto ormai agli sgoccioli, e soprattutto con il voler lanciare nell'etere le speranze nutrite con fiducia nell'anno che farà a breve il suo ingresso. Stamani, alle 6:30, prima del completo sorgere del sole,sul sagrato della Chiesa Madre, sono risuonate le note della Pastorale del M. Orazio Lippolis, eseguite dalla Banda cittadina. Questa sera invece, al termine della celebrazione della Santa Messa delle ore 18:00, tutti stretti nuovamente attorno alla Santa, la cui effige sarà portata in processione lungo l'extramurale. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...