Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 17 Febbraio 2020 - 04:37

trovo aziende

sede-centro-per-impiego-noci-01NOCI (Bari) - La proposta avanzata sui gruppi Facebook nocesi, "I'Nusce" e "NOCI24.it - La discussione", non va rubricata come una provocazione, semmai un motivo per risparmiare un po' di denaro pubblico da destinare a ben altre attività da parte dei comuni di Noci, Alberobello e Locorotondo che mensilmente versano 2.183€ mensili alla famiglia dell'assessore Arturo D'Aprile. Qualcuno ha proposto di trasferire il centro nei locali comunali di via Repubblica (dove la Guardia di Finanza non si trasferisce più ndr.) o del centro sociale di via Romanazzi ed alcuni consiglieri di maggioranza, Rinaldi, Locorotondo, Marino Gentile e Miccolis, si sono espressi a favore su questa proposta.

Nei gruppi aperti di Facebook "I'Nusce" e "NOCI24.it - La discussione", i cui contenuti sono visibili a tutti gli iscritti su Facebook, un nocese non più residente nel nostro comune che citeremo con le iniziali B.N. (da non confondere con quelle dello scrivente ndr) ha sollevato, pressocchè nelle stesse ore, la questione in un post il 13 gennaio scorso: "Signori vorrei mettere all'attenzione di questo gruppo una situazione decisamente agghiacciante. La definirei appunto così!!!Voci di corridoio sostengono che i locali dove attualmente vi è il centro per l'impiego del Comune di Noci , sono di proprietà della moglie di un "noto" amministratore del comune di Noci! Trattasi proprio della famiglia D'aprile..........Secondo voi è normale che vengano elargite somme ( circa 30 mila euro ) all'anno?? Non sarebbe meglio che gli uffici venissero trasferiti in locali di proprietà del comune così quei soldi potrebbero essere destinati nel sociale a sostegno di iniziative mirate alla tutela delle persone meno abbienti?? ". La discussione aperta da B.N. viene subito sostenuta dall'intervento del consigliere Leo Rinaldi "E' esatto!!!! possiamo aprire la discussione....". In tempi di recessione economica e con i bilanci magri dei comuni sapere che a Noci è possibile risparmiare un po' di soldi (circa 25.000€ per la precisione), fa sicuramente notizia. Subito la discussione si anima e vede l'intervento di diversi consiglieri comunali e di gente comune e si scoprono un po' di cose. Ad esempio che il contratto tra i comuni di Noci, Alberobello e Locorotondo e la famiglia del sig. D'Aprile risale agli inizi degli anni '90 e che è stato regolarmente rinnovato nel tempo fino al 2007, anno dell'ultimo rinnovo con scadenza dopo 9 anni nel 2016 a 2.183€ mensili. Ora, però, dal momento che il comune è in possesso di altre strutture nuove e non utilizzate è naturale che sorgano delle proposte di risparmio. Abbiamo selezionato alcuni commenti postati nei due gruppi che vi presentiamo qui di seguito. Un primo inizio di discussione sul tema del contenimento della spesa pubblica. Toccherà solo vedere se gli annunci dei consiglieri sotto riportati troveranno seguito nelle loro azioni. 

Un nocese P.L. sul gruppo "I'Nusce" (sabato 14 gennaio alle 17.23) 

"...ci sono i locali di proprietà del comune che si potrebbero utilizzare o destinare...ad esempio i locali di Via Domenico Romanazzi, ex locali dei Vigili URBANI....Lo spazio è bello, grande e luminoso..sicuramente non si andrebbe a pagare un canone di locazione così esoso"

Un altro nocese V.M. sul gruppo "I'Nusce"sul gruppo "I'Nusce"  (sabato 14 gennaio alle 17.41) 

"Marino Gentile, Leo Rinaldi, Nicola Miccolis, Antonio Locorotondo (almeno siete consiglieri presenti in questo gruppo) di questo spreco di denaro pubblico cosa ne pensate? ........Non dimentichiamo P. il canone dell'Agherbino, motivo in passato di una crisi di maggioranza, ....e che con soli 10 anni di canone di affitto si potrebbero costruire due strutture uguali.... E abbiamo oggi uffici di recente costruzione e di proprietà comunale nei pressi del liceo scientifico oppur quelli che sono stati ristrutturati 1 anno fa nei pressi del campo rosa".

Leo Rinaldi, consigliere comunale di maggioranza, Noi per Noci, interviene sul gruppo "I'Nusce" (domenica 15 gennaio alle 00.58) 

"Concordo con te, V. Tornero' ad occuparmi della faccenda ( me ne occupai anni fa', all'epoca che collaboravo col sindaco in giunta, senza pero' riuscire a stimolare i miei colleghi di giunta e il capo della stessa.... ). Penso che dopo questa discussione ( importante, fosse solo x aver reso edotti i cittadini ), avro' piu' forza contrattuale..... Ciao V.".

Marino Gentile, consigliere comunale di Città Domani e consigliere provinciale Lista Schittulli interviene sul gruppo "NOCI24.it - La discussione" (domenica 15 gennaio alle 12.54) 

"Ragazzi, il fitto nn lo paga solo il comune di noci, e poi il contratto e' più vecchio di questa amministrazione".

(domenica 15 gennaio alle 13.54) 

"B., anche questa e' diventata una questione politica x il risparmio di risorse pubbliche (sempre meno), si sta' visualizzando il contratto per capire se ci sono i presupposti x scioglierlo anticipatamente, e poi convocare una conferenza di servizio con gli altri comuni interessati per trovare una soluzione alternativa e valida".

Antonio Basile, ex-cadidato sindaco di SeL sul gruppo "NOCI24.it - La discussione"   (domenica 15 gennaio alle 14.47) 

"...la giunta Liuzzi nel 2007 ha rinnovato per 9 anni il contratto adeguando il canone a 2.183 euro mensili".

Antonio Locorotondo, consigliere comunale di maggioranza, UDC, interviene sul gruppo "I'Nusce" (domenica 15 gennaio alle 20.18) 

"Il sottoscritto con a seguito tutto il partiro dell'UDC , si unisce a quanto riportato dall'amico collega Leo Rinaldi con l'impegno di porre l'attenzione su questa questione già dalla prossima riunione di maggioranza".

Nicola Miccolis, consigliere comunale di maggioranza, PDL, interviene sul gruppo "I'Nusce" (martedì 17 gennaio alle 16.10) 

"Caro V., credo che andiamo tutti nella stessa direzione. Abbiamo dei locali di proprietà comunale che benissimo possono essere adibiti per quell'attività. C'è solo da vedere la parte burocratica( scadenza di affitto, etc.),e poi tutto si può fare".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 440 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

626° Carnevale di Putignano: VOCODER al giovedì delle vedove con SELECTORS - musica in vinile

30-01-2020

PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano...

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

Conversano - Sorpresi a rubare in un’abitazione di Contrada del Monte: un arresto dei Carabinieri

14-01-2020

CONVERSANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 30, cittadino georgiano...

Approfitta della calca per rubare al centro commerciale

12-01-2020

CASAMASSIMA (Bari) - Approfittando della calca di persone, ieri sera, un georgiano, ha asportato numerosi prodotti di profumeria da un negozio...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...

“Nella Setta”: nostalgia del reato di plagio

30-01-2019

LETTERE AL GIORNALE - L' Ufficio Affari Pubblici della Chiesa di Scientology, nella persona della dott.ssa Tiziana Bonazza, ha inviato in redazione un...

Il sole dentro: lettera agli adulti, al mondo, ai ragazzi, alle autorità

10-12-2018

COMUNICATO - Narrare la vita è un esercizio di libertà. Questo sa molto bene chi accompagna bambini, ragazzi e giovani...

La festa del socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Noci

07-12-2018

LETTERE AL GIORNALE - Si è svolta domenica 2 dicembre la festa annuale dell’Associazione Nazionale Carabinieri della sezione di Noci...