Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 18 Agosto 2022 - 09:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 19 relatori lentiNOCI (Bari) - È stato presentato sabato scorso nella sala conferenze di via Pio XII il volume sul cav. Oronzo Lenti dal titolo: “Oronzo Lenti - Possidente agricolo, amministratore comunale, uomo di cultura” edito per i tipi de La Scala. Un volume ricco di particolari e aneddoti su una delle figure più controverse ma anche più illuminate della storia di Noci. Introdotto dal presidente dell’Uten Cesareo Putignano, che ne ha curato l’organizzazione, il prof. Pietro Sisto ha elaborato una relazione che ha spaziato in lungo e in largo sulla vita del cav Oronzo Lenti e sulle opere pubbliche e private descritte nel volume.

Lenti infatti non era solo un latifondista, attento quindi alle questioni agrarie, ma anche un amministratore e un maestro di musica. Laureato in giurisprudenza all’Università di Napoli, e diplomato al conservatorio sempre nella città partenopea, è stato sindaco della città di Noci ed a Noci ha dedicato alcuni componimenti musicali per pianoforte tra cui “Un tramonto fra le mie colline”. «Una persona precisa e scrupolosa – dice Sisto – attenta alle questioni agrarie, forse un po’ conservatrice, ma di sicuro un eccellente amministratore».

Indubbio il legame tra la famiglia Lenti e l’abazia benedettina della Madonna della Scala riconosciuta oggi quale polo culturale d’eccellenza. Proprio sulle colline volte alla città federiciana di Gioia del Colle, la famiglia Lenti possedeva una piccola villa e di fianco vi sorgeva una chiesetta del XII secolo restaurata dalla stessa. Da qui nascerà l’attuale monastero benedettino. Sterminato invece il patrimonio. Terre e boschi che spaziavano dalla Terra di Bari all’alto Salento con circa una trentina di aziende agricole.

05 19 esecuzione baccaroA padre Gennaro Antonio Galluccio Osb si deve la descrizione biografica dell’uomo Oronzo Lenti e il suo scambio epistolare col primicerio Don Giuseppe Pinto. Vittoria Ferrandino descrive l’assetto agrario del sud-est barese a cavallo tra ‘700 e ‘800 ed il ruolo della famiglia Lenti. Il compianto storico locale Giulio Esposito ne traccia il profilo di amministratore della cittadina murgiana. Nominato infatti sindaco nel 1882, il cav Oronzo Lenti, ha svolto politica attiva per svariati anni tentandone anche la carriera (mancherà l’elezione al consiglio provinciale per brogli elettorali). Ma Oronzo Lenti è anche musicista e compositore. La prof.ssa Mafalda Baccàro ne descrive la sua formazione napoletana e l’influenza chopiniana di cui ne risentono le sue sonate per pianoforte. La docente di musica le ha eseguite tutte in un concerto per pianoforte introdotta da una nota all’ascolto (in video) di don Donato Ogliari Osb. Infine Piero Intini descrive i luoghi e i simboli della vita del possidente nocese e pone un legame d’indagine tra la Barsento “celtica” di Bertaux e la Scala “romanica” di Lenti.

Insomma ne vien fuori, nelle circa 300 pagine di cui si compone il volume presentato sabato, una descrizione a tutto tondo del Cav. Oronzo Lenti, latifondista, amministratore, personaggio acculturato, ma anche un uomo che si è speso tanto per il progresso della città di Noci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 740 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...