Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 13 Aprile 2021 - 01:14

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 06laferitaelobbedienza1NOCI (Bari) - Non poteva che iniziare con l’omaggio al giornalista e scrittore infaticabile e rigoroso, nonché redattore scrupoloso e intelligente Alessandro Leogrande, la rassegna di incontri letterari della libreria nocese Mondadori Point. Non poteva tanto meno non ricordarlo proprio in questa occasione, a poco più di una settimana dalla sua scomparsa, il poeta nocese Vittorino Curci, che in questo cartellone (Incontri in libreria – organizzato in collaborazione con l’associazione "Vivere d’arte eventi" di Gabriele Zanini) è stato scelto per l’appuntamento inaugurale.

L’incontro con Curci, organizzato in libreria la scorsa domenica 3 dicembre, è stata un'occasione ghiotta per parlare della riedizione di una sua raccolta pubblicata esattamente 9 anni fa (in foto a lato la copertina delle edizioni I voli di Icaro del 2008). Con “La ferita e l’obbedienza”, Vittorino Curci è ritornato ufficialmente in libreria: e la notizia è qui, di fronte alla decisione che l’autore ha avuto di ripresentarsi con alcuni pensieri aggiunti all’interno di un testo che prende in considerazione l’importanza della parola che ci salva. Un testo in cui si narra della poesia in quanto medium utile alla percezione delle vibrazioni, in quanto suono che rimanda all’irriducibile verità delle origini, in quanto strumento nelle mani di chi scruta, si avvicina, saggia il terreno, esplora con lo sguardo, è convinto di non sapere niente e si sforza, spera di conoscere.

Il segmento che congiunge l’esperienza privata della poesia a quella pubblica (istituzionalizzata) della stessa è un ponte che non posso attraversare” scrive infatti Vittorino in un suo estratto intitolato “Foglianze”. “Tutto questo nei miei versi si traduce in una accentuata tendenza alla quiete. Ciò che rimane sulla carta è il ricordo di tante piccole battaglie che si sono spente sotto i miei occhi. Più che una forma o una vaga idea, io ho nella testa un suono. È difficile spiegare certe cose, ma penso al tono confidente e rilassato della mia voce, all’accento con cui parlo, ai paesaggi che mi hanno formato. Non solo. In quel suono vi è pure una verità che inseguo dal primo istante che sono venuto al mondo. Assoluta e compatta, la sola verità che mi spiega e che io, con un po’ di fortuna, ma senza pretese, potrei spiegare agli altri. Tutta la speranza, per me, si riduce a questo. Forse, anche qui, alla fine, è soltanto una questione di rifiuti (insomma, gli stessi problemi che abbiamo con l’ambiente). Questo lo getto? Sì. Quest’altro magari lo tengo un altro po’, lo getto domani. L’anno prossimo. Tra cent’anni. Alla fine cosa rimane? La poesia”.

A dialogare con l’autore, in questa circostanza, è il sen. Liuzzi, il quale lo induce a riferire chiaramente il rifiuto nei confronti della classificazione della poesia: “La poesia non merita di essere ripartita per le sue diverse funzioni” racconta. “Il vero poeta deve, al contrario, difendere il valore della poesia: quello legato alla bellezza e alla giustizia. Ogni aggettivo non mi convince”.

Il prossimo incontro previsto nella libreria di Marghe e Marvi si terrà il 17 dicembre: la scrittrice Gabriella Genisi presenterà il suo ultimo romanzo “Dopo tanta nebbia” edizioni Sonzogno.

12 06laferitaelobbedienza2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 434 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...