Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 23 Aprile 2021 - 02:20

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 20lafigligiuseppescaglioneNOCI (Bari) - Gli appassionati della letteratura italiana dei primi del '900 lo avrebbero subito scambiato per uno dei più cari amici di Cesare Pavese, meglio soprannominato con il termine “Pinolo” e invece si tratta senza ombra di dubbio di un caso di omonimia. Il vero Giuseppe Scaglione che abbiamo incontrato lo scorso lunedì 18 dicembre presso il chiostro di San Domenico, grazie all’invito dell’associazione "I Presìdi del libro" è delle nostre parti: è scrittore e giornalista critico d’arte, ha lavorato a Noci per molto tempo in quanto bancario ed è anche autore del suo blog intitolato “Correlazioni – Arte &Cultura“, che tratta di arti visive, fotografia, poesia e narrativa.

12 20lafigliagiuseppescaglione copiaQuesta volta, dinanzi al pubblico di lettori, Giuseppe Scaglione si è presentato ed è stato presentato sotto altre vesti: quelle dell’autore di un nuovo romanzo dalla trama noir. “La figlia”, questo il titolo della sua recente pubblicazione edita da Robin (presentato per la prima volta, a Noci), ambientato in un comune della provincia di Bari molto vicino al nostro comune. Niso è infatti il nome della città in cui è ambientata la vicenda: ce lo riferisce Vittorino Curci, poeta e sassofonista, ai dialoghi con l’autore, che neanche a farlo apposta diventa personaggio del romanzo presentato. Il protagonista della storia è Paolo Saliani. Avvocato d'affari a Milano decide, dopo una serie di tragici eventi, di dare una drastica svolta alla propria esistenza trasferendosi a Bari, dove avvia una nuova attività professionale da avvocato penalista. Nel sempre più apprezzato tentativo di affermarsi con la sua carriera, Paolo accetta di occuparsi di un omicidio. Il magistrato pensa a un ennesimo caso di femminicidio e, confortato da elementi indiziari, ordina l'arresto del colpevole di cui invece Paolo non è assolutamente convinto. Per indagare, il giurista si muove in un ambiente dove - dietro le apparenze - si agitano odi e vendette, ipocrisie e compromessi.

Come per ogni recensione che si rispetti, non ci è data sapere la conclusione della storia, che invece potremmo scoprire solo qualora decidessimo di acquistare il libro e leggerlo. Tuttavia fondamentali si sono rivelate le dichiarazioni dell’autore in fase di presentazione, durante la quale ha voluto sottolineare gli aspetti umani e sociali che, compressi nell'ambito ristretto della provincia, fanno esplodere le tante contraddizioni della società postmoderna. La mercificazione della donna, l'intreccio tra affari e malaffare, la corruzione, il pregiudizio, il disagio giovanile, la condizione degli anziani, la precarietà dei nuovi valori collettivi che sostituiscono la decaduta civiltà agricola, sono tutti temi che attraversano il romanzo, incarnati nei personaggi che ruotano attorno all'indagine. Tecnicamente parlando, Scaglione ha anche inserito alcuni elementi tipici dei gialli di un tempo, affidando al lettore, superati i due terzi del libro, tutti gli elementi necessari per capire l’assassino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 758 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...