Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

ELEZIONI POLITICHE - 4 marzo 2018 - NOCI (Ba) Speciale

Legge elettoraleI candidati - I programmi -  Gli scrutatori - I presidenti 

02 08daciamarainiNOCI (Bari) – La scrittrice italiana Dacia Maraini ha incontrato, lo scorso 6 febbraio, presso la sala biblioteca dell'istituto, gli alunni delle classi terza C e D della scuola primaria Cappuccini (foto facebook: Istituto comprensivo Pascoli - Cappuccini). 

L'occasione è stata ghiotta per far conoscere al piccolo pubblico di ascoltatori l’autrice, famosissima per le sue opere letterarie, del libro attualmente oggetto dei loro studi, intitolato “Telemaco e Blob. Storia di un’amicizia randagia”.  L’iniziativa, come si è potuto apprendere durante la mattinata, è stata inserita all'interno della Rassegna Letteraria “Didiario”, ideata e promossa da Alina Laruccia, esperta libraia di Turi, che ha ben pensato di formare, sin dalle scuole elementari, lettori consapevoli, scegliendo testi e autori di qualità, su argomenti di attualità.

Il progetto Didiaro prevede una formazione annuale per il singolo alunno: i docenti scelgono inizialmente un libro tra quelli indicati dai referenti del progetto e, successivamente, tutta la classe adotta il testo e analizzandolo attentamente. Il percorso giunge al termine con l’incontro con l'autore di riferimento.

Nella mattinata del 6 febbraio, le docenti Mariella Recchia, Maria Pia Montone e Antonella Barletta hanno guidato l’analisi del testo e permesso l’interazione degli alunni con l'autrice. nel mentre sono state proiettate alcune illustrazioni e didascalie tratte dal libro in questione.

02 07 daciamarainiallascuolaelementarecappuccini1“Telemaco e Blob. Storia di un’amicizia randagia” racconta l’amicizia tra due cani che vivono a Roma, di diversa provenienza, che si scelgono e si proteggono a vicenda. "Conoscevo un cane di gran razza che era amico di un cane randagio. Si chiamava Telemaco ed era un setter irlandese dal pelo ramato e la lunga falcata elegante. Era un cane molto schizzinoso. Per quanto riguardava le amicizie però era bizzarro: preferiva i bastardi ai cani di lignaggio come lui." Questo uno dei messaggi contenuti nel volume, importante per i cittadini del domani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 452 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook