Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Luglio 2020 - 06:29

trovo aziende

 

02 23 presididellibrolocandinaeventopremioNOCI (Bari) – Venerdì 23 e sabato 24 febbraio, l’intera cittadinanza è chiamata a votare il miglior libro, tra i 42 libri di autori italiani, candidati alla vittoria della seconda edizione di “Presidi del Libro - Alessandro Leogrande”.

L’associazione Presidi del Libro ha scelto, in occasione della seconda edizione del suddetto concorso, di intitolare il premio ad “un amico e intellettuale scomparso il 26 novembre 2017”, Alessandro Leogrande, nonché partecipante lo scorso anno al concorso con il libro “La Frontiera” (Feltrinelli 2015).

Questo concorso, unico in Italia, si pone l’obiettivo di coinvolgere i lettori, gli amanti della scrittura e tutti gli interessati al mondo dei libri, facendo diventare loro stessi vivi protagonisti, partendo dalla scelta del libro preferito sino alla possibile vittoria come “Lettore dell’anno”.

Ogni presidio sceglie tra tutti i libri di autori italiani, pubblicati da settembre 2016 a settembre 2017, senza limitazione di genere, dai libri per ragazzi a quelli per adulti, dai romanzi alla saggistica.

Il Libro vincitore del concorso avrà la possibilità di essere promosso nei circuiti della grande rete dei Presìdi del libro, mentre il vincitore del titolo “Lettore dell’anno” vincerà una valigia con dentro le copie di tutti i libri candidati e un viaggio al Salone del libro di Torino.

02 23 presididellibroschedavotoI presidi del libro di Noci hanno scelto di candidare il libro “Un granello di colpa”, scritto da Antonella Caprio e Daniela Ciriello e già presentato a Noci lo scorso 11 ottobre.

“La scelta di candidare questo libro - come ha spiegato in una brevissima conferenza stampa, il referente della sezione nocese, Stefano Verdiani - è nata dall’esigenza di ridare importanza alla vicenda che ha tristemente colpito la nostra città (scritte sessiste sulla locandina) e per dare luce ad una tematica che abbiamo a cuore, la violenza sulle donne.”

Gli appuntamenti per esprimere il proprio voto sono previsti per il 23 e 24 febbraio presso Cartunia e il Mondadori Point. Il 24 febbraio in particolar modo si potrà incontrare alle 17 e 18 nelle suddette cartolibrerie, l’autrice Daniela Ciriello, mentre a seguire nella serata del 24 avverrà lo spoglio pubblico delle votazioni effettuate. 

[Nell'immagine un fax-simile della scheda per esprimere il proprio voto]

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 604 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...