Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 20 Ottobre 2021 - 03:30

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 22 Federica Introna presenta la Congiura presidi del libro 01NOCI (Bari) – “La congiura” è il romanzo del coraggio, dell’Amore e delle donne. Il 21 agosto, l’associazione “I Presidi del Libro” sez. di Noci ha presentato il terzo dei sette libri previsto nel ciclo degli eventi estivi “Largo all’Autore, Largo ai Libri”.

In un Largo Torre intimo e silenzioso, il giornalista Valentino Sgaramella ha dialogato sui tanti ed interessanti aspetti antropologici con l’autrice de “La Congiura”, Federica Introna.
La docente Federica Introna, al suo esordio letterario, ha inaugurato la propria carriera da scrittrice con una scelta inusuale: un romanzo storico ambientato nella Roma antica ed ai tempi della famosa congiura di Pisone a lungo narrata dallo scrittore latino Tacito negli Annales. Il complotto ordito ai danni dell’imperatore Nerone nel 65 D.C., ha spiegato l’autrice, è stato analizzato, nel romanzo, dal punto di vista di quei personaggi a cui gli scritti storici hanno dato pochissima rilevanza, come Epicari.

La figura di Epicari diventa il motivo per cui narrare le mille personalità delle donne presenti alla corte dell’imperatore Nerone, alcune infatti sono come Poppea, seconda moglie dell’imperatore, assetate di potere e d’astuta intelligenza, dall’altra Epicari, una donna forte, fuori dagli schemi, ricca di cultura, amante della libertà, quella stessa che durante il percorso naturale della vita ha perduto. Una figura storica Epicari, sì, ma ricca di attualità, seppur vero però che la scrittrice Introna sottolinea la volontà di attenersi alla realtà dei fatti dell’epoca, discontandosi da una scrittura surreale o quanto più moderna possibile. Ad Epicari e alla sua estrema femminilità e forza si contrappongono, lungo il romanzo, il contesto storico e i personaggi coinvolti nella congiura. Gli uomini infatti rappresentano tutti gli aspetti di una società avida e scellerata, come evidenziato dalla figura di Nerone o anche ambiziosa e sfrontata come molti dei protagonisti a comando delle spedizioni militari.

Il pubblico nocese si è mostrato interessato al racconto e all’intervista dell’autrice, ma ad oggi i cittadini nocesi risultano ancora poco partecipi a questi incontri letterari e grandi arricchimento personale. Il prossimo appuntamento è previsto per il 31 agosto, a Largo Torre, con l'autore Riccardo Di Leva che presenterà "Nati sotto il segno del riccio". 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 501 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...