NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 9 Dicembre 2019 - 08:33
Pubblicità

trovo aziende

08 05sacrificiodiisaccoNOCI (Bari) – Decisivo inizio per il ciclo estivo d’incontri letterari promosso dai Presidi del Libro di Noci. Con l’appuntamento dello scorso venerdì 3 agosto il circolo nocese ha ufficialmente dato il via ad una serie di incontri previsti nel largo più bello e più alto del centro storico nocese ed inserito nel cartellone Noci Estate 2018. Il primo illustre ospite accolto, lo psicologo psicoterapeuta, criminologo clinico, già giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Bari e psicologo scolastico nei centri d'ascolto nei diversi ordini di scuola, dott. Saverio Abruzzese

Il dottore nojano, giunto per presentare la sua ultima fatica intitolata “La sindrome di Isacco. I genitori e le ‘colpe’ dei figli” (ed. La meridiana), è stato presentato ed intervistato per l’occasione da Stefano Verdiani e Lorita Tinelli, rispettivamente portavoce e membro de “I Presìdi del libro”.

“Ama i tuoi genitori, se sono giusti, altrimenti sopportali”: con questa citazione di Publilio Siro, scrittore romano, sintetizziamo l’argomento focale del libro. Nel testo infatti è l’argomento genitorialità ad essere messo in discussione. Basti pensare al sacrificio di Isacco, episodio biblico tratto dal Libro della Genesi. Isacco, secondo patriarca di Israele dopo suo padre, è presentato nelle pagine dell’Antico Testamento come un personaggio non ben delineato. Nato quando suo padre Abramo era ormai centenario, rimase a lungo nell’immensa ombra del genitore. Da ragazzo, Isacco si comportò passivamente di fronte al dramma più grande della sua esistenza, quando Dio ordinò a suo padre di offrirlo in sacrificio. Seguiti dai suoi servitori e da un asino, Abramo condusse Isacco sul monte Moira, come gli era stato detto. Il viaggio durò tre giorni e una volta giunto nelle vicinanze del luogo indicato, Abramo proseguì a piedi con Isacco che trasportava la legna per l’olocausto. Quando arrivarono sul luogo, Abramo dispose un altare su cui mettere la legna, legò a suo figlio mani e piedi e lo adagiò sopra la legna. Ma l’angelo del Signore fermò in tempo la mano di Abramo, riconoscendo la sua ubbidienza e la sua fedeltà verso Dio. Un montone impigliato per le corna in un cespuglio fu l’olocausto in luogo di suo figlio Isacco.

Il racconto della Sacra scrittura è stato preso a pretesto per essere utilizzato come valido strumento pedagogico atto ad analizzare comportamenti erronei che i genitori commettono verso i loro figli. Attraverso numerosi esempi di vita quotidiana e di esperienza vissuta infatti, il prof. Abruzzese ha raccontato trappole famigliari, figli della separazione, abusi e soprusi, storie vissute in psicoanalisi. Solo per raccontare che i dolori riaffiorano a distanza di anni e lacerano l’anima dei bambini innocenti di oggi, uomini di domani. All'incontro di presentazione sono intervenuti numerosi insegnanti nocesi o che hanno cattedra fuori Noci, psicologi psicoterapeuti addetti ai lavori. 

08 05pubblicopresidi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Cerca nel sito

Pubblicità

Dulciar Natale 2019

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra

FOTO24

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 646 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

FUORI CITTA'

Presentata la 626ª ed. del Carnevale di Putignano

04-12-2019

PUTIGNANO (Bari) - Farinella si prepara alla grande festa. È stata presentata questa mattina a Bari, nella sede dell’Assessorato alla...

Guardia di Finanza: il Generale di Divisione Francesco Mattana ha assunto l’incarico di Comandante Regionale…

26-11-2019

BARI - Nella mattinata di lunedì 25 novembre, presso la caserma “M.A.V.M. Giovanni Macchi”, storica sede del Comando Regionale “Puglia”...

Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25-11-2019

BARI - In occasione della ricorrenza della “Giornata Mondiale Per L’Eliminazione Della Violenza Contro Le Donne”, il Comando della Legione...

Molfetta - Trasportavano droga in taxi: arrestati

25-11-2019

MOLFETTA (Bari) - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Molfetta, durante un controllo alla circolazione stradale, presso lo svincolo...

Putignano, operazione antidroga: arrestati due pusher in un’abitazione del centro storico

12-10-2019

PUTIGNANO (Bari) - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano hanno arrestato due giovani, un 21enne e un 22enne del luogo...

Putignano - Deteneva illegalmente armi. Arrestato censurato del luogo.

11-08-2019

PUTIGNANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Putignano in collaborazione con i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile...

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook