Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 09:41

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 05sacrificiodiisaccoNOCI (Bari) – Decisivo inizio per il ciclo estivo d’incontri letterari promosso dai Presidi del Libro di Noci. Con l’appuntamento dello scorso venerdì 3 agosto il circolo nocese ha ufficialmente dato il via ad una serie di incontri previsti nel largo più bello e più alto del centro storico nocese ed inserito nel cartellone Noci Estate 2018. Il primo illustre ospite accolto, lo psicologo psicoterapeuta, criminologo clinico, già giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Bari e psicologo scolastico nei centri d'ascolto nei diversi ordini di scuola, dott. Saverio Abruzzese

Il dottore nojano, giunto per presentare la sua ultima fatica intitolata “La sindrome di Isacco. I genitori e le ‘colpe’ dei figli” (ed. La meridiana), è stato presentato ed intervistato per l’occasione da Stefano Verdiani e Lorita Tinelli, rispettivamente portavoce e membro de “I Presìdi del libro”.

“Ama i tuoi genitori, se sono giusti, altrimenti sopportali”: con questa citazione di Publilio Siro, scrittore romano, sintetizziamo l’argomento focale del libro. Nel testo infatti è l’argomento genitorialità ad essere messo in discussione. Basti pensare al sacrificio di Isacco, episodio biblico tratto dal Libro della Genesi. Isacco, secondo patriarca di Israele dopo suo padre, è presentato nelle pagine dell’Antico Testamento come un personaggio non ben delineato. Nato quando suo padre Abramo era ormai centenario, rimase a lungo nell’immensa ombra del genitore. Da ragazzo, Isacco si comportò passivamente di fronte al dramma più grande della sua esistenza, quando Dio ordinò a suo padre di offrirlo in sacrificio. Seguiti dai suoi servitori e da un asino, Abramo condusse Isacco sul monte Moira, come gli era stato detto. Il viaggio durò tre giorni e una volta giunto nelle vicinanze del luogo indicato, Abramo proseguì a piedi con Isacco che trasportava la legna per l’olocausto. Quando arrivarono sul luogo, Abramo dispose un altare su cui mettere la legna, legò a suo figlio mani e piedi e lo adagiò sopra la legna. Ma l’angelo del Signore fermò in tempo la mano di Abramo, riconoscendo la sua ubbidienza e la sua fedeltà verso Dio. Un montone impigliato per le corna in un cespuglio fu l’olocausto in luogo di suo figlio Isacco.

Il racconto della Sacra scrittura è stato preso a pretesto per essere utilizzato come valido strumento pedagogico atto ad analizzare comportamenti erronei che i genitori commettono verso i loro figli. Attraverso numerosi esempi di vita quotidiana e di esperienza vissuta infatti, il prof. Abruzzese ha raccontato trappole famigliari, figli della separazione, abusi e soprusi, storie vissute in psicoanalisi. Solo per raccontare che i dolori riaffiorano a distanza di anni e lacerano l’anima dei bambini innocenti di oggi, uomini di domani. All'incontro di presentazione sono intervenuti numerosi insegnanti nocesi o che hanno cattedra fuori Noci, psicologi psicoterapeuti addetti ai lavori. 

08 05pubblicopresidi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 406 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...