Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 13 Aprile 2021 - 00:13

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

6 23 VittorioTinelliavoscedupòpelediNusce 3NOCI (Bari) -  La sera del 22 giugno, a partire dalle ore 19:30, si è tenuta all’interno del Chiostro delle Clarisse la presentazione della ristampa del volume “A vosce du pòpele di Nusce”. La raccolta di poesie fu elaborata e pubblicata da Vittorio Tinelli (peraltro a sue spese) nel lontano 1952, in pieno svolgimento di una campagna elettorale. I contenuti però, risultano talmente attuali, che sembrano “bacchettare” anche la politica e la società attuale. Quella di Vittorio Tinelli è quindi una voce che continua a parlare ancora oggi, ai concittadini di ogni età. Perché questa voce raggiungesse ogni orecchio, l’associazione “Vittorio Tinelli- Parole e cose nuove”- ha fortemente voluto la ristampa del volume, a cui l’Amministrazione Comunale ha contribuito al 50% per quanto concerne le spese.
La serata si aggiunge e si abbina ad una serie di altre iniziative che hanno la figura di Vittorio Tinelli più che mai protagonista, dato che nell’anno in corso si celebra il centenario della nascita dell’insegnante, giornalista, poeta e scrittore divenuto figura simbolo di Noci.

6 23 VittorioTinelliavoscedupòpelediNusce 2Con le sue poesie, scritte rigorosamente in dialetto nocese, Vittorio Tinelli ha dato e continua a dare voce alla sua gente, al popolo nocese. E si sa che il popolo non ha filtri: quando si incavola non ce n’è per nessuno. Alla presentazione è seguito un dibattito dal titolo “Rimettere nel cuore…amore per la comunità nostra”, incentrato sulla rinascita del paese, dal Centro Storico alle periferie, senza risparmiare la campagna.

I presenti erano purtroppo pochissimi, ma Dino Tinelli, il figlio di Vittorio, non ha lasciato che il suo entusiasmo si smorzasse. Ad ardere è stata anche e soprattutto la rabbia contro una società che starebbe veramente sbagliando tutto. Come Vittorio e forse anche più del padre, Dino non ha avuto filtri né freni. Tutti hanno avuto la loro energica “tirata d’orecchie”, dai membri delle Istituzioni, assenti nonostante abbiano contribuito alle spese di pubblicazione, fino agli storici locali. Dino ha assimilato la figura dell’attuale studioso di storia locale (che per lui non esisterebbe se non come un qualcosa che è in divenire) a quella antica del “mediatore”, ovvero di chi si occupava di trattare la compravendita di beni immobiliari. Su questa delicata questione, riguardante il ruolo e il significato della storia locale, lasciamo ai lettori più acuti le loro deduzioni. “Bacchettati” anche i giornalisti e coloro che si occupano di comunicazione, accusati di farlo spesso e volentieri in maniera inesatta e fuorviante, o solo ed esclusivamente per denaro.


6 23 VittorioTinelliavoscedupòpelediNusce 1“I giornali locali dovrebbero tutti essere aboliti!”- tuona Dino. Saremo pur di parte, ma anche su questo punto, sia concessa qualche legittima riserva a chi cerca, più che di svolgere un lavoro, di esercitare una passione viscerale in modo corretto ed imparziale, inseguendo sempre e solo la verità. Importante per Dino anche il ruolo del lavoro, che più che al guadagno, dovrebbe essere mirato al contatto e al confronto con gli altri.
“Ridurre i salari ma far lavorare più gente”- propone Dino e anche qui, siano le voci del popolo a pronunciarsi. In conclusione, ci sentiremmo di acconsentire sul sentimento di rabbia e delusione che potrebbe essere generato dai tanti aspetti della vita cittadina che proprio non vanno come dovrebbero. Anche la rabbia e l’indignazione sono sentimenti utilissimi, perché sono “micce” che vanno poi ad innescare il meccanismo molto più importante dell’agire. Ben vengano rabbia ed indignazione, purchè a prevalere nei cuori sia alla fine proprio quell’amore per la comunità a cui Vittorio Tinelli ha costantemente inneggiato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 808 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...