ADV

 

Leonardo Palmisano ospite de “I Presìdi dei Libri” presenta Ascia Nera

07 06 leonardo palmisano presenta ascia nera presidi del libro 1NOCI (Bari) Continua la rassegna di incontri letterari organizzata dall’associazione “I Presidi del Libro” sez. di Noci.

Lo scorso 4 luglio, presso il Chiostro di San Domenico, Stefano Verdiani e Lorita Tinelli, in qualità di membri della sezione nocese dell’ass. “I Presidi del Libro” hanno dialogato con lo scrittore pugliese Leonardo Palmisano.
Un incontro ricco di riflessioni, aneddoti, racconti e di attualità quello che si è presentato agli occhi del pubblico, incuriosito e a tratti spaventato dalla fitta narrazione dello scrittore Palmisano.
07 06 leonardo palmisano presenta ascia nera presidi del libro 2L’ evento era stato ideato in un primo momento, per presentare il libro “Ascia Nera- la brutale intelligenza della mafia nigeriana”, a margine, però, è stato presentato anche “Tutto Torna - Il primo caso del bandito Mazzacani”, editi entrambi da FANDANGO.

Palmisano, sociologo, etnografo e scrittore, da moltissimi anni si occupa di inchieste di vario genere: dalla prostituzione (“La città del sesso. La voce dei maschi e il mercato del sesso” ed. CaratteriMobili), al caporalato (“Ghetto Italia. I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento” ed. Fandango); dalla politica (“Dopo di lui. Cosa sarà dell'Italia dopo Silvio Berlusconi” ed. CaratteriMobili) alla nuova mafia nigeriana.

“Ascia Nera”, infatti, si pone come l’ultima indagine fatta sul campo dallo scrittore, riguardante proprio la mafia dello sfruttamento. Conclude così, Palmisano la sua trilogia, iniziata con Ghetto Italia e Mafia Caporale, e fa approdare il lettore ad una realtà a tratti sconosciuta: quella della mafia nigeriana che, controllata dall’ Africa da alcuni anni anche in Europa, sta concretamente minacciando la sicurezza del nostro Paese, diventando partner d’eccellenza della mafia italiana per spaccio di eroina gialla, prostituzione e tratta d’organi.

Il libro si pone sotroforma di intervista in cui le uniche voci sono coloro che hanno vissuto direttamente l’esperienza della prostituzione, dello sfruttamento, ma anche di coloro che entrano a far parte di questa organizzazione spietata che è insidiosamente radicata nella società nigeriana e sono parte attiva.
Nonostante la tematica principale, durante la serata sono stati toccati altri temi caldi, come la scelta del Governo di chiudere i porti, il valore delle democrazie moderne, il ruolo della politica e dell’imprenditoria e infine sono stati lanciati dei piccoli punti di riflessione circa la possibilità di costruire un mondo pieno d’umanità.
L’ ultimo incontro dell’estate letteraria dell’associazione si terrà il prossimo 11 luglio con la presentazione de “I sogni al tempo della crisi” il libro di Anna M. Ancona Ratti. Dialogherà con Rita Gentile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...