Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 2 Ottobre 2022 - 12:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04-05RitaTrisoliniNOCI (Bari)- "Un traguardo sbagliato" è il titolo del racconto della giovane nocese Rita Trisolini, rientrata fra i venti finalisti dell'edizione "Scrivoanch'io.it" di quest'anno. Rita ha quattordici anni e frequenta l'istituto tecnico commerciale-geometri "Pinto-Anelli" di Castellana Grotte, adora suonare la chitarra e frequenta corsi di ginnastica e fitness. Da quanto si evince dalla sua presentazione al concorso, lei adora scrivere perché riesce davvero a parlare dei suoi sentimenti, delle sue paure e dei suoi sogni, il tutto mescolato a nomi o fatti fantastici.

"Scrivere è come confessare una cosa a qualcuno con la certezza che il foglio non ti giudicherà mai" commenta, "e scrivendo spero di raggiungere il cuore delle persone che leggono fornendo punti di riflessione sulla vita che ci circonda, costituita da perpetui saliscendi". E non sbaglia la giovane Rita quando dice di voler raggiungere il cuore delle persone. Il suo racconta lo dimostra e tocca per davvero temi alquanto profondi. La protagonista del suo racconto è infatti Francesca, una ragazza come tutte le altre che però finisce per vivere un senso di tristezza e solitudine a causa del suo corpo. È una ragazza che frequenta il liceo scientifico nonostante non le piaccia, e che invidia le sue amiche per il loro fisico lineare e asciutto. Tutto ciò la porta a considerare erroneamente la linea da seguire nella sua dieta e a capovolgerle completamente il suo modo di vivere la fisicità. Fortunatamente però c'è Alex, l'unico uomo che l'abbia mai amata e che meglio di lei aveva considerato la sua anima prima ancora che il suo corpo. Ma improvvisamente qualcosa accade alla vita di entrambi e Francesca si ritrova a dover fare i conti con la sua vita, ora nel pieno di due condizioni sfavorevoli, quali l'anoressia e la disabilità.

Non si carpisce dalle prime righe, ma c'è: Rita attraverso questo suo racconto (che presto sarà disponibile in tutte le edicole d'Italia) ha per davvero toccato temi legati all'adolescenza. Non è semplice raccontare alcuni aspetti delle condizioni di queste malattie, eppure Rita c'è riuscita. Insieme al altri diciannove ragazzi ha dato libero sfogo alla sua penna ed ha raggiunto il suo obiettivo principale: suscitare emozioni nella lettura del racconto. Adesso lei insieme agli altri finalisti parteciperà al laboratorio-stage di Alberobello dal 16 al 21 luglio e, chissà, forse avrà opportunità in più per scrivere sempre meglio. Intanto Noci24 si congratula con Rita Trisolini e invita i lettori a leggere uno stralcio del racconto di Rita così da poterlo ritrovare interamente nell'antologia in libreria.

"Arrivati in spiaggia, naturalmente non volevo svestirmi, mi sentivo in imbarazzo. Alex si sedette sul mio asciugamano, mi mise un braccio sulla spalla, appoggiò la sua testa sulla mia e esclamò "Sei la luce dei miei occhi, l'aria che respiro, il futuro che ho paura che da un giorno all'altro svanisca" gli scese una lacrima che cadde con un tonfo sulla sabbia, quella lacrima racchiudeva veramente molto dolore e io lo avvertii".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 742 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...