Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04-18cinziacofanoNOCI (Bari) - Che gli argomenti filosofici non abbiano nulla a che fare con la praticità della vita, non è assolutamente vero. La filosofia è strettamente legata alla vita di tutti i giorni e, per molti aspetti, non può sembrarci lontana, incomprensibile. Ad affermare quanto riportato è stata Cinzia Cofano, un insegnate molto apprezzata all'interno della scuola primaria Francesco Positano.

"La speranza tra filosofia e vita". Questo il titolo del libro che Cinzia Cofano ha voluto presentare al pubblico lo scorso martedì 16 aprile, col supporto dell'Associazione Comunica, della dottoressa Giulia Basile e del Professor Mario Castellana, docente di filosofia presso l'Università del Salento (foto in alto). "L'agonia dell'Europa, breve libro della filosofa spagnola Maria Zambrano, mi ha fatta totalmente avvicinare al suo pensiero. In un momento in cui l'Europa viveva le conseguenze della guerra Maria Zambrano rivolgeva il suo sguardo filosofico alle vicende".

"Le conseguenze del secondo conflitto mondiale" ha continuato l'autrice, "rendevano, secondo la Zambrano, il continente in agonia ma non nella situazione di impossibilità di risorgere. L'Europa era come la cenere per lei; il fuoco non aveva la possibilità di riavvivarsi, ma c'era e aveva buone possibilità di tornare vivo". Questo motivo di "speranza" colto dalla filosofa spagnola ha portato dunque l'autrice a volerlo riproporre, associandolo però non solo alla filosofia ma anche alla vita. Non a caso, apprendiamo, la  sua biografia riportata sul libro (ed. Schena) spiega quanto lei sia stata da sempre vicina alla filosofia di Sartre e Sant'Agostino. 

04-18classipoditano"Si potrebbe affermare che" ha concluso Cinzia Cofano "il motivo della speranza sia la metafora della vita di Maria Zambrano. Lei paragona la nascita all'alba perchè momento carico di promesse, costruzione. La vita porta l'uomo a consapevolizzarsi della sua finitezza e a sperare che un giorno si possa completare; ed è qui che subentra l'amore della vita. Noi siamo speranza, noi speriamo continuamente". Ecco dunque dimostrato come la speranza non sia solo argomento filosofico, ma anche pratico e legato alla vita di tutti i giorni. Intervalli musicali realizzati dagli alunni della scuola Positano (foto a lato) hanno resto l'intero evento dinamico, colorato, allegro... "perchè qui a scuola i ragazzi mi regalano speranza ogni giorno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 201 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook