Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

02 26cellamareNOCI (Bari) - Era nato come uno scherzo, una goliardata, una burla del web grazie ad una simpatica assonanza fra due posti lontani (Coachella in California e Cellamare in Puglia), ma adesso pare si stia avviando verso la vera organizzazione. Il Coachellamare Festival, nato come parodia del vero festival californiano Coachella Valley Music and Art Festival, doveva dar spazio a tutta la musica pugliese sul palco dell'omonimo paesino di 5.000 anime, ma ora la macchina organizzativa é davvero in movimento. Il Coachellamare, da poche ore divenuto Cellamare festival per questioni legali e di diritti sul festival californiano, si farà e sarà la prima vera prova, nella storia della musica, che "uniti si vince". Nocesi compresi.

02 26coachellamareprogrammaLA STORIA - Qualche mese fa, con leggerezza, due ragazzi di Giovinazzo e Locorotondo, Antonio Conte e Tommi Bovino pubblicavano sui social network la prima locandina dell'evento, diventata virale in sole poche ore. In una tre giorni di aprile si elencavano fantasiosamente i nomi delle band e dei Big nazionali della scena pugliese,  che avrebbero dovuto esibirsi. Un successone! In men che non si dica le band, gli artisti e i musicisti sostenitori dello scherzo arrivavano ad essere più di 13.000. Un fenomeno virale che cominciava a camminare, incentivato anche dal sostegno delle band resesi disponibili soprattutto alla luce del fatto che i tre artisti di punta sarebbero dovuti essere Albano e Romina, Checco Zalone, Toti e Tata e Gianni Ciardo. Improvvisamente anche la stampa cominciava ad interessarsi alla storia: comparivano a raffica articoli su Il Fatto Quotidiano, la Repubblica, Vanity Fair, GQ, Rockit, Medium, Radio Deejay, Ninja Marketing e altri numerosi blog e siti web. La visibilità ha portato sin da subito tutti gli operatori del settore musicale a mobilitarsi e, cosa ancora più importante, anche l'amministrazione del comune più piccolo della provincia di Bari, Cellamare, a sostenere il tutto indicando i giorni di fine agosto ed il campo sportivo del paese come riferimento per l'organizzazione. Qualche giorno fa, la mobilitazione vera e propria! Il lancio della CAMPAGNA CROWDFUNDING su Musicraiser. L'evento, chiesto ancora oggi a gran voce, ha fatto diventare virale anche l'hashtag per il sostegno #coachellamaresidevefare!

NOCI ED IL CELLAMARE Festival - "Cosa c'entra Noci con il Coachellamare?" vi chiederete tutti. C'entra eccome dal momento che non solo il fenomeno ha raggiunto buona fetta della popolazione nocese, ma ben due sono state le band nocesi selezionate e coinvolte nel fatidico cartellone. Stiamo parlando de i Vespro e dei The Moregunfield. Anche loro sostengono, con entusiasmo, l'evento e non c'è davvero verso di fermarli. Ecco infatti gli appelli che entrambe le band vogliono lanciare, attraverso il nostro giornale, per invitare a contribuire alla campagna crowdfunding.

THE MOREGUNFIELD - Crediamo che questo festival sia nato dall' unione delle volontà di tutti i musicisti pugliesi emergenti e che necessitano una maggior visibilità ed attenzione e che grazie alla locandina scherzosa di Tommi ed Antonio queste volontà sono venute a galla creando una fortissima cooperazione. Contribuire anche con una piccola cifra non può che rafforzare significativamente questa coesione, far crescere la musica pugliese che già di per sé ha molto valore e qualità.

VESPRO -  Ciao siamo i Vespro e invitiamo tutti a supportare il Cellammare Music Festival! Ci siamo divertiti in questi giorni con la parodia del mitico Coachella, ma ora non si scherza più. Il festival infatti sarà organizzato grazie al crownfunding, quindi più siamo a contribuire e più vicini saremo a mettere in piedi il più grande festival mai organizzato in Puglia!

Il fenomeno coachellamare è grandioso. Nasceva come parodia, ma adesso il sogno sembra diventare realtà. Causa diritti riservati al Coachella californiano il festival si è ritrovato a dover cambiare nome, ma ciò che importa è la lezione che la musica, anche in questo caso, ha dato riunendo in un piccolo paesino e dal nulla band di tutto il tacco dello stivale, emulando uno dei più grandi festival di sempre. Attendendo gli sviluppi della campagna crowfounding, ci auguriamo che con i The Moregunfield ed i Vespro Noci, questo festival possa arrivare su di un palco che è già di per se unico e importante.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 187 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook