Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 16 Luglio 2020 - 05:13

trovo aziende

 

11 11bracieresociale 50

NOCI (Bari)- Un immenso braciere, delizie cotte sulla cenere come un tempo, buon vino, tè caldo, chitarre e canzoni improvvisate secondo i brani che il cuore dettava di scegliere: l’associazione “Agricultura”, lo scorso 10 novembre, ha servito presso Largo Porta Nuova, tutti gli ingredienti per una serata semplice, intima, allegra e proprio per questo, davvero alternativa.

Novembre, si sa, è un mese del tutto particolare: non fa ancora freddissimo ma iniziano ad avvertirsi i brividi tardo autunnali; cresce la voglia di scaldarsi fisicamente ed interiormente ma allo stesso tempo non alletta lo starsene relegati in solitudine entro le mura di casa. Si vuole piuttosto vedere ugualmente gente, fare quattro sane risate in compagnia e perché no, unire la propria voce a delle altre che cantano. L’associazione “Agricultura” , ha brillantemente unito la voglia di calore, di compagnia, di musica ed allo stesso tempo di semplicità ed intimità con il suo “braciere sociale”, organizzato lo scorso 10 novembre presso Largo Portanuova, in quel bellissimo scenario che è il nostro centro storico. 11 11bracieresociale 33

Felice, Gianmarino, Isabella, Marinetta, Giovanni, Fenny, Antonella, Maurizio, Giuseppe e tanti altri associazione  hanno intrattenuto chiunque abbia voluto sedersi attorno al grande braciere con la loro musica e le loro voci, intonando i brani che il cuore suggeriva al momento: da Celentano a Battisti, passando per De Andrè e Gaber, in una Jam session davvero suggestiva ed alternativa. Noi di noci24 raccogliamo l’appello rivolto ai ragazzi volenterosi, armati di amore per la musica e di voglia di divertirsi e far divertire in maniera molto “easy” e diretta e soprattutto...davvero con molto poco. 

E le voci dei partecipanti unitesi a quelle di chi imbracciava gli strumenti, si sono a tratti fermate esclusivamente per degustare delizie cotte su cenere (patate, cipolle e bruschette) come un tempo ed accompagnate da buon vino oppure tè caldo, oltre che da qualche chiacchiera con il conoscente o lo sconosciuto al proprio fianco.

11 11bracieresociale 13 copy
Del resto, il fuoco è stato elemento di aggregazione, sin dalla notte dei tempi ed il braciere di "Agricultura" ha funto da macchina del tempo in senso letterale. Ci sarà capitato spessissimo di ascoltare genitori o nonni parlarci della loro giovinezza e di come bastasse poco per divertirsi e sentiersi appagati. Il braciere è il minimo comun denominatore di quasi tutti i loro racconti.

 “Agricultura” ha offerto ai più giovani la possibilità di sperimentare direttamente come si riesca a divertirsi senza pretese, senza eccessi e senza confusione assordante che invece di rilassare e rasserenare innervosisce. I meno giovani invece, hanno avuto l’opportunità di tornare ad un tempo che hanno amato e che rimpiangono. Una telecamera ha ripreso l’evento proprio per testimoniare come la semplicità vinca sempre, anche nel regalare maggior divertimento e soprattutto armonia. Una testimonianza rafforzata dai sorrisi che hanno illuminato ogni volto, da quelli dei bimbi a quelli dei più maturi.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 642 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...