Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 29 Ottobre 2020 - 06:35

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 13classicideljazz 15 copyNOCI (Bari)- Lo scorso 11 novembre, a partire dalle 20:30, il suggestivo Chiostro delle Clarisse ha ospitato il primo dei tre conclusivi appuntamenti della “Rassegna di Concerti 2018” organizzati dall’Associazione Musico Culturale Aulos di Noci in collaborazione con il Comune di Noci organizzati nell’ambito del 14° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”. Emilia e Paolo Zamuner hanno incantato la platea a colpi di altissimo Jazz. Non è mancato un sentito omaggio al grande cantautore Pino Daniele.

11 13classicideljazz 10

Cosa c’è di meglio delle note calde ed avvolgenti del Jazz puro, per riscaldare una fredda serata novembrina? La bravissima cantante Emilia, con la sua voce potente ed in grado di assumere sfumature da brivido, e l’altrettanto talentuoso pianista Paolo Zeamuner sono perfettamente riusciti nell’intento di entusiasmare ed emozionare la platea radunatasi nel suggestivo scenario del Chiostro.

I due cugini, seppur giovanissimi, stanno progressivamente affermandosi a livello internazionale e possono già vantare prestigiose collaborazioni con artisti di grande spessore quali: Andrea Rea, Daniele Sorrentino, Giulio Martino, Massimo del Pezzo, Marcus Gilmoure, Drew Gress, Chris Tordini, Claudio Fasoli, Fulvio Sigurtà, Massimo Morriconi, Emanuele Cisi, Furio di Castri, Piero Frassi, Massimo Manzi, Alessandro Castiglione, Marcio Rangel, Sandro Deidda, Mino Lanzieri, Aldo Vigorito, Giuseppe La Pusata, Massimo del Pezzo, Carlo Lomanto, Giuppi Paone e con attori quali Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Silvia Siravo, Francesco Sala, Marina Tagliaferri e Sebastiano Somma. Hanno partecipato ad eventi e concerti quali "Siena Jazz", "Budapest jazz Club", “Lucca jazz donna”, Ionio Jazz Festival, Macerata jazz oltre che tournee in Spagna, Macedonia, Portogallo, Germania, Belgio e Turchia.

11 13classicideljazz 2

Il presidente dell’associazione Aulos, Antonio Tinelli, nel discorso introduttivo, ha tenuto a ricordare che, mentre presso il Chiostro delle Clarisse stava per aver luogo il concerto, a Ginevra era in pieno svolgimento un prestigioso concorso internazionale di clarinetto, che vedeva tra i finalisti tre dei vincitori delle passate edizioni del “Saverio Mercadante”. Un grade orgoglio per la nostra Noci. Nel presentare Emilia e Paolo Zamuner, Tinelli ha raccontato di averli conosciuti a Napoli (i due sono infatti partenopei) davanti ad un buon piatto di ravioli. Riconoscendo il loro talento e restandone incantato, non ha potuto esimersi dell’invitarli.

Il resto lo hanno fatto le dita di Paolo Zamuner, che si muovevano con maestria disarmante sul pianoforte e la voce calda e camaleontica della bravissima Emilia, in grado di regalare brividi di emozione e di far restare gran parte della platea a bocca spalancata. Non sono passati inosservati neanche i sorrisi solari che la bella e brava cantante ha regalato al pubblico: sorrisi che sono emblema di quella positività e quella gioia di vivere partenopee. Dopo tutto, anche un sorriso ha la sua musicalità, e se la si sposa con le note del jazz, ne nasce qualcosa di unico!

11 13classicideljazz 22 copy

Molto accattivante il repertorio eseguito: Don’t get around much anymore (di Duke Ellington); Eu sei que vou te amar (di Antonio Carlos Jobim), Stoppin’ at Savoy ( di Chick Webb e Benny Goodman; My Funny Valentine (di Richard Rodgers); Twisted (di Wedell Gray); Over The Rainbow (di Harold Arlen); The Nearness of You (di Hoagy Carmichael) e Take “A” Train ( di Duke Ellington).

Non è mancato, al di fuori del repertorio in scaletta, un sentito omaggio al cantautore Pino Daniele, colui che ha saputo unire napoletanità e blues a qualche nota di jazz. Prima di esibirsi in una stupenda versione di “Quando” e “ A me me piace o’ blues”, la stessa Emilia Zamuner ha dichiarato: “Ad un certo punto mi sono detta: Ok, vado in America a studiare da vicino i più grandi jazzisti ma…il nostro Pino? Non si può mica non considerare anche i talenti di casa nostra” . Lo scroscio di un applauso interminabile, frutto dell’esplosioni delle emozioni provate unanimemente e di quelle più intime e soggettive che ognuno ha avvertito ha concluso la serata di elevatissimo spessore musicale.

 

11 13classicideljazz 29 copy

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 452 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...