Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Febbraio 2023 - 04:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 13classicideljazz 15 copyNOCI (Bari)- Lo scorso 11 novembre, a partire dalle 20:30, il suggestivo Chiostro delle Clarisse ha ospitato il primo dei tre conclusivi appuntamenti della “Rassegna di Concerti 2018” organizzati dall’Associazione Musico Culturale Aulos di Noci in collaborazione con il Comune di Noci organizzati nell’ambito del 14° Concorso Internazionale di Clarinetto “Saverio Mercadante”. Emilia e Paolo Zamuner hanno incantato la platea a colpi di altissimo Jazz. Non è mancato un sentito omaggio al grande cantautore Pino Daniele.

11 13classicideljazz 10

Cosa c’è di meglio delle note calde ed avvolgenti del Jazz puro, per riscaldare una fredda serata novembrina? La bravissima cantante Emilia, con la sua voce potente ed in grado di assumere sfumature da brivido, e l’altrettanto talentuoso pianista Paolo Zeamuner sono perfettamente riusciti nell’intento di entusiasmare ed emozionare la platea radunatasi nel suggestivo scenario del Chiostro.

I due cugini, seppur giovanissimi, stanno progressivamente affermandosi a livello internazionale e possono già vantare prestigiose collaborazioni con artisti di grande spessore quali: Andrea Rea, Daniele Sorrentino, Giulio Martino, Massimo del Pezzo, Marcus Gilmoure, Drew Gress, Chris Tordini, Claudio Fasoli, Fulvio Sigurtà, Massimo Morriconi, Emanuele Cisi, Furio di Castri, Piero Frassi, Massimo Manzi, Alessandro Castiglione, Marcio Rangel, Sandro Deidda, Mino Lanzieri, Aldo Vigorito, Giuseppe La Pusata, Massimo del Pezzo, Carlo Lomanto, Giuppi Paone e con attori quali Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Silvia Siravo, Francesco Sala, Marina Tagliaferri e Sebastiano Somma. Hanno partecipato ad eventi e concerti quali "Siena Jazz", "Budapest jazz Club", “Lucca jazz donna”, Ionio Jazz Festival, Macerata jazz oltre che tournee in Spagna, Macedonia, Portogallo, Germania, Belgio e Turchia.

11 13classicideljazz 2

Il presidente dell’associazione Aulos, Antonio Tinelli, nel discorso introduttivo, ha tenuto a ricordare che, mentre presso il Chiostro delle Clarisse stava per aver luogo il concerto, a Ginevra era in pieno svolgimento un prestigioso concorso internazionale di clarinetto, che vedeva tra i finalisti tre dei vincitori delle passate edizioni del “Saverio Mercadante”. Un grade orgoglio per la nostra Noci. Nel presentare Emilia e Paolo Zamuner, Tinelli ha raccontato di averli conosciuti a Napoli (i due sono infatti partenopei) davanti ad un buon piatto di ravioli. Riconoscendo il loro talento e restandone incantato, non ha potuto esimersi dell’invitarli.

Il resto lo hanno fatto le dita di Paolo Zamuner, che si muovevano con maestria disarmante sul pianoforte e la voce calda e camaleontica della bravissima Emilia, in grado di regalare brividi di emozione e di far restare gran parte della platea a bocca spalancata. Non sono passati inosservati neanche i sorrisi solari che la bella e brava cantante ha regalato al pubblico: sorrisi che sono emblema di quella positività e quella gioia di vivere partenopee. Dopo tutto, anche un sorriso ha la sua musicalità, e se la si sposa con le note del jazz, ne nasce qualcosa di unico!

11 13classicideljazz 22 copy

Molto accattivante il repertorio eseguito: Don’t get around much anymore (di Duke Ellington); Eu sei que vou te amar (di Antonio Carlos Jobim), Stoppin’ at Savoy ( di Chick Webb e Benny Goodman; My Funny Valentine (di Richard Rodgers); Twisted (di Wedell Gray); Over The Rainbow (di Harold Arlen); The Nearness of You (di Hoagy Carmichael) e Take “A” Train ( di Duke Ellington).

Non è mancato, al di fuori del repertorio in scaletta, un sentito omaggio al cantautore Pino Daniele, colui che ha saputo unire napoletanità e blues a qualche nota di jazz. Prima di esibirsi in una stupenda versione di “Quando” e “ A me me piace o’ blues”, la stessa Emilia Zamuner ha dichiarato: “Ad un certo punto mi sono detta: Ok, vado in America a studiare da vicino i più grandi jazzisti ma…il nostro Pino? Non si può mica non considerare anche i talenti di casa nostra” . Lo scroscio di un applauso interminabile, frutto dell’esplosioni delle emozioni provate unanimemente e di quelle più intime e soggettive che ognuno ha avvertito ha concluso la serata di elevatissimo spessore musicale.

 

11 13classicideljazz 29 copy

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 432 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...