Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 10:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 05 SaverioMercadanteSerataConclusiva 3 NOCI (Bari) - E’ giunta al termine lo scorso 3 novembre la XV Rassegna di Concerti “Saverio Mercadante” e come ogni anno, l’organizzazione ha voluto un finale veramente in grande stile. Il compito di incantare e stupire la platea è stato affidato a due grandi interpreti: Franco Mezzena al violino e Stefano Giavazzi al pianoforte. Un meraviglioso concerto strutturato in due parti, con un salto temporale di quasi cento anni. La prima parte è stata tutta dedicata al genio di Franz Schubert, mentre il protagonista dalla seconda è stato Maurice Ravel, compositore che studiò meticolosamente ogni singolo strumento per capire come quei suoni incidessero nell’animo dell’ascoltatore.

11 05 SaverioMercadanteSerataConclusiva 10Nel porgere i suoi saluti iniziali, il Direttore Artistico, Antonio Tinelli si è detto entusiasta del modo in cui si è svolta anche quest’ennesima edizione, dichiarandosi altresì propenso ad ascoltare proposte e consigli per innovare le edizioni future, mantenendone alta la qualità.
“Sono inoltre molto felice di aver potuto riabbracciare, dopo quasi trent’anni, il mio grande amico Francesco Mezzena che ho trovato in una forma artistica smagliante”- ha aggiunto Tinelli.
11 05 SaverioMercadanteSerataConclusiva 9Dopo di lui, ha preso la parola la Dott.ssa Vincenza D’Onghia, da sempre innamoratissima della musica di qualità e sempre presente quando si tratta di proporla facendola giungere al cuore della platea. Quella della D’Onghia è stata quindi la “voce guida” per quanto concerne il meraviglioso viaggio musicale della serata.

11 05 SaverioMercadanteSerataConclusiva 11In un linguaggio preciso e dettagliatissimo, ma allo stesso tempo fruibile anche dai meno ferrati in cultura musicale, la platea è stata sin da subito resa consapevole dell’altissima qualità del repertorio che avrebbe ascoltato di lì a pochi minuti. Il concerto è stato suddiviso in due parti: un salto temporale di quasi un secolo e due stili musicali diversi.

Tutta dedicata a Schubert la prima parte del concerto, con la Sonata n.2 opera 137. Nella seconda, si è approdati direttamente agli anni 20’ del Novecento, con la musica sacra Ebraica di Bloch e la sua “Baal Shem ( Three Pictures of Chassidic Life).
Il protagonista indiscusso di questa seconda tappa del viaggio musicale è stato però Maurice Ravel con due sue composizioni dalle sonorità esotiche: Sonata per violino e pianoforte e “Tzigane”. Ci piacerebbe molto riuscire a descrivere al lettore che non abbia potuto presenziare fisicamente all’evento, quali emozioni e sensazioni la musica sia riuscita a generare. Ci piacerebbe farlo in maniera completa ed esaustiva, ma ci limitiamo ad affermare che il clima che si è respirato è stato di serenità e profondo benessere interiore. Per il resto, è risaputo che il pentagramma è un binario da cui ciascuno parte per una destinazione assolutamente personale, così come la stessa chiave di violino, è in grado di aprire tante porte quanti sono gli ascoltatori. E’ bastato però osservare un po’ di volti tra la platea, per comprendere che ciascuno stesse proiettandosi in un luogo e in un ricordo assolutamente personali. Il minimo comun denominatore è stato però il sentirsi vivi e provare emozioni. Certo, emozioni con sfumature diverse, ma per tutti meravigliose.
Conclusa questa XV edizione, siamo certi che l’organizzazione sta già proiettandosi verso la prossima, decisa ad investirvi impegno e passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 742 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...