Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Febbraio 2023 - 07:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 5 TarantaFilBuenosAires 2 1NOCI (Bari) - La nostra concittadina Taranta Fil, cantautrice e compositrice conosciutissima non solo nell’ambito nocese, si trova in questi giorni a Buenos Aires, affiancata dal suo produttore Antonio Da Costa, per far conoscere in Argentina un po’ della cultura musicale pugliese, e per assorbire a sua volta quella locale. Ne è nato un abbraccio musicale intenso ed unico.

02 5 TarantaFilBuenosAires 1 1Vi siete mai soffermati a pensare a quanto abbiano in comune la musica popolare del Sud Italia e quella del Sud America? Sicuramente, oltre che da un’intensa passionalità, entrambe sono contraddistinte da ritmi colorati, allegri e trascinanti, che possono essere definiti “scaccia pensieri”. Quei ritmi che scatenano la voglia di muoversi, a cui il corpo obbedisce quasi in automatico. Certo, ci sono anche delle diversità, ma è risaputo che la melodia ha ragione di esistere anche in virtù della differenza di note. L’artista nocese Taranta Fil, assieme ad Antonio Da Costa, sta esibendosi in questi giorni nei locali più rinomati di Buenos Aires per deliziare il pubblico con l’abbraccio musicale tra queste due culture che poi tanto diverse non sono. Tra i brani che hanno riscosso maggior successo c’è l’ultimo singolo di Taranta Fil, dal titolo “Sunamme Catarì”, scritto in omaggio al grande Renzo Arbore, che la cantautrice ha affiancato anche in una performance nocese dell’Orchestra italiana a Noci nell’agosto del 2018. Apprezzatissimo anche il singolo “Playa” di Antonio Da Costa, registrato interamente a Cuba. Motori delle calienti serate argentine anche altri rispettivi successi dei due cantautori come “Core innamorato”, “Casa Mañana” ecc. A proposito del brano “Casa Mañana”, conosciuto in Argentina con il titolo di “Tequila boom boom”, ricordiamo che nel 1998 riscosse un grande successo non solo in Argentina ma in tutto il Sud America.Ha letteralmente emozionato il pubblico l’esecuzione del rinomato brano “Volver” di Estrella Morente e Alberto Iglesias, che Taranta Fil ha eseguito in uno spagnolo impeccabile, accompagnata dalla chitarra di Antonio Da Costa.

02 5 TarantaFilBuenosAires 4 1Il popolo argentino, allegro ed ospitale, è sempre stato desideroso di interfacciarsi con altre culture. Per questo, gli stage di danze popolari pugliesi tenuti da Taranta Fil hanno visto una partecipazione davvero massiccia. A farla da pardoni durante gli stage, tutti brani scritti da Taranta Fil in dialetto nocese (arrangiati da Antonio Da costa) come ad esempio "Arakne Gitano". Brani pregni nocesità che sono contenuti nell'album "Anima e vento", pubblicato nel 2015. Fiera ed orgogliosa di simili talenti, Noci è grata a chi come Taranta Fil diffonde con impegno e passione la cultura pugliese oltre i confini del nostro territori. Per il raggiungimento di questo scopo, la musica è notoriamente il mezzo migliore, quello più facilmente assimilabile. Alla nostra concittadina Fil, che in questi anni è cresciuta moltissimo professionalmente, oltre ad un sentito grazie, diciamo anche “Ad maiora! La tenacia, la passione e il sorriso non le mancano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 619 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...