ADV

 

630^ Carnevale di Putignano: i Zannier vincono le Propaggini

 

Il gruppo tutto al femminile conquista pubblico e giuria

12 27 Premiazione I Zannier 1

PUTIGNANO - “630 anni di versi”, rime e sberleffi che si ripetono da secoli. Il Carnevale numero 630 è partito ieri con l’antichissimo rito delle Propaggini, un cabaret contadino rigorosamente recitato nel dialetto locale. Uno spettacolo satirico che a Putignano vede commedianti in abiti contadini salire sul palco per prendersi gioco delle autorità a cui – da tradizione - è negato il diritto di replica. Una tradizione, quest’ultima, rivista in questa edizione da un allegro fuori programma: la sindaca Luciana Laera, terminate le esibizioni dei gruppi in concorso, ha sorpreso tutti “rispondendo per le rime”, in una mini esilarante Propaggine alternativa.

Otto i gruppi in concorso che si sono dati battaglia sul grande palco in largo Porta Nuova, dalle ore 16.00 fino alle ore 20.00. Quattro ore di comicità, come nel più autentico spirito del Carnevale di Putignano, da sempre legato alle sue origini popolane e quindi ai riti della tradizione.

A trionfare alle Propaggini 2023 è stato il gruppo tutto al femminile “I zannier” che con sagacia ha conquistato pubblico e giuria. Secondo posto per “I caputrt du frallion” e terzi classificati “I spatriat”. Miglior Propagginante di questa edizione è stato “incoronato” Ottavio Impedovo del gruppo "I Trap'lir cu i cippon".

Qui di seguiti i premi speciali assegnati:

  • Premio “Satira”: I zannier
  • Premio “Migliore produzione musicale”: I zannier
  • Premio “Recitazione e padronanza del dialetto”: Cem cem d’rap i ciuquer
  • Premio “Qualità ed efficacia dei testi”: I petècchie
  • Premio “Abbigliamento coerente al tema e alla messa in scena”: I capturt du frallion

IL RITO DEL PASSAGGIO DEL CERO

Già dalla mattina del 26 dicembre, giorno di Santo Stefano – Patrono di Putignano – al termine della processione con la Statua e le Reliquie del Santo, si è svolto un momento simbolico di grande valore per Putignano: il “Passaggio del cero” fra Carmela Curci, Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano e Giorgio Allegretti, Presidente del Comitato Feste Patronali.

Con l’offerta del Cero la Fondazione del Carnevale chiede anticipatamente perdono al clero per le goliardie che animeranno di lì a breve Putignano. Le origini del Carnevale di Putignano risiedono in un tessuto sociale contadino e religioso, fin da quel 26 dicembre del 1394. Si narra infatti che in quel giorno, mentre si svolgeva la traslazione delle Reliquie di Santo Stefano da parte dei Cavalieri di Malta da Monopoli a Putignano, per metterle al riparo dagli attacchi saraceni sulla costa, un gruppo di contadini incontrati sulla via abbiano immediatamente lasciato i lavori nei campi per accodarsi al corteo sacro e festeggiare.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...