ADV

 

"Noci in Danza - stage": l’intervista di presentazione alla direttrice artistica Rossella Bianco

01 22 noci in danza l intervista a rossella bianco 2NOCI - Il 23 e 24 marzo Noci accoglierà ballerini, maestri e coreografi di fama nazionale e internazionale, grazie all’evento “Noci in Danza- stage” ideato dall’insegnante Rossella Bianco, nonché titolare della scuola di danza “Studio Danza” a Noci. A lei abbiamo posto alcune domande per conoscere i desideri e gli obiettivi che si celano dietro questo evento, che potrebbe assumere connotati regionali.


Rossella Bianco, nasce a Noci e inizia a danzare all’età di 5 anni, dapprima approcciando al mondo della danza classica e poi alla danza moderna e contemporanea. All’età di 19 anni intraprende la strada dell’insegnamento in tutte le tre discipline, continuando a formarsi anche come allieva. Attualmente studia per diplomarsi, come insegnante della Royal Academy of Dance di Londra. Durante gli anni di formazione diventa socia e responsabile della A.S.D. STUDIO DANZA con Marialisa Daprile. Da aprile 2022, è titolare della neonata scuola di danza “Studio Danza di Rossella Bianco”. Nella sua scuola c’è spazio per tutte le forme artistiche. Dalla danza classica, moderna e contemporanea a cui posso iscriversi i bambin* dai 3 anni in su, ai corsi di ginnastica artistica e danza aerea, sino ai corsi per adulti di yoga e full body.
L’obiettivo per i prossimi anni resta quello di ampliare il numero di collaborazioni con altri insegnanti e poter offrire nuove opportunità artistiche e di crescita ai cittadini nocesi.
Cos' è "Noci in Danza Stage"? Presentiamo in breve il progetto.
"“Noci in danza” è il nome che ho voluto dare al mio nuovo progetto, ovvero l’organizzazione di eventi e stage di danza con maestri, ballerini e professionisti noti nel campo della danza. Il progetto è nato nel 2022, dato che, già un mese dopo l’inaugurazione, ho ospitato due ballerini e maestri di fama nazionale: Simone Nolasco, storico ballerino professionista di “Amici Di Maria De Filippi” e Dario Lupinacci, ballerino e maestro di contemporaneo. I due professionisti hanno tenuto una lezione di danza ad allievi interni ed esterni alla scuola, un’incredibile opportunità di studio seppur di un unico giorno. Nel 2023 a maggio, ho ospitato, presso la mia scuola, il maestro Kledi Kadiu per due giorni. Lo stesso ha tenuto lezioni per ballerini interni ed esterni a partire dagli 8 anni. Prima di accompagnarlo in aeroporto, però, ho voluto subito bloccare altre date con Kledi, essendo non solo un personaggio pubblico, ma un maestro che seppur in maniera severa, a volte, elargisce importanti insegnamenti."
Come nasce l'idea di creare a Noci un evento di questo genere? E perché? 
"“Nasce dall’idea di dare, a ballerini Nocesi e non, la possibilità di poter studiare danza con professionisti del settore a due passi da casa. Quando ero una giovane allieva, ricordo che per poter studiare con determinati maestri, fui costretta ad allontanarmi da Noci e alle volte anche dalla Puglia. Oggi, spinta da alcuni miei allievi propensi a vivere questo tipo di esperienze, ho pensato di creare anche io, a casa, queste opportunità. Inoltre mi piace l’idea che i professionisti possano venire qui e ammirare Noci in tutte le sue sfaccettature: paesaggistiche e soprattutto culinarie. Noci, pur essendo un paesino di provincia, credo abbia un buon potenziale tutto da scoprire. Quest’anno “Noci in Danza” sarà il 23 e 24 Marzo e ospiterà quattro maestri: Kledi Kadiu, Irma Di Paola, Francesca Cecchini e Andreas Muller. L’evento è creato per due diversi livelli di preparazione e le lezioni si svolgeranno contemporaneamente presso la sede della mia scuola in via Tommaso Fiore e presso il Palafiore (palazzetto dello sport). Saranno i maestri a spostarsi da un luogo all’altro in base all’orario di lezione prestabilito, mentre per quanto riguarda gli allievi, un gruppo dagli 8 anni svolgerà le lezioni nella mia scuola, l’altro sarà presso il palazzetto. Quest’ultimo si presta molto alla realizzazione di eventi con tale portata e ringrazio i gestori per aver accettato la mia richiesta."
Quali sono i desideri e le aspirazioni che si celano dietro un progetto, che potrebbe assumere connotati nazionali e, perché no, internazionali?
"Mi auguro possa diventare un appuntamento fisso, almeno una volta l’anno. Noci è una città aperta all’arte e alla cultura, ma per quanto riguarda la danza ci sono state poche occasioni di coinvolgimento, fino ad ora, e di riflesso non si è potuta coinvolgere la cittadinanza nocese e dei paesi limitrofi. Il mio desiderio è quello di avvicinare la gente al mondo della danza, donando momenti di arte, spettacolo ed intrattenimento. Voglio creare l’occasione, per i miei allievi e non, di poter crescere artisticamente, motivandoli a partecipare ancora più attivamente così da sfruttare l’opportunità di essere notati ed avviare una carriera da ballerini professionisti. Oltre agli stage, assieme all’amministrazione comunale, mi piacerebbe creare spettacoli pubblici di fine evento, per mostrare i risultati del percorso di formazione dei partecipanti, con la possibilità di assegnare anche borse di studio. Sono sicura che introducendo questi servizi Noci possa godere di turismo e quindi incrementare la circolarità dell’economia del territorio."01 22 noci in danza l intervista a rossella bianco 1

Per ulteriori informazioni e per potersi iscrivere è possibile contattare le pagine social della scuola di danza “STUDIO DANZA di Rossella Bianco” e “Noci in Danza- stage” o E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...