Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 16 Agosto 2022 - 08:52

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

Domenico-Turi-musicistaNOCI (Bari) - Le gnostre sbarcano in Germania. Ebbene sì, l'elemento simbolo della nocesità e della storia architettonica della cittadina murgiana sarà rappresentato in terra di Alemagna. Ma non sarà un architetto a vestire i panni del presentatore della città dei tre campanili. A rappresentare Noci sarà bensì la musica attraverso una composizione orchestrale di stampo classico.

In prima assoluta l'esecuzione della composizione musicale I Gnostr avverrà l'11 luglio ad Ilmenau, nella provincia della Turingia nel cuore della nazione tedesca. A comporre l'opera il musicista e compositore nocese Domenico Turi (foto in alto) il cui nome compare al pari di Mozart e Schubert all'interno del programma allestito per la serata. La Akademisches Orchester TU di Ilmenau, all'interno del Auditorium del campus universitario della città tedesca darà vita, a partire dalle ore 20.00, all'alta musica classica sotto la direzione del maestro Daniele Squeo, direttore d'orchestra di chiara provenienza italiana. Il programma infatti prevede l'esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra n. 23, K. 488 di W.A. Mozart; la Sinfonia n. 8,D. 759 "Incompiuta" di F. Schubert, e la sinfonia I Gnostr di Domenico Turi. Indubbiamente contento, ma al contempo scaramantico, il compositore nocese non ha voluto rivelare nulla circa la sua composizione classica.

L'unica cosa che siamo riusciti a raccogliere è stata l'introduzione alla partitura di cui riportiamo il testo: «Al chiarore di una notte stellata dove si può udire solo il cantar della luna, il giorno si animerà di quell'energia e di quel profumo tanto caro alla mia terra. Ricordi, vissuti ed immaginati tra vicoli, vicoletti e santi. Quante giornate passate a giocare perdendosi in labirinti di bianca pietra e avvolti da profumi di una cucina famigliare. Le gnostre sono vicoli ciechi, piccole piazzette dove sulla superficie di poche chiancole (lastre di pietra) si annidavano famiglie una a fianco all'altra, una sopra l'altra, una dentro l'altra in un' infinità di colori, profumi e suoni».

Né partitura né un cenno di ascolto si sono potute approntare in questa fase in quanto la casa di produzione discografica titolare dei diritti non ha potuto rilasciare nulla prima dell'esibizione concertistica dell'11 luglio. Si perché la composizione I Gnostr è stata incisa il 31 maggio scorso a Roma ed il disco verrà presentato ufficialmente a Milano nel novembre prossimo.

Dal canto suo Domenico Turi è molto entusiasta della scelta del conservatorio tedesco di eseguire in prima assoluta la sua opera. «Mi ha piacevolmente sorpreso l'idea che la Akademisches Orchester suonasse la mia opera»- dichiara a Noci24.it il compositore nostrano. «Ancor di più mi ha entusiasmato l'idea che al di fuori dei confini nazionali la musica classica sia molto più apprezzata che in Italia, quasi come se fosse un paradosso».

Il compositore nocese, classe 1986, è già conosciuto ed apprezzato negli ambienti musicali di mezza Europa. La sua opera prima, Metamorfosi, è stata eseguita in almeno 6 stati europei nelle più prestigiose accademie e teatri del vecchio continente. A Noci, suo paese natìo, Turi ha portato in scena nel 2010 "B&B- varietà tragico in forma sonata", che ha visto una moltitudine di gente affollare le scalinate della stazione.

In attesa dunque di sentire I Gnostr su disco (sarebbe meglio un'esibizione live) un altro passo in avanti per la musica classica italiana del nuovo millennio è stato fatto, e porta la firma nocese di Domenico Turi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 747 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...