Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 25 Settembre 2020 - 06:45
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09-23martellottaNOCI (Bari) -  La Puglia, terra di sentimenti e libertà. Carducci la ricordava esattamente così all'interno delle sue liriche e a ricordarlo è stato Angelo Martellotta, autore del testo "La sete in un angolo di Puglia aspettando l'acquedotto" nel corso del secondo appuntamento previsto nel ciclo delle Conversazioni Storiche "Settembre in Santa Chiara 2012". 

L'acqua, "archè" della vita, principio fondamentale per la sopravvivenza, ha rappresentato sin dai secoli avanti Cristo l'unico elemento naturale in grado di garantire la vita a tutti gli esseri viventi e non v'è dubbio che questa sia stata motivo di speranza anche per i popoli e le generazioni che abitarono la Puglia. D'altronde anche lo stesso Orazio e tutti i romani osavano denomiare questa regione "siticulosa" e priva di acqua. Oggi, al contrario, questo territorio è provvisto di un ottimo servizio di rifornimento di acqua potabile e il compito dello storico Martellotta, nell'incontro tenutosi lo scorso 20 settembre, è stato quello di ricostruire storicamente tutto il processo che portò alla fondazione del famoso Acquedotto Pugliese.  

Ancor prima che questo potesse essere costruito, ha spiegato l'autore, l'uomo soleva affidarsi alla religione. Si invocacano Santi, ha ricordato, e si scendeva in processione affinchè la pioggia cadesse e salvasse intere famiglie. Solo nella prima metà del secolo scorso tale impianto ebbe modo di poter essere installato ed utilizzato. Numerosi furono i benefattori e gli artefici di questo progetto, tra cui ingegneri e deputati che vedevano in questo speranza per il futuro della Puglia. 

Dal 1933 in poi anche la parte a Sud di Bari assistette all'arrivo dell'acquedotto. Lo testimoniano le numerose fontane che l'artista Loredana Caputo ha riprodotto ed esposto nel corso della serata, compresa quella della nostra famosa Piazza Garibaldi la quale, fra l'altro, avrà modo di poter essere approfondita nel corso del prossimo appuntamento previsto giovedì 27 settembre. In questa occasione,  l'urbanista Francesco Giacovelli presenterà il suo lavoro e i suoi studi relativi all'ingegneria idraulica della stessa Piazza. L'appuntamento avrà inizio alle ore 18.45 all'interno del Chiostro delle Clarisse.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 421 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...