Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

laera-italo-confartigianatoNOCI (Bari) - Italo Laera (in foto) è il nuovo presidente della Confartigianato di Noci. L'elezione è avvenuta lunedì sera a seguito dell'incontro organizzato dal direttivo nel quale era disposto come unico punto all'ordine del giorno la distribuzione delle cariche sociali. Giunge così a compimento l'intricato iter che ha portato al rinnovamento totale degli organi dirigenziali della sede locale dell'associazione degli artigiani.

11-04-nuovo-direttivo-confartigianatoL'elezione a presidente di Italo Laera, all'anagrafe Natale Laera, è avvenuta a larga maggioranza dagli ulteriori otto componenti del direttivo eletti a seguito delle consultazioni interne del 3 novembre scorso. Gli incarichi della nuova dirigenza sono così distribuiti: Natale Laera Presidente, Onofrio Albanese Vicepresidente, Maria Francesca D'Onghia Segretaria, Vito Bianco Tesoriere. In qualità di consiglieri: Antonio Quarato, Orazio Salatino, Domenico Notarnicola, Leonella Mongelli, Aurelia Fusillo.

«Ringraziando il vecchio direttivo per il lavoro sin qui svolto e per aver creato un gruppo affiatato – ha dichiarato subito dopo l'elezione il neopresidente Laera – debbo dire che ricoprire il ruolo di presidente in questo periodo di crisi non è affatto semplice. Con la partecipazione di tutti i componenti del direttivo e di tutti gli associati sento che potremo svolgere un buon lavoro».

Sembra avere le idee chiare Laera che orienta gli obiettivi dell'associazione in 5 punti: creare coesione e affiatamento tra gli associati appartenenti alla Confartigianato di Noci; affrontare il grande problema del credito alle microimprese; individuare proposte da presentare agli enti circa il lavoro nero; avviare corsi di formazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Sui rapporti con le altre associazioni di categoria Laera sembra aprirsi al dialogo: «Dobbiamo intraprendere con le altre sigle principali come Confcommercio e Coldiretti un rapporto sinergico perché molte delle tematiche affrontate sono collegate tra loro». Mentre con l'ente comunale: «Sarà impegno dell'associazione dialogare con l'attuale amministrazione comunale per individuare iniziative nell'interesse e nel coinvolgimento degli associati per riprendere il discorso lavoro che nella città sembra essere dimenticato».

Infine un augurio all'associazione che da oggi rappresenta. «Durante la fase di rinnovo vi è stata un'enorme partecipazione degli associati che hanno contribuito ai lavori con rinnovato interesse ed entusiasmo, segno di un forte attaccamento all'associazione e agli obiettivi che questa si prefigura di raggiungere. Ringrazio quindi tutti i neoeletti componenti del direttivo a cui auguro, e a noi tutti, un buon lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook