ADV

 

Con lo sguardo verso il cielo, buon anno!

31 12 auguri anno nuovoNOCI (Bari) – Eccoci qui, come ogni anno, a tirare le somme. Il momento in cui tutti inevitabilmente ci ritroviamo a stilare un rapidissimo resoconto di quanto vissuto in questi ultimi 365 giorni è arrivato. E chissà come e perché la maggior parte di noi si ritrova ad augurarsi un anno migliore di quello appena trascorso. Allora la domanda sorge spontanea: perché? Non siamo capaci di cogliere il lato positivo di quanto vissuto? O forse qualcosa davvero non è andato come avremmo sperato?

Eppure qualcosa ci accomuna: allo scoccare della mezzanotte ognuno di noi avrà buttato alle proprie spalle un anno e forse con gli occhi rivolti al cielo chiederemo ancora una volta la possibilità di lasciarci stupire, di lasciarci credere che niente e nessuno potrà mai toglierci la speranza.

Allora, sarà proprio in quel momento che alcuni di noi decideranno di ripartire, mentre altri continueranno a percorrere la loro strada.

Infondo è questo che dovremmo augurare ad ognuno di noi: ritrovare serenità o perseguire con tenacia quella lentamente costruita.

Ad ognuno il suo augurio.
A te che devi ricominciare, pur non sapendo in che modo e da quale punto preciso farlo, ma senti di doverlo fare: ricominciare non è mai facile, ma talvolta è necessario.

A te a cui il vecchio anno ha tolto tanto, improvvisamente e ingiustamente; a te che hai dovuto rimboccarti le maniche, fare i conti con un’assenza troppo grande e rivoluzionare la tua vita.

A te che ancora ti chiedi chi sei, qual è il tuo posto nel mondo, cosa è giusto e cosa no, a te che lotti per far valere un sogno che non tutti sanno comprendere.

A te che in silenzio combatti la tua lotta, a te che ancora una volta hai creduto “fosse diverso” e, invece, hai scoperto che non sarà mai diverso se non sarai tu ad esserlo.

A te che quel sogno l’hai realizzato, ma per farlo hai dovuto mettere a tacere il cuore.

A te che ami il tuo mondo e te ne freghi se quel mondo resta il tuo e non trova comprensione negli altri.

A te che sei stanco di dirti “mi sono sbagliato” e per una volta vorresti dire “è la volta giusta”.

A te che con fatica hai costruito il tuo mondo e ora raccogli i frutti dei tuoi sacrifici.

A noi che tra pochi giorni saliremo su un treno, lasciandoci alle spalle famiglie e tradizioni, e torneremo a sentirci spaccati a metà tra quello che siamo stati e ciò che sentiamo appartenerci un po’ meno.

A te, a me, a voi, a noi. Ovunque siate, con chiunque abbiate deciso di passare questo giorno, per un attimo fermiamoci e chiediamoci se è davvero giusto chiedere di cancellare un intero anno passato semplicemente a vivere. Tra piccole o grandi sofferenze, tra momenti in cui sicuramente abbiamo creduto di essere felici e altri in cui avremmo voluto mollare tutto, tra persone che ci hanno scaldato i cuori, tra altre che invece hanno bruscamente soffiato sopra quella fiamma, tra mancanze, presenze, assenze, 365 giorni non potranno mai essere cancellati. E se davvero siamo qui ad alzare i calici e a brindare in un nuovo anno augurandoci che sia migliore, prima di guardare avanti, volgiamo un solo attimo lo sguardo a quello che è stato, prendiamo quel poco o tanto di buono che è stato e ripartiamo. Più forti, più sorridenti, ma infondo sempre noi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...