Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04 02 notarnicolaNOCI (Bari) - Dopo l'approvazione del piano di riordino ospedaliero regionale si apre per lo Sgobba di Noci la possibilità di trasformarsi in "Ospedale di Comunità". Il capogruppo PD, Fabrizio Notarnicola, in una nota stampa, invita i medici di base nocesi "ad organizzarsi in forma associata al fine di essere pronti per questa grande opportunità".

"All’interno del Piano di Riordino Ospedaliero approvato nei giorni scorsi dalla Regione Puglia si dà atto che all’ospedale di Noci viene riconosciuta la possibilità di diventare “Ospedale di Comunità”, con 16 posti letto. Vengono riconfermati i poliambulatori ed un centro infermieristico. A noi fa piacere come consiglio comunale e come comunità che ci venga data questa possibilità – ha commentato Fabrizio Notarnicola, capogruppo PD in consiglio comunale. Ora dobbiamo fare in modo che ciò avvenga davvero e garantire che l’ospedale di Noci possa continuare a vivere. Per tale motivo dai banchi del consiglio comunale ho fatto un appello a tutti i medici di base affinché inizino ad organizzarsi in forma associata al fine di essere pronti per questa grande opportunità che abbiamo. La politica ha creato le condizioni per continuare a far vivere l’ospedale di Noci come “ospedale di comunità”, ora deve esserci una adeguata risposta da parte dei medici di base per cogliere questa grande opportunità. Nel consiglio di venerdì 27 marzo, pertanto – ribadisce il capogruppo Notarnicola – ho invitato il sindaco dott. Domenico Nisi, presente nei tavoli regionali sulla sanità, a seguire l’evolversi del piano regionale e al tempo stesso ho invito i medici di base nocesi, alcuni già organizzati in forma associata, a saper collaborare per il benessere e per una migliore offerta di salute ai cittadini nocesi. Allo stesso tempo -  conclude Notarnicola – abbiamo avuto notizia dell’affidamento dal 1 aprile della postazione 118 di Noci all’associazione di protezione civile Rangers di Putignano. Speriamo che questo nuovo servizio sia maggiormente rispondente ai bisogni di salute nelle emergenze e nelle situazioni che richiedono una tempestiva presenza di personale qualificato a bordo delle unità di 118".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook