Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 19 Agosto 2022 - 07:10

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 01 ConsiglioComunaleNOCI - Si è svolto questa mattina, 30 settembre, il Consiglio Comunale, in sessione ordinaria e pubblica. Sono stati approvati tutti i punti all'ordine del giorno, ovvero, adesione all’Associazione Nazionale Città dell’Olio e variazione di Bilancio per l’assegnazione di un contributo ministeriale di 200mila euro destinato alle scuole

Dopo la lettura ed approvazione dei verbali delle precedenti sedute del 28.05.2021, 31.05.2021 (mattina), 31.05.2021 (pomeriggio), 28.06.2021, 15.07.2021 e 29.07.2021, al varo della massima assise la presa d’atto del Bilancio consolidato per l’esercizio finanziario 2020. La Giunta Comunale, con Delibera n. 96 del 16.09.2021 avente ad oggetto: “Individuazione degli Enti e delle società partecipate costituenti il Gruppo di Amministrazione Pubblica del Comune di Noci per l’esercizio finanziario 2020. Irrilevanza delle partecipazioni possedute” ha preso atto del fatto che non vi sono soggetti partecipati che rientrano nell’area di consolidamento e che, pertanto, non sussiste l’obbligo di redigere il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020, da sottoporre all’approvazione del Consiglio Comunale. Pertanto, come previsto per Legge, il Consiglio Comunale ha preso atto e dichiarare formalmente l’assenza di enti e società da consolidare. Il provvedimento è stato approvato all’unanimità, con 14 voti favorevoli.

Si è passati dunque alla discussione relativa ad una variazione al Bilancio di previsione 2021/2023, resa necessaria dall’ottenimento di un contributo ministeriale di 200mila Euro finalizzato alla realizzazione di lavori di messa in sicurezza e di adeguamento delle scuole comunali. Tale variazione comporta un aggiornamento del Programma Triennale delle Opere Pubbliche inserito nel DUP, del Piano Esecutivo di Gestione e dei programmi annuali di attività. Il Consigliere Stanislao Morea, per dichiarazione di voto, ha accolto con favore il provvedimento, chiedendo che l’utilizzo del contributo sia reso palese, congiuntamente ad una ricognizione generale sullo stato degli immobili scolastici, nelle prossime sedute di Consiglio. Il provvedimento è stato approvato all’unanimità, con 14 voti favorevoli.

Quarto punto all’ordine del giorno, il riconoscimento del debito fuori Bilancio ex Art. 194 comma 1 lettera a) del D.lgs. 267/2000 derivante dalla causa Comune di Noci C/Azienda Turistica Agricola s.r.l. e che vede l’Ente soccombente. Il Consiglio ha riconosciuto la legittimità del debito fuori bilancio, per un importo complessivo di € 7.454,48, da finanziarsi attraverso l’applicazione della quota dell’avanzo di amministrazione del rendiconto 2020, ed ha approvato la conseguente variazione di Bilancio, con voti 14 favorevoli, dopo la dichiarazione di voto favorevole dei Consiglieri Stanislao Morea e Paolo Conforti.

Successivamente, il Consiglio è stato chiamato a discutere un aggiornamento al Programma Pluriennale di Attuazione del Nuovo Piano di Zona, derivante dall’integrazione di due istanze di assegnazione del diritto di proprietà da parte delle ditte Leone Caterina e Tinelli Angelica. Dichiarazione di voto favorevole dell’opposizione espressa dal consigliere Morea, il provvedimento è passato con 14 voti favorevoli.

Infine, all’attenzione dell’assise, l’adesione all’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Tra gli obiettivi di programma dell’Amministrazione Comunale, v’è anche l’adozione di iniziative volte alla valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici. Dal momento che il Comune di Noci ha una importante vocazione olivicola e che sul territorio comunale sono presenti molti alberi di ulivo secolari di varietà autoctone e che questa particolare circostanza può essere, come già avviene in diversi territori pugliesi, volàno di sviluppo economico, culturale e turistico, si è inteso proporre al Consiglio l’adesione alla suddetta Associazione, che prevede una quota di partecipazione annuale di 791,06 euro per il 2021 e di 1.582,11 euro per gli anni successivi. L’adesione al sodalizio è utile a promuovere e salvaguardare il patrimonio olivicolo del territorio e consente di usufruire di servizi informativi e promozionali. Anche questo provvedimento, dopo la dichiarazione di voto favorevole espressa dal Consigliere Giuseppe Curci per la maggioranza e dal Consigliere Giuseppe D’Aprile per l’opposizione, è passato all’unanimità dei presenti, con 13 voti favorevoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 706 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...