Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

consiglio-comunale-votazione-variazioni-bilancioNOCI (Bari) - Primo consiglio dell'anno oggi alle 15.00 e forse, finalmente, sarà nominato il nuovo assessore alle politiche sociali. Riserbo totale sul nome anche se sono trapelate indiscrezioni sulla probabile nomina di Angela Casulli, così come richiesto dal nuovo coordinatore UDC V. Notarnicola e dal coordinamento cittadino, compreso il consigliere Angelini. Divisi sul nome i consiglieri UDC F. Notarnicola e Locorotondo, i quali da tempo hanno richiesto il rispetto di un documento redatto nel febbraio 2010 dal coordinamento UDC che prevedeva l'avvicendamento non solo della poltrona di assessore, in quota UDC, ma anche della presidenza del consiglio. Dopo la morte di Argenta e le polemiche interne la spaccatura interna è divenuta di dominio pubblico e a tratti insanabile.  Oggi, però, Noci potrebbe finalmente dire basta a queste lotte politiche interne all'UDC che stanno avendo come unica conseguenza il rallentamento del settore politiche sociali, ad oggi attribuito per legge ad-interim al sindaco Liuzzi. Bene quindi se il primo cittadino, Piero Liuzzi, oggi risolva positivamente per Noci la questione della nomina con la comunicazione della ratifica della nomina ad assessore della sig.ra Angela Casulli.

IL CONSIGLIO DEL 21 DICEMBRE - Nella seduta del 21 dicembre scorso il consiglio comunale ratificò due punti all'ordine del giorno: 1) Criteri generali per la definizione del nuovo Regolamento sull'Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi in applicazione della riforma del pubblico impiego D.Lgs. n.150/2009 - Riforma Brunetta. 2) Convenzione Quadro tra l'Università degli Studi di Bari "A.Moro" ed il Comune di Noci per la realizzazione obiettivi di sviluppo socio-economico collegati alla tradizione ed alla cultura murgiana pugliese e nomina componenti Comitato paritario tecnico-scientifico. rimandati ad oggi i 7 punti presentati ad inizio dicembre dalla minoranza comunale.

POLEMICHE SU OSPEDALE - Inizialmente la seduta del 21 si aprì con un lungo dibattito sulla situazione dell'opesdale di Noci. Un coro di lamentele si sono levate da maggioranza ed opposizione sulla precaria situazione dell'Ente ospedaliero cittadino e sul silenzio del direttore generale della ASL alle sollecitazioni del Sindaco Liuzzi. Entrambi gli schieramenti hanno rimarcato la totale mancanza di rassicurazioni circa la trasformazione del nostro nosocomio "Sgobba" in un centro di riabilitazione post-acuzie. Finora solo il silenzio della Regione.

RIFORMA BRUNETTA - Sulla Riforma Brunetta si trattò di un atto dovuto dal momento che dal primo gennaio 2011 sarebbe entrato in vigore la Riforma delle PA e tutti le amministrazioni erano tenute ad approvare le trasformazioni volute dalla riforma: tra tutte la informatizzazione dele procedure e dei protocolli informatici per snellire il lavoro e migliorare le risposte degli enti ai cittadini. Unica obiezione a tale delibera quella del consiglieere Mino Tinelli, SeL: "Ma Noci, con il suo sito web nuovo, ma vuoto. Bello, ma inutile ad oggi per il cittadino, ce la farà ad adeguarsi alle richieste della Riforma Brunetta a partire dal 1 gennaio 2011? Io ne dubito!".

CONVENZIONE UNIVERSITA' DI BARI E COMUNE DI NOCI - Per quanto riguarda la Convenzione Quadro con l'Università di Bari si ratificò tale delibera che porterà alla creazione di un comitato paritetico tecnico-scientifico entro il 21 gennaio 2011 per la gestione delle iniziative comuni. Per voce dell'assessore Michele Liuzzi si seppe che tale convenzione permetterà la realizzazione di interventi formativi, eventi culturali, l'attivazione di Piani di Sviluppo dei Territorii Rurali, la priomozione di un marchio di qualità per produzioni zootecniche ed agronomiche, la valorizzazione del sito di Lamadacqua. L'università di Bari ha già nominato i referenti nel comitato nelle persone dei proff. Nicola Luisi, Nicola Savino, Giuseppina Tantillo. Il comune di Noci ha tempo fino al 21 gennaio per nominare i suoi membri nel comitato.

I PUNTI DELLA MINORANZA - Dopo circa un mese e mezzo giungono in aula i punti richiesti dalla minoranza, tra cui il Piano del Traffico, importantissimo per la nostra città, ma mai pienamente eleborato ed attuato; il Piano dei Parcheggi, ormai necessario per la città; e poi Contratti di Quartiere ed altro che potete leggere qui sotto.


Convocazione Consiglio Comunale del 10 gennaio 2011

Ordine del giorno del Consiglio Comunale che si terrà, in seduta straordinaria il giorno 10 gennaio 2011 alle ore 15.00, in prima convocazione, ed in seconda convocazione il giorno 11 gennaio 2011 alle ore 15.00, per la trattazione dei seguenti argomenti:

  1. Lettura e approvazione verbali seduta precedente del 29.11.2010.
  2. Rotatoria stradale sulla SP 237 "delle Grotte" (Noci-Mottola in contrada Marzolla); Rotatoria stradale sulla SP 239 "di Alberobello" (Noci-Gioia del Colle in contrada Casaboli) - Ratifica Accordo di Programma tra Provincia di Bari e Comune di Noci.
  3. Piano del Traffico - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  4. Disciplina del Traffico ed interventi di valorizzazione del Centro Storico - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  5. Piano dei parcheggi: studio di fattibilità - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  6. Analisi della proposta di estensione del P.F. del cimitero comunale e della realizzazione del ponte e della viabilità su via Rimembranza - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  7. Informativa al Consiglio Comunale sulle procedure ed opportunità previste dal bando sui SAC (Sistemi Ambientali Culturali) - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  8. Informativa sui Contratti di Quartiere - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
  9. Problematiche zone rurali - Bandi PSR - Discussione e determinazioni del Consiglio Comunale (a richiesta della minoranza).
Dalla Residenza Municipale, lì 5 gennaio 2011

Il Presidente del Consiglio
Vincenzo Notarnicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook