Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 16 Agosto 2022 - 08:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12-01-camicie-ocra-3NOCI (Bari) - Guai a chiamarla uniforme. Non ci stanno. Subito rispondono che è una semplice camicia ed una cravatta "noi siamo dei poveracci e le compriamo direttamente all'outlet". Si sono presentati in tre, oltre al consigliere nocese Dino Mansueto, tutti con una camicia ocra e cravatta nera e hanno subito attirato l'attenzione dei presenti e nella memoria qualche sussulto. (in foto da sinistra Antonio Berardo,coordinatore regionale del Molise MSI-DN, Marco Marinari, coordinatore nazionale del MSI-DN, Daniele Dragone, il vice-coordinatore nazionale MSI-DN ).

"A chi ha la coscienza sporca può destare qualche sospetto - dice Daniele Dragone, vice-coordinatore nazionale MSI-DN - A noi non ci desta nessuna preoccupazione". Ci tiene a puntualizzare subito il coordinatore nazionale Marco Marinari " Noi non siamo nè nazisti, nè fascisti perchè non siamo vissuti in quell'epoca. Siamo soltanto un partito, cioè persone della società, ed ora siamo rappresentati da Dino Mansueto che è il nostro rappresentante nel consiglio comunale di Noci".

Perchè siete venuti qui a Noci stasera? "Siamo qui stasera per Dino - dice Marinari - perchè lui è anche il coordinatore regionale per la Puglia del MSI-DN ed è il primo nostro rappresentante nelle istituzioni".

Cosa volete comunicare con questo gesto? Risponde Dragone "Noi staimo facendo l'Italia vera, non quella di questi catto-comunisti che sanno espressamente dividere l'Italia e non unirla, espressamente in collusione con la chiesa e con alcuni esponenti di altri partiti. Noi non accettiamo compromessi con nessuno. Noi vogliamo l'unità d'Italia, noi vogliamo il bene del nostro paese. Vogliamo ricreare le condizioni per far sì che il popolo italiano possa essere riconosciuto perchè l'Italia non è nè tua, nè mia, nè sua, nè di nessuno. E' di tutti. Bisogna ritornare ai vecchi valori, alle vecchie tradizioni, alla nostra civiltà vera e propria che è stata disgregata da un disegno ben preciso, fatto e voluto da tutti questi partiti dal '46 ad oggi". 

12-01-camicie-ocra-con-miccolisQuindi questo gesto è un omaggio al consigliere Mansueto? "Assolutamente. Dino Mansueto è una persona in gamba, onesta, disponibile col popolo, leale, e che seriamente sta affrontando i problemi socio-economici di questa cittadina, che per quanto abbiamovisto è bellissima, come è bellissima tutta la popolazione, e che potrebbe diventare il fiore all'occhiello nel centro-sud del Movimento Sociale Italiano, Destra Nazionale". 


(Nella foto sopra il consigliere comunale Nicola Miccolis saluta i vertici nazionali del MSI-DN)

Una curiosità. In questi giorni Napolitano è tornato a parlare del problema della cittadinanza agli immigrati: voi perchè non li volete qui in Italia? Perchè sostenete di volerli allontanare? "Questa più che altro è una provocazione. Ci sono in Italia 600.000 famiglie che sono in emergenza abitativa, ci sono 4 milioni di mutui in sofferenza, milioni di protestati e di iscritti come cattivi pagatori. Questo è un disegno ben preciso affinchè tutti i flussi di denaro vengano controllati per far sì che ci sia una stretta mortale sulla moneta liquida. Vogliono portare il cartaceo a zero e mettere soltanto il mezzo di plastica a disposizione del cittadino  e su ogni flusso, su ogni transazione guadagnare quell'uno e mezzo, due punti sul valore. Si tratta di vessazioni, di tasse anticostituzionali, che una Repubblica come la nostra non può sopportare. Noi siamo dei sostenitori della Costituzione, la vogliamo modificare in alcuni aspetti perchè non ci piace che i nostri soldi, i soldi dei contribuenti italiani, vengano messi a disposizione di gente inutile, facinorosa, che non serve a nulla. I parassiti di questa società devono essere mandati via. Punto".

Sì, ma sugli stranieri non mi ha detto niente? "Attenzione. Noi non ce l'abbiamo con gli stranieri. Ma lo straniero che viene in casa nostra rispetti le regole e lavori per il paese. Chi va in America deve accettare le leggi e la Costituzione americana. In Italia può entrare chiunque. Non c'è una frontiera. Non c'è una filtrazione di questi immigrati. Non sappiamo chi sono. E' un problema. Non sappiamo la città da chi viene frequentata. Ci vorrebbe maggiore controllo non soltanto nei confronti degli stranieri, ma anche nei confronti degli italiani". 

La conversazione a questo punto si è interotta per la ripresa dei lavori del consiglio con la dichiarazione del consigliere Mansueto con cui ha annunciato il passaggio dal PDL al MSI-DN. Subito dopo i rappresentanti sono andati via. Assieme agli esponenti del MSI-DN in camicia ocra, sono giunti in consiglio anche i rappresentanti del PNI (Partito Nazionalista Italiano) sezione Puglia vestiti con lunghi giacconi neri in pelle e fasca nera al braccio con un sole bianco unicinato sopra. 


12-01-camicie-ocra


(Nelle foto sopra e sotto, a sinistra i rappresentanti del PNI, sullo sfondo i rappresentanti del MSI-DN)


12-01-camicie-ocra-2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 782 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...