Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 25 Ottobre 2021 - 01:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01-28-consiglio-comunale-telecameraNOCI (Bari) - Scintille e scambio di battute forti in assise pubblica. Ieri, sul finire del consiglio comunale, un violento scambio verbale ha riscaldato gli animi dei consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione. Motivo del contendere, la "corretta informazione". L'ultima assise pubblica, convocata nel giorno universalmente riconosciuto per ricordare le vittime della shoah, è culminata con l'attacco alla corretta informazione e l'abbandono dell'aula da parte della maggioranza.

I lavori erano iniziati come da copione alle 10.00 del mattino dove, dopo la sequela di interrogazioni e chiarimenti da parte dei componenti della minoranza, la seduta terminava, in maniera temporanea, alle 14.00 con la ricostituzione delle commissioni consiliari permanenti (a breve gli aggiornamenti). Alla ripresa dei lavori, nel pomeriggio alle ore 16.30, il focus si è concentrato sulla situazione Contratti di Quartiere II.

Sollecitato dalle richieste della minoranza, l'assessore al ramo e vicesindaco, Stanislao Morea, si accingeva a fornire spiegazioni in merito al tema quando al Sindaco giunge voce che la telecamera di Teletrullo, piazzata come d'abitudine in sala per riprendere i lavori del consiglio (servizio commissionato e pagato dalle minoranze ndr), è spenta e non sta riprendendo l'eloquio dell'Assessore Morea. Apriti cielo. Si è scatenato il putiferio in aula.

Proprio il primo cittadino Piero Liuzzi impreca gridando allo scandalo. "Mezzo di comunicazione prezzolato" lo definisce il sindaco, che continua: "Non è regolare, questo è contrario alla qualità e alla trasparenza dell'informazione". La minoranza si difende adducendo questioni di carattere tecnico per il momentaneo offuscamento dell'immagine. In realtà la bagarre ha come risultato l'abbandono dell'aula da parte di una maggioranza "indignata" perchè l'operatore TV, pagato dalla minoranza (come in ogni consiglio accade ormai da qualche anno ndr), in alcuni frangenti della seduta non avesse tenuto la telecamera accesa. Con questa mossa, sembrata pretestuosa, il consiglio è stato sospeso per mancanza del numero legale e non si è più proceduto alla discussione degli 8 punti richiesti dalla minoranza che da ottobre 2011 tenta di proporli ad ogni occasione. La veemenza con cui è stato tacciato di parzialità l'operatore è stigmatizzabile negativamente dal momento che è impensabile trasmettere integralmente le numerose ore di consiglio comunale in TV. E main è accaduto finora. Quindi, a nostro avviso, l'operatore, pur pagato dalla minoranza, ha tutto il diritto, semmai l'avesse fatto scientemente, di selezionare le riprese. E qualora l'amministrazione ci tenesse davvero tanto alla diffusione dei consigli comunali in TV, ci chiediamo, perchè non pensare di accollarsi le spese e garantire il servizio, così come accade in altri comuni? 

Ecco cosa è successo in consiglio comunale e che non vedrete su Teletrullo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 380 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...