Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

plantone-felice-consigliereNOCI (Bari) - Società Civile Nocese, la nuova lista civica che fa capo al consigliere comunale, dott. Felice Plantone (in foto), fuoriuscito dalla vecchia compagine di Città Domani, prova a rilanciare l'azione di un consiglio comunale definito sonnolento da Plantone dal momento che dall'inizio dell'anno sono stati celebrati solo due consigli. Pronte quindi una serie di proposte sul tavolo consiliare previsto per la prossima settimana.

logo-societa-civile-nocese

Consigliere Plantone, quali sono le proposte che Società Civile Nocese ha in mente di presentare all'attenzione del prossimo consiglio? "Dico subito che con gli amici di Società Civile Nocese abbiamo pensato a piccoli, ma importanti, provvedimenti capaci di alleviare alcune difficoltà dei nocesi in questo momento. Pensiamo di proporre l'organizzazione di due corse con gli autobus del trasporto pubblico comunale con destinazione il presidio ospedaliero Santa Maria degli Angeli di Putignano, alle 7.30 per l'andata e alle 12.30 per il ritorno. Pensiamo sia utile per tanti anziani nocesi o famiglie che non dispongono del mezzo proprio avere una corsa per l'ospedale di Putignano dove poter effettuare le necessarie prestazioni mediche".

Quindi un aiuto alla mobilità per le fasce deboli... "Inoltre pensiamo che fatte le opportune valutazioni tecnico-giuridiche proponiamo anche di valutare la possibilità che il Ricovero comunale per anziani Sgobba possa candidarsi ad ottenere il 5x1000 da parte dei contribuenti nocesi. In questo modo mediante le dichiarazioni dei redditi i nocesi che lo volessero potrebbero destinare il proprio 5x1000 al ricovero che assiste gli anziani nocesi. Che ne pensa?".

Per quel che conta personalmente credo sia una proposta condivisibile, ma veniamo alle altre proposte... "Per quanto riguarda il commercio pensiamo di proporre l'esenzione per tre anni della TARSU e dell'IMU per i giovani sotto i 35 anni che vogliono avviare attività commerciali nel centro storico. Un modo per rivitalizzare il nostro centro storico e agevolare la creazione di occupazione. Le piace anche questa? Sempre per il centro storico proponiamo all'amministrazione di battersi per il recupero edilizio della chiesa di Santo Stefano, attualmente in condizioni indecenti all'interno del nostro centro storico. Si deve insistere affinchè la famiglia proprietaria, Cassano, faccia dei lavori di restauro oppure si valuti la possibilità di acquisirla al patrimonio comunale per adibirla a contenitore culturale. Sul versante della viabilità cittadina proponiamo una profonda rivisitazione delle piste ciclabili perchè così come sono non vanno bene in alcuni punti, penso a via Calvario. Infine chiediamo all'amministrazione di trovare una risoluzione al problema del nuovo mattatoio comunale, per intenderci Macto, una struttura realizzata con fondi pubblici, affidata ad un privato e mai entrata pienamente a regime, con conseguente danno economico per l'ente che avrebbe dovuto intascare una quota parte per ogni capo macellato". 

Con queste proposte Società Civile Nocese scalda i motori, ma ascoltate le vostre proposte viene da chiederle... come sono oggi i rapporti in maggioranza? "I maldipancia continuano ad esserci sempre, come sempre ci sono stati. Segno evidente sono le tante riunioni di maggioranza improduttive o andate deserte, oppure i soli due consigli comunali celebrati finora. Non sono certo segnali di attivismo. tutto è fermo. La svolta a livello di giunta poteva avvenire dallo scorso anno, ma non c'è stata la volontà. Molti assessori latitano, dicono di non avere il tempo, ammesso che l'abbiano mai avuto, per occuparsi dell'incarico. E il sindaco ha tollerato tutto ciò. Dico solo che la deficienza progettuale di questa maggioranza è palese".

E allora, quindi, ci dica, è a rischio la tenuta della maggioranza a poche settimane dal voto sul bilancio preventivo? Si è già diffusa la notizia dell'uscita di Mezzapesa, che ne pensa? "Posso dire che Società Civile Nocese garantirà l'appoggio all'amministrazione Liuzzi e voterà il bilancio garantendo la conclusione del decennio a guida Liuzzi. Però i problemi restano tutti lì. C'era stata la proposta di suddividere il piano politico da quello amministrativo nel procedere dei lavori di maggioranza da gennaio in poi. Nulla di tutto ciò c'è stato. Le riunioni si sono arenate e siamo nello stallo più totale. Non mi aspetto grosse novità anche perchè vedo che la campagna elettorale è già partita. E forse la fuga in avanti di qualcuno potrebbe compromettere gli equilibri. Per quanto riguarda Mezzapesa non so cosa farà. Io attenderei fino al consiglio della prossima settimana per sapere cosa davvero ha deciso di fare".

Allora Società Civile Nocese ragiona come se stesse in minoranza, ma resta in maggioranza come anima critica, perchè? "Società Civile Nocese è nata per pungolare l'amministrazione in questi ultimi mesi di consigliatura ad affrontare quei punti trascurati che più stanno a cuore al cittadino. La minoranza, a parer mio, fa parecchia demagogia. Non sempre ha focalizzato le vere discrepanze o i veri problemi della cittadinanza nocese".

E per finire, ha letto la lettera del Sindaco agli industriali emiliani, che ne pensa"Ritengo il gesto apprezzabile sotto il profilo della solidarietà espressa alle provnce colpite dal sisma. Meno efficace, invece, la proposta di delocalizzazione a Noci delle aziende. Basti pensare che alcuni industriali del bergamasco avevano avanzato una proposta simile ed è scoppiata subito una gran polemica con gli emiliani irritati da tale soluzione. E pensare che sono appena una quarantina i kilometri di distanza fra il bergamasco e la zona del sisma. Figuriamoci cosa possano aver pensato di una proposta avanzata da Noci, da un comune distante oltre 800km. Diciamo sarebbe stato meglio esprimere la sola solidarietà". 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 124 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook