Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 29 Giugno 2022 - 02:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01-30-consiglioNOCI (Bari) - Nella seduta del 28 gennaio il consiglio comunale di Noci ha approvato il "regolamento sui controlli interni", voluto dal Governo Monti, e che eleva da quattro a sei i controlli interni che l'ente locale è tenuto ad effettuare: controllo di regolarità amministrativa e contabile, di gestione, strategico, di verifica degli equilibri finanziari della gestione, della gestione degli organismi esterni, della qualità dei servizi erogati. Il regolamento è stato approvato con 15 voti a favore. Astenuto il consigliere Mezzapesa. Nessun voto contrario fra i presenti in aula.

Le norme previste dal decreto legge del 10 ottobre 2012, n. 174, poi convertito con modificazioni dalla L. 7 dicembre 2012, n. 213, che puntano a rendere quanto più possibile verificabile, trasparente e misurabile l'attività degli Enti locali, sono state oggetto di discussione al primo punto dell'ordine  del giorno. Il sindaco Piero Liuzzi ha presentato la "ratio" della norma evidenziando le nuove incombenze che andranno a ricadere sugli enti: «Mala tempora currunt, - puntualizza Liuzzi - tutte queste norme porteranno ad uno stringente controllo sugli atti e contemporaneamente ad una esaltazione dei funzionari preposti. In questi mesi si è fatto un gran parlare della "Casta" e noi politici non vorremmo essere addebitati come responsabili di tutto ciò. Se questi controlli servono per tranquillizzare l'opinione pubblica, approviamoli. Il tempo dirà se serviranno o meno».

Nel dibattito è intevenuto il segretario comunale dott. Giuseppe Alemanno che ha sottolineato come le norme regolamentari in fase di approvazione prevedano un maggiore controllo sugli Enti locali da parte della Corte dei Conti in collaborazione con la sezione controlli della Guardia di Finanza. 

Voce dissonante quella del consigliere Fortunato Mezzapesa (Indipendente) che ha criticato questo regolamento ed il suo intento di censura e dis fiducia nei confronti della classe politica «E' la guerra di tutti contro tutti - dice Mezzapesa -. Sembra ormai un clima da caccia alle streghe. Ci imbarbariremo con controlli su controlli e non credo che tutto ciò snellirà la burocrazia. Voglio che resti a verbale la mia contrarietà su queste norme anche perchè in termini di costi e di tempi della macchina amministrativa cosa si risparmia? E poi mi chiedo qual è l'obiettivo finale della norma: il risparmio dei costi o il controllo della politica? ». E Mezzapesa si asterrà al momento della votazione del Regolamento.

Al dibattito in aula ha preso parte anche l'opposizione che per bocca del capogruppo PD, Domenico Nisi, ha chiesto ed ottenuto di poter permettere non solo al sindaco, come da proposta regolamentare giunta in aula, ma anche a cinque consiglieri comunali di richiedere la verifica di regolarità amministrativa su un numero determine e previa adeguata motivazione. L'emendamento è stato approvato. Il regolamento è stato votato da 15 consiglieri comunali. Un solo astenuto. Nessun contrario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 400 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...