Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 28 Ottobre 2021 - 04:51

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

notarnicola-enzo-udc-presidente-consiglioNOCI (Bari) - Prime conseguenze della discesa in campo del sindaco Liuzzi per il PDL alle politiche 2013: l'UDC con una lettera pubblica ha ufficializzato la fuoriuscita dalla maggioranza.  Non è piaciuta la sovraesposizione del PDL in Giunta e le difficoltà nella individuazione della coalizione per le comunali di maggio. Leggi il testo.


Egregio Piero Liuzzi, Sindaco del Comune di Noci,     

Le comunichiamo che la rappresentanza consiliare e di Giunta dell'UDC, appoggiata dall'intero direttivo locale del partito, non si identifica più nell'attuale coalizione di maggioranza. Le motivazioni che ci spingono a prendere questa decisione Le sono state più volte evidenziate, ma per correttezza riteniamo opportuno chiarirle ulteriormente.

L'UDC ha sempre dimostrato, in modo particolare nell'ultimo anno, la piena disponibilità a lavorare affinché l'intera amministrazione potesse operare nel miglior modo possibile. La presenza costante dei suoi rappresentanti nei diversi luoghi e tavoli di lavoro, quali Consigli Comunali, Giunte Comunali e riunioni di maggioranza, ha sempre dimostrato l'atteggiamento fortemente propositivo dell'UDC, ricordandoLe, inoltre, che non ha disertato il Consiglio Comunale, anche durante periodi di difficoltà politica. Nonostante la dimostrata disponibilità a collaborare affinché si potesse riconfermare l'attuale gruppo, per la prossima competizione elettorale, ci siamo resi conto che qualcosa non andava. Il PDL aveva, ormai da tempo, definito il "successore" del Sindaco Piero Liuzzi, senza avere l'onestà di manifestarlo apertamente. Il tutto era velato, non esplicitamente detto, utilizzando i mezzi di comunicazione come principale veicolo per tale "messaggio subliminale".

L'UDC Le ha da subito manifestato il proprio disappunto su tale modo di agire confidando sulla sua figura e ruolo di super-partes. Lei era il Sindaco individuato nella società civile. Effettivamente, il tutto sembrava rientrare quando Lei si propose come promotore di una serie di incontri nei quali, l'attuale coalizione di maggioranza, si impegnava ad individuare i criteri ed il metodo per costruire una nuova coalizione che avrebbe, di comune accordo, individuato il prossimo candidato Sindaco. Tali incontri si sono rilevati non efficaci a causa di alternate assenze, noi siamo stati sempre presenti con la nostra delegazione. La nostra sensazione era che essi servissero solo per prendere tempo, tanto le decisioni erano prese in altri luoghi. Tale situazione si è aggravata con la quasi totale assenza di convocazioni di riunioni di maggioranze, che ha determinato una anomala fase amministrativa, nella quale si opera ormai senza informare i gruppi consiliari.

La conferma delle nostre sensazioni è arrivata quando si è appreso che il nostro Sindaco, candidato al Senato nella lista del PDL, è a tutti gli effetti componente di quel partito. La conclusione è che il nostro Comune è fortemente rappresentato dal PDL, il quale si ritiene legittimato a considerare la carica di Sindaco, una carica "ereditaria" e le altre forze politiche devono solamente accettare le loro decisioni. Caro Sindaco ci siamo sentiti presi in giro da tali avvenimenti.

Noi La stimiamo, come Sindaco e come uomo, comprendendo che alcuni avvenimenti accadono velocemente senza dare il tempo di analizzare bene ciò che ci circonda. Comunque riteniamo che in questo modo non si possa più andare avanti, ci è difficile portare a termine quest'amministrazione. Essa è divenuta luogo in cui manca la partecipazione democratica per individuare le azioni più giuste per la nostra comunità.

Essa si è manifestata, ormai, come un insieme di luoghi in cui ognuno opera in autonomia. Questo non lo possiamo accettare.

 

Cordiali saluti.

 

Vincenzo Notarnicola, consigliere comunale UDC    

Stefano Angelini, consigliere comunale UDC   

Antonio Locorotondo, consigliere comunale UDC    

Italo Colucci, assessore comunale UDC      

Matteo Le Noci, segretario cittadino UDC    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 361 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Suocero e genero in auto con cocaina purissima. Arrestati dai carabinieri di Monopoli

27-10-2021

MONOPOLI - Un altro arresto dei Carabinieri del Comando Stazione di Monopoli, particolarmente attenti nella repressione dei reati in materia di...

Acquaviva delle Fonti: dovrà scontare oltre 8 anni di reclusione per cumulo di pene

26-10-2021

Acquaviva delle Fonti - Nella mattina i militari della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso...

Monopoli - Arrestata coppia di pusher: 36 dosi di cocaina nascoste nel reggiseno

25-10-2021

MONOPOLI - Ancora un arresto di due pusher in trasferta a Monopoli, operato dalla locale Stazione Carabinieri. Questa volta, nella rete...

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...