Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09-11-sindacoNOCI (Bari) - Il quarto consiglio comunale della amministrazione Nisi si è occupato lunedì 9 settembre di ben sette punti all'ordine del giorno. In apertura dei lavori il presidente Morea ha comunicato la proposta, poi accettata, di devolvere il gettone di presenza della seduta alla Caritas cittadina. Morea ha inoltre segnalato la presenza in aula di operatori che avrebbero effettuato un test di diretta streaming dei alvori di consiglio. Test, a quanto pare, dall'esito negativo. Ultima comunicazione: le nozze dell'assessore Paolo Negro ed Annalisa Campanella di sabato 14 settembre.

A seguire ci sono state le comunicazioni del sindaco sulla protesta contro la chiusura della sezione distaccata del Tribunale di Putignano e poi la proposta del consigliere M. Lippolis, poi accolta dal consiglio, di prendere una posizione definita rispetto ad un eventuale attacco in Siria (e che vedrebbe l’Italia eventualmente schierata al fianco degli USA) esponendo, in maniera simbolica, fuori dal Palazzo di Città una bandiera della pace. Dopo ci sono state due interrogazioni, a risposta scritta, da parte del consigliere Colonna sull'albo degli incarichi professionali e sulla situazione dei parcheggi.

Entrando nell'ordine del giorno il primo è stato il più semplice, perchè relativo alla approvazione dei verbali della seduta dell'11 luglio. Il secondo ben più impegnativo (di cui abbiamo già parlato qui) relativo all'approvazione delle linee programmatiche così come da articolo 12 comma 8 dello statuto comunale. Alle 11:20 dopo più di cinque ore di discussione sulla approvazione delle linee programmatiche il consiglio è poi passato alla ratifica dei primi atti di delibera importanti per la città.

VARIAZIONE DI BILANCIO - Il terzo punto all'ordine del giorno prevedeva la ratifica di una delibera di giunta comunale, la numero 33 del 5 agosto 2013, e quindi la approvazione di una variazione al bilancio di previsione 2013, al bilancio pluriennale, alla relazione previsionale e programmatica 2013-2015 di circa € 12.240 per la compartecipazione a un progetto regionale di potenziamento di beni e servizi per la protezione civile. Grazie a questo progetto il Comune di Noci potrà disporre di un nuovo mezzo per i servizi di protezione civile, un pick-up, un ponte radio e anche la perimetrazione di alcune aree a rischio idrogeologico. Si registra su questa delibera una polemica circa la vera natura dello stanziamento di € 12.240 di compartecipazione da parte del consigliere Conforti (PDL) il quale critica la la scelta che questa cifra non sia destinata all'acquisto di beni e servizi bensì alla copertura di costi ritenuti eccessivi per collaborazioni esterne per perimetrazione di alcune aree a rischio idrogeologico. Il sindaco e i consiglieri ribadiscono che tale progetto era già stato avviato dalla precedente amministrazione  Liuzzi e che si tratta esclusivamente di un obbligo di cofinanziamento a cui il Comune di Noci doveva inevitabilmente onorare trovando le risorse necessarie. Votazione: unanimità.

REGOLAMENTO SULLA TRASPARENZA - Quarto punto all'ordine del giorno: approvazione del regolamento per la trasparenza della situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici in base al decreto legislativo del 14 marzo 2013 numero 33. Relatore di questo provvedimento è l'assessore Piero Plantone. Alla discussione partecipa anche il segretario comunale Alemanno e il consigliere Martellotta (Lista Schittulli). Tutto il consiglio delibera l'approvazione del regolamento e la definizione delle modalità con cui consiglieri comunali dovranno entro fine settembre comunicare la situazione patrimoniale degli eletti e anche dei i parenti fino al secondo grado. Votazione: unanimità.

ADESIONE ATO BARI - Si passa alla adozione della quinta delibera relativa all'approvazione della convenzione ex articolo 30 del TUEL regolante i rapporti fra i comuni all'interno dell'ATO BA. Su questo punto relaziona il sindaco di Noci Nisi il quale ricorda al consiglio che si tratta di un obbligo di adesione verso cui la passata amministrazione non si era ancora espressa, sollecitata peraltro da parte del sindaco di Bari e presidente dell'ATO BA, Michele Emiliano. Il Comune attraverso il Consiglio comunale vota all'unanimità la adesione all'ATO BA per la gestione dei servizi del ciclo urbano dei rifiuti urbani assimilati e che poi a sua volta è suddiviso in altrettanti ARO. Votazione: unanimità.

REGOLAMENTO CONTRATTI DI SPONSORIZZAZIONE - Sesto punto all'ordine del giorno è la approvazione del regolamento per la disciplina dei contratti di sponsorizzazione. Relazione dell'assessore Piero Plantone il quale presenta al consiglio il regolamento per la disciplina dei contratti di sponsorizzazione già avviato nella discussione in commissione passata amministrazione. Il consigliere Colonna propone alcune migliorie al testo del regolamento in merito all'articolo 19, cioè la destinazione delle somme relative alle sponsorizzazioni. Anche altri consiglieri rilevano la necessità di piccole modifiche da apportare. Il consiglio decide di approvare così com'è e di impegnarsi in una successiva delibera di modifica da portare in un prossimo consiglio comunale. La delibera passa alla unanimità.

COMMISSIONI CONSILIARI - Infine a tarda serata viene adottata la settima delibera, cioè la individuazione degli organismi collegiali indispensabili di competenza consiliare. Relazione il sindaco Nisi il quale individua così come da statuto e da obblighi di legge le commissioni indispensabili per il funzionamento dell'attività consiliare: la commissione elettorale,  la commissione Commissione di Parità e Pari Opportunità,  la commissione di Vigilanza per il Cimitero, la commissione per la Fiera della Murgia, la commissione del Forum delle attività produttive, la commissione per il servizio di nolo con conducente, la commissione su pareri paesaggistici, il collegio dei revisori dei conti. Nelle more di una modifica statutaria e quindi di una riconsiderazione delle funzioni e del numero delle commissioni consiliari il consiglio decide di approvare all'unanimità la suddivisione delle commissioni così come presentate dal sindaco Nisi. Votazione: unanimità.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 169 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook