Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 1 Dicembre 2021 - 05:06

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

liuzzi piero senatore 01ROMA - "Politiche del lavoro trascurate, programmazione economica d'area inesistente, spontaneismo non più in grado di sopperire alle carenze di sistema" sono fra i fattori individuati dal sen. Piero Liuzzi che "dovrebbero naturalmente destare preoccupazione e che dovrebbero sollecitare la politica, dallo Stato fino agli interventi inesistenti della Regione Puglia, dalla Città metropolitana di Bari fino alle Amministrazioni dei centri del Sud-est barese/Murgia dei trulli ancora in cerca di accordi sull'Unione dei Comuni, a mettersi intorno ai tavoli della pianificazione, della concertazione, della rappresentanza degli interessi e delle vocazioni". "Intendo lanciare un messaggio - spiega il parlamentare pugliese che con l'eurodeputato Raffaele Fitto ha fondato Direzione Italia, collocandosi saldamente nel Centro-destra - ai sindaci ed a tutta la classe dirigente che nel nostro Comprensorio potrebbero guidare un processo virtuoso di programmazione e di stimolo, di delega e di progettualità oggi quanto mai necessarie a dare al territorio una prospettiva".

"È ormai tempo che la ricorrenza del Primo Maggio - chiosa il senatore, già sindaco di Noci - assuma significati non più di festa laica occasione per una gita fuori porta, ma di momento di riflessione fra quanti hanno il lavoro, quelli che lo vedono a rischio e chi il lavoro lo cerca e dopo anni di attesa vede sfumare la prospettiva di vita e non ha quasi nessuna tutela sociale a cominciare da un reddito e dalla pensione". "Certo i sindaci e le Amministrazioni comunali - afferma Liuzzi - dovrebbero essere i principali protagonisti di questo processo, di questa nuova visione, di questo modo nuovo di vedere il ruolo di pubblico amministratore e di decisore politico-amministrativo". "Vorrei propormi come catalizzatore del processo, facilitatore del dialogo fra Enti locali ed enti sovracomunali, associazioni di imprenditori e sindacati, chiamare la Regione a mettere a disposizione risorse, non lesinarle o indulgere nella pratica dell'elemosina verso le comunità locali che, piuttosto, metteranno a disposizione intelligenze e volontà, interpreteranno le tradizioni produttive dei territori e le potenzialità di alcuni comparti, come il turismo sostenibile, l'artigianato che opera nell'impiantistica, nel recupero e nel restauro, nelle opere civili, le tecnologie informatiche, le filiere agricole come quella lattiero-casearia e dell'orto-frutta, dei servizi al turismo ed all'enogastronomia". "È importante - sottolinea il senatore - ottenere dai media sul territorio ampio appoggio, perché il processo che intendiamo promuovere non può fare a meno dell'opinione pubblica, degli apporti critici e responsabili dei soggetti deputati all'informazione ed alla comunicazione". Liuzzi si interroga: "Una domanda per tutte: nel campo dell'istruzione e della formazione della forza lavoro, ad esempio, chi sovrintende oggi all'analisi dei fabbisogni e delle tendenze occupazionali e di impresa, chi si interroga sull'impatto sociale derivante dall'incerto futuro dell'Ilva di Taranto, sulla scarsa tendenza a fare fronte comune fra artigiani e imprese, fra allevatori e trasformatori dei prodotti della terra?". Per sopperire a tali deficienze il parlamentare suggerisce "di coinvolgere, sempre a mo' d'esempio, i centri di ricerca economico-sociali che fanno capo a Confindustria Bari, Coldiretti, Confartigianato e Cia, il Politecnico e l'università di Bari, la rete delle scuole, la Caritas diocesana e le associazioni di volontariato. Non avendo oggi a disposizione dati, numeri, dimensioni dei fenomeni in atto non potremo effettuare previsioni e provare a dare risposte, particolarmente ai giovani cittadini, provare a trattenerli, offrire loro alternative all'esodo forzoso".  
"Tutti i giorni ci imbattiamo in argomenti e fatti evidenziati dalla televisione e dai social media - spiega ancora - che poco hanno a che fare con la vita reale delle persone, ci lasciamo imbrigliare da falsi obbiettivi quando, invece, dovremmo preoccuparci seriamente del domani della nostra Puglia, delle prospettive per noi e per i nostri figli, procurare loro la speranza di sopravvivere alla globalizzazione ed invertire l'ordine dei fattori: non subire le trasformazioni ma orientarle a proprio vantaggio". "La festa dei lavoratori - conclude - diverrebbe così opportunità di crescita, riflessione sul lavoro che manca e contributo alle nostre popolazioni a prendere per mano il destino".

Sen. Piero Liuzzi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 429 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

FUORI CITTA'

Conducente ubriaco al volante, i carabinieri scoprono che poco prima aveva picchiato la moglie. Arrestato…

26-11-2021

Bitetto - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 47enne pluripregiudicato, accusato di...

Sammichele di Bari - Arrestati dai carabinieri tre topi d'appartamento

26-11-2021

SAMMICHELE DI BARI - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli avevano ricevuto alcune segnalazioni per un’autovettura sospetta che...

Ladro aggredisce con un cacciavite i proprietari di casa. Arrestato dai Carabinieri

18-11-2021

PUTIGNANO - Sono rientrati in casa e hanno sorpreso due ladri che stavano cercando di svaligiare la propria abitazione. I...

Sequestrato deposito clandestino di alcool di contrabbando: due persone denunciate

12-11-2021

BARI - I Finanzieri della Tenenza di Bitonto - coordinati dal I Gruppo Bari – nell’ambito di un’operazione di polizia...

Concussione, corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

12-11-2021

BARI - Ieri dalle prime luci dell’alba, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha dato...

Modugno - Furto in pieno giorno: arrestata banda di ladri

03-11-2021

Modugno - Mattinata movimentata per i Carabinieri della Compagnia di Modugno che hanno sorpreso e arrestato in flagranza di reato quattro...

NECROLOGI

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...