Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

ospedale Monopoli - FasanoBARI - La Regione Puglia sta procedendo celermente verso l’espletamento delle procedure finalizzate alla realizzazione del nuovo Ospedale del Sud/Est barese Monopoli Fasano. Inizialmente previsto per coprire il bacino dei comuni di Alberobello, Cisternino, Conversano, Fasano, Monopoli e Polignano a Mare, con l'ultimo piano di riordino varato a dicembre 2016, invece, nel nuovo ospedale si assiste ad un maggior  potenziamento dei servizi a scapito del Santa Maria degli Angeli di Putignano più baricentrico rispetto ai comuni delle entroterra.

Non sono ancora chiare quali saranno le funzioni del Santa Maria degli Angeli di Putignano e del nuovo ospedale di Monopoli-Fasano una volta realizzato, come coesisteranno e come potranno garantire il diritto a prestazioni sanitarie rapide e di qualità non solo ai comuni costieri ma anche e soprattutto ai comuni della murgia sud-est barese (fra cui Noci con una superficie di 148 km², una frazione, Lamadacqua, che dista 15km dal centro abitato, ed una mobilità non eccellente nei confronti del nuovo ospedale fra Monopoli e Fasano). Mentre le comunità locali e le associazioni si mobilitano per avere risposte e garanzie certe in merito al diritto alla salute, la Regione Puglia procede spedita con l'iter per la realizzazione del nuovo ospedale.

Il direttore del Dipartimento Politiche della Salute Giancarlo Ruscitti, ha infatti firmato la determina dirigenziale per la presa d’atto del nuovo quadro economico e la individuazione delle fonti di finanziamento dell’opera. 125 milioni il finanziamento che prevede, oltre al finanziamento regionale, 80 milioni del Fondo di Sviluppo e Coesione e 16 milioni del Fondo europeo di sviluppo regionale. Ulteriori risorse per l'acquisto della dotazione tecnologica saranno disponibili nell'alveo della proposta di accordo inviata al Ministero della Salute per l'utilizzo delle risorse residue dell'art. 20 l.n. 67/1988. Ciò consentirà alla Asl Bari di validare e approvare la progettazione definitiva del nuovo ospedale, propedeutica all’avvio della procedura di gara per l’affidamento dei lavori previsto per la fine del mese di luglio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 846 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook